Il teatro sacro
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 11

Il teatro sacro Händel e l’oratorio PowerPoint PPT Presentation


  • 83 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Il teatro sacro Händel e l’oratorio. La vita Händel nacque nel 1685 nella città tedesca di Halle. Mostrò delle precoci doti musicali. Viaggiò in tutta Europa e nel 1712 decise di trasferirsi a Londra, città in cui morì nel 1759.

Download Presentation

Il teatro sacro Händel e l’oratorio

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Il teatro sacro h ndel e l oratorio

Il teatro sacro

Händel e l’oratorio


Il teatro sacro h ndel e l oratorio

La vita

Händel nacque nel 1685 nella città tedesca di Halle.

Mostrò delle precoci doti musicali.

Viaggiò in tutta Europa e nel 1712 decise di trasferirsi a Londra, città in cui morì nel 1759.

Scrisse numerosi concerti grossi, suite, opere teatrali e oratori.


Il teatro sacro h ndel e l oratorio

Oratorio

L’oratorio è un dramma sacro in latino o in italiano.

Si impose nel Seicento a Roma, perché i Gesuiti volevano mettere un freno allo strapotere del melodramma.

Prendeva il nome dal luogo in cui si riunivano i fedeli.

Diventò simile al melodramma (arie, recitativi ecc.).


Il teatro sacro h ndel e l oratorio

A differenza del melodramma, l’oratorio non aveva scenografie e costumi

Un narratore (historicus) guidava lo svolgimento delle vicende dei personaggi.

I temi erano tratti dal Vangelo o dalla Bibbia.


Il teatro sacro h ndel e l oratorio

Il Messiah

di G.F. Händel

800x455 (da 800 a 900 di base va bene)ridimensionare l’immagine

prima di metterla nel PPT


Il teatro sacro h ndel e l oratorio

Messiah

È l’oratorio più conosciuto di Händel.

Il libretto di Jennens è in inglese ed è tratto da vari episodi biblici.

Ha una struttura simile a quella del melodramma (arie, duetti, recitativi parti corali ecc.).

Il coro dell’Hallelujah chiude la seconda parte del Messiah.


Il teatro sacro h ndel e l oratorio

L’entrata del coro, che espone il primo tema, è preceduta da una brevissima introduzione orchestrale di sole tre battute eseguita da due violini e una viola.


Il teatro sacro h ndel e l oratorio

Il secondo tema è intercalato da continue

ripetizioni della parola “Hallelujah”.


Il teatro sacro h ndel e l oratorio

Il terzo tema, che comprende due versi, è più

sognante e tranquillo rispetto ai primi due che sono,

al contrario, energici e incisivi.


Il teatro sacro h ndel e l oratorio

Con il quarto tema, fortemente contrappuntistico, si ritorna allo spirito energico che caratterizza il brano.


Il teatro sacro h ndel e l oratorio

Il quinto tema si mischia con il secondo. Mentre parte del coro intona note lunghe (breve e minima), altre voci ripetono le parole “forever and everHallelujah” sulla melodia del secondo tema.


  • Login