iii conferenza nazionale sui dispositivi medici
Download
Skip this Video
Download Presentation
III Conferenza nazionale sui Dispositivi Medici

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 20

III Conferenza nazionale sui Dispositivi Medici - PowerPoint PPT Presentation


  • 126 Views
  • Uploaded on

III Conferenza nazionale sui Dispositivi Medici. Strumenti e metodologie per la valorizzazione dell’innovazione Giampiero Pirini GRTS – Servizio Programmazione Economico Finanziaria – Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali – Regione Emilia-Romagna. Innovazione e Dispositivi Medici.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' III Conferenza nazionale sui Dispositivi Medici' - sylvie


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
iii conferenza nazionale sui dispositivi medici

III Conferenza nazionale sui Dispositivi Medici

Strumenti e metodologie per la valorizzazione dell’innovazione

Giampiero Pirini

GRTS – Servizio Programmazione Economico Finanziaria – Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali – Regione Emilia-Romagna

innovazione e dispositivi medici
Innovazione e Dispositivi Medici
  • I Dispositivi Medici non sono farmaci
  • Timeto market 18 mesi
  • 3,8 Mld € e 8.000 brevetti all’anno in EU
  • “Velocità” dell’accesso mercato EU rispetto a USA (3 anni prima) e Giappone (5 anni prima)
  • Alto numero di attori coinvolti

GRTS-RER Giampiero Pirini

innovazione le reti
Innovazione: le reti

Aziende Sanitarie

ORI

Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali

Area Governo Clinico

GRTS-RER Giampiero Pirini

osservatorio regionale per l innovazione
Osservatorio Regionale per l’Innovazione
  • definizione delle potenzialità di una tecnologia e conseguente delimitazione delle indicazioni di utilizzo clinico
  • analisi delle evidenze scientifiche disponibili
  • individuazione dei quesiti irrisolti, finalizzata a tracciare il percorso di indagine adeguato a risolvere l’incertezza
  • analisi del contesto regionale per stimarne l’adeguatezza a recepire e valutare la tecnologia
  • analisi delle implicazioni economiche e ricadute organizzative sui servizi e sul sistema sanitario regionale in generale

GRTS-RER Giampiero Pirini

osservatorio regionale per l innovazione2
Osservatorio Regionale per l’Innovazione

Dossier

RADIOTERAPIA GUIDATA DA IMMAGINI IGRT-IMRT

  • Rapporto di HTA stato sviluppato con un gruppo multidisciplinare a cui hanno partecipato tutti i centri di radioterapia della regione. Il rapporto si conclude con le raccomandazioni per la ricerca, derivate da un procedimento esplicito per l’assegnazione della priorità.

GRTS-RER Giampiero Pirini

osservatorio regionale per l innovazione3
Osservatorio Regionale per l’Innovazione

Knowledge summary

SISTEMA DI NAVIGAZIONE MAGNETICA PER L’ABLAZIONE TRANSCATETERE

  • Rapporto preliminare che si basa sulla revisione sistematica e analisi critica della letteratura, contestualizzazione della tecnologia nel Servizio sanitario regionale e consultazione con un gruppo ristretto di professionisti.

GRTS-RER Giampiero Pirini

osservatorio regionale per l innovazione4
Osservatorio Regionale per l’Innovazione

Short report

DISPOSITIVO IMPIANTABILE PER IL TRATTAMENTO DELL’IPERTENSIONE ARTERIOSA

DISPOSITIVO PER L’IPERTERMIA E CHEMIOTERAPIA DEI TUMORI VESCICALI

  • Schede di presentazione di tecnologie a basso costo e device, che riportano informazioni derivate dalla consultazione di materiale fornito dal produttore e dalla revisione sistematica delle fonti secondarie. Le schede forniscono elementi utili a decidere se intraprendere un processo di valutazione più complesso ed esauriente.

GRTS-RER Giampiero Pirini

metodologie le fasi di ori
Metodologie: le fasi di ORI

GRTS-RER Giampiero Pirini

metodologie le fasi di ori1
Metodologie: le fasi di ORI
  • Scheda Tecnica
    • Destinazione d’uso
    • Descrizione della tecnologia per principali blocchi funzionali (acquisizione, elaborazione, integrazione)
    • Analisi tecnologica di impatto
      • Introduzione
      • Formazione
      • Gestione
    • Analisi tecnologica situazione di contesto (internazionale, europea, nazionale, regionale, area vasta, provinciale, aziendale)
  • Indagine Tecnologica
    • Banche dati relative ad informazioni sulla tecnologia (es. FDA, Brevetti, ecc.)
    • Documentazione tecnica fornita dal fabbricante
    • Report di assessment ad orientamento tecnologico (MHRA, ECRI, ecc.)

GRTS-RER Giampiero Pirini

slide11

Osservatorio Tecnologie

Strumenti

Osservatorio Dispositivi Medici

Analisi di contesto (analisi dei bisogni, priorità, benchmarking)

Progetti Speciali

Progetti ICT

Strumenti GRTS

GRTS-RER Giampiero Pirini

slide12

Osservatorio Tecnologie

Selezione TECNOLOGIA

PREVISIONE INVESTIMENTI

Selezione aziende

ANALISI PRESTAZIONI

TREND INVESTIMENTI

ANALISI INSTALLATO

GRTS-RER Giampiero Pirini

un esempio
Un esempio
  • Definizione dell’”incertezza”
    • Risultati “stabili” (non plausibilmente modificabili da ulteriori studi di migliore qualità metodologica)
    • Risultati “incerti” (plausibilmente modificabili, in termini sia di entità che di direzione della stima, da studi di migliore qualità)
    • Risultati “sconosciuti” (non ancora studiati).
strumenti
Strumenti
  • Condivisione informazioni in tempo “reale”
    • Configurazione
    • Alert
    • Assessment
    • Gruppi tematici

GRTS-RER Giampiero Pirini

strumenti1
Strumenti
  • Strumenti di Simulazione dei costiin funzione degli scenari clinici ritenuti appropriati (metodo RAND)

GRTS-RER Giampiero Pirini

conclusioni
Conclusioni
  • Valorizzazione delle reti di professionisti
  • Conoscenza del mercato interno
  • Rapporto con l’industria
  • Enfasi sulla sicurezza e appropriatezza

GRTS-RER Giampiero Pirini

conclusioni1
Conclusioni
  • Conseguenze dell’evoluzione tecnologica dei DM
  • Maggiore focus sull’ICT: ridisegno dei percorsi/modalità organizzative
  • Esigenza di nuovi strumenti di valutazione (organizzativi e economici)

GRTS-RER Giampiero Pirini

slide20

Grazie per l’attenzione

Giampiero Pirini

Giovanni Arcuri, Federico Silipo, Giulia Falasca

[email protected]

[email protected]

https://worksanita.regione.emilia-romagna.it/sites/grts

GRTS-RER Giampiero Pirini

ad