Cultura e creativit perch
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 12

Cultura e creatività: perché? PowerPoint PPT Presentation


  • 60 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Cultura e creatività: perché?. La cultura è il perfezionamento soggettivo della vita . (Ferdinando Pessoa)

Download Presentation

Cultura e creatività: perché?

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Cultura e creativit perch

Cultura e creatività: perché?

La cultura è il perfezionamento

soggettivo della vita.

(Ferdinando Pessoa)

Adeguatamente nutrita, la creatività è carburante per la cultura, favorisce uno sviluppo centrato sull’uomo e costituisce l’ingrediente chiave per la creazione di lavoro, per l’innovazione e il commercio, contribuendo allo stesso tempo all’inclusione sociale, alla diversità culturale e alla sostenibilità ambientale.

UNCTAD, Creative Economy Report 2010


Cultura creativit perch

Cultura creatività: perché?

Per “creatività” si intende la capacità di dare risposte più efficaci a problemi attuali.

Equazione: 3C+3T=città creativa

  • Città delle 3C: cooperazione, cultura e comunicazione (Charles Landry, La città creativa)

  • Città delle 3T: talento, tecnologia e tolleranza (risposta di Richard Florida, The Creative Class)


Fabbriche senza fumo

Fabbriche senza fumo

“Alle fabbriche si stanno sempre più sostituendo comunità creative che si avvalgono di una materia prima molto particolare, la loro capacità di immaginare, creare, innovare”.

(Libro verde. Liberare il potenziale delle industrie creative e culturali, Commissione Europea, 2010)


Fabbriche senza fumo1

Fabbriche senza fumo

“Le regioni con la più alta concentrazione di industrie creative e culturali in Europa sono quelle che hanno anche i più alti livelli di ricchezza”.

(European Cluster Observatory, 2010 )


Modello di lavoro rete e connettivit

Modello di lavoro: rete e connettività

Intelligenza connettiva come capacità che hanno i sistemi e i singoli di collegarsi e comunicare tra loro.

“E’ intelligenza in movimento, capace di generare dinamiche, stringere alleanze, individuare sinergie diverse nell’ecosistema culturale per ampliare la propria capacità produttiva.”

(PECAM, Piano Strategico della Cultura di Madrid)


Modello di lavoro rete e connettivit1

Modello di lavoro: rete e connettività

Quali sono gli spazi per fare rete?

  • Zone creative

  • Creative Hub

  • Creative Cluster

  • Co-working


Due bandi per giovani artisti under 35 del territorio emiliano

Due bandi per giovani artisti under 35 del territorio emiliano

1. IL PRODOTTO DELLA CREATIVITA’

Bando Gaer – Giovani artisti dell’Emilia Romagna

www.gaer.ws

2. AntWork – Giovani produzioni in rete tra Modena, Reggio Emilia e Parma

www.antworkproject.it

Promosso dalle 3 città emiliane, con il sostegno del Ministero per la Gioventù e la Regione Emilia Romagna


Il prodotto della creativita www gaer ws

IL PRODOTTO DELLA CREATIVITA’www.gaer.ws

Filosofia: stimolare lo spirito imprenditoriale dei giovani artisti e creativi fornendo loro la possibilità di fare del loro talento un’attività.

Risorse: consulenza per l’avvio d’impresa, contributi in denaro fino a 8.000 €, spazi in comodato gratuito, promozione all’interno di attività culturali istituzionali.

Metodo: rete di istituzioni, spazi, talenti a livello regionale, circuitazione


Il prodotto della creativita www gaer ws1

IL PRODOTTO DELLA CREATIVITA’www.gaer.ws

5 territori, 5 vocazioni per valorizzare progetti, prodotti e servizi legati alla cultura.

  • Reggio Emilia: Design, interactive design, design 3D, nuove tecnologie applicate alle arti visive, artigianato digitale

  • Piacenza: costumistica teatrale-stilistica e moda/allestimenti degli spazi scenici, architettura effimera e teatro

  • Bologna: Editoria, fumetto e nuove tecnologie applicate all'Audiovisivo

  • Forlì-Cesena: video, multimedialità e comunicazione

  • Rimini: teatro, musica, nuove espressività musicali, integrazione fra musica e altre arti


Antwork mo re pr www antworkproject it

AntWork MO, RE, PRwww.antworkproject.it

L’organizzazione delle colonie di formiche è misteriosa ma molto efficiente. I membri delle colonie fanno tutto senza ricevere ordini, interagiscono localmente producendo un comportamento globale senza la guida di nessuna intelligenza o autorità centrale. Deboarh M. Gordon, Boston Review

Spirito: collettivo come struttura elastica, non vincolante, ma ricca di stimolanti opportunità. L’idea di condividere un progetto mantenendo per ognuno dei soggetti coinvolti una singola identità.

L’organizzazione funziona come un’agenzia e indirizza i giovani creativi sui progetti attivati dalle 3 città. Intende prima di tutto farli lavorare nello spirito del learning by doing.

Per il 2013: 12 progetti sulle 3 città cui partecipare iscrivendosi al sito.

In 3 anni, oltre 250 artisti partecipanti delle 3 città, una trentina di produzioni originali.


  • Login