Coop.Sociale
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 24

Coop.Sociale “Progetto Famiglia” 2 Aprile 2005 PowerPoint PPT Presentation


  • 132 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Coop.Sociale “Progetto Famiglia” 2 Aprile 2005. P.IVA 09583161006 Iscrizione REA n° RM 1175425 Num . Iscrizione Albo Cooperative Sociali A185070 del 1/08/2007 Sede Legale Via XXI Aprile, 15 - ANZIO. SERVIZI SALUTE è il marchio della Cooperativa Sociale “Progetto Famiglia

Download Presentation

Coop.Sociale “Progetto Famiglia” 2 Aprile 2005

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

Coop.Sociale

“Progetto Famiglia”

2 Aprile 2005

P.IVA 09583161006

Iscrizione REA n° RM 1175425

Num. Iscrizione Albo Cooperative Sociali

A185070 del 1/08/2007

Sede Legale Via XXI Aprile, 15 - ANZIO


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

SERVIZI SALUTE è il marchio della Cooperativa Sociale “Progetto Famiglia

2 Aprile 2005“

Progetto Famiglia è stata costituita in Anzio nel Luglio del 2007 con l’obiettivo di svolgere prevalentemente prestazioni socio assistenziali a domicilio

Chi Siamo..


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

Amministrazione..

La COOPERATIVA è amministrata da un Consiglio Direttivo di 5 membri:

1 Chirurgo

1 Geriatra

1 Psicologo

1 Manager Organizzazione Serv.Ospedalieri

1 Direttore di Giornale in ambito Sanitario


Curarsi a casa per stare meglio

Il Nostro Slogan..

“Curarsi a Casa per stare Meglio..”


Cosa facciamo

La nostra Rete è in grado di erogare

Servizi Socio Assistenziali

Assistenza Domiciliare Personalizzata

Servizi e Prestazioni Infermieristiche

Prenotazione Visite Mediche

(Generiche e Specialistiche)

Cosa Facciamo..


Cosa facciamo1

SERVIZI OFFERTI

Aiuto e Cura alla Persona

Supporto nella Vita Domestica

Sostegno nella Vita di Relazione

Sostegno Psicologico

Trasporto

Interventi di Assistenza Sanitaria

Servizio di Ricerca Badante/Colf 24h

Cosa Facciamo..


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

Operatori Socio Sanitari

Ausiliari Socio Assistenziali

Fisioterapisti

Infermieri

Terapisti occupazionali

Psicologi

Personale Operativo..


Cosa abbiamo fatto

Dal 2007 ad oggi abbiamo attivato circa 250 Progetti di Assistenza tra cui:

Servizio Badante 24h

Utenti Anziani (Demenza Senile, Alzheimer..)

Utenti Minori con Ritardo Mentale

Utenti con Lieve Ritardo Mentale

Utenti con Disabilità Motoria

Sostegno alla Famiglia per i Bisogni di Anziani ed Ammalati

Cosa Abbiamo Fatto..


Fatturato primo anno di attivit euro 110 000 00 secondo anno euro 200 000 00

FATTURATO

Primo Anno di AttivitàEuro 110.000,00

Secondo AnnoEuro 200.000,00

Cosa Abbiamo Fatto..


Formula dei negozi su strada sportelli informativi

Formula dei “Negozi su Strada”

(Sportelli Informativi)

Cosa Abbiamo Fatto..

  • 2007 Anzio e Nettuno

  • 2008 Pomezia

  • 2009 Aprilia e Roma


A chi ci rivolgiamo

A Chi ci Rivolgiamo..

UTENTIdi Progetto Famiglia

  • Famiglie e loro Anziani

  • Pazienti Domiciliari Acuti e Terminali

  • Strutture Residenziali Pubbliche e Private

  • Farmacie

  • Sistema Sanitario Pubblico


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

Cosa vogliamo fare..

PROGRAMMA DI SVILUPPO DELL’ATTIVITÀ

Consolidamento dell’Attività avviata ed Ampliamento dei Servizi

Assistenza ad Utenti con Bisogni Speciali per Viaggi e Opportunità Turistiche

Proposte di Partnership con la Rete delle Farmacie

Proposte di Partnership con Strutture Sanitarie Private e Religiose


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

Progetto Farmacie

“ASSISTENZA DOMICILIARE E

PRESTAZIONI INFERMIERISTICHE

ORDINABILI DIRETTAMENTE IN FARMACIA”


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

Progetto Farmacie

COME FUNZIONA..

Il Farmacista seleziona dal menù i Servizi richiesti dal Cliente

Tramite un “Click” invia l’ordine ONLINE

Consegna al Cliente la copia dell’ordine (num. di Identificazione e Costo del Servizio richiesto)

Il Cliente riceve la Prestazione richiesta direttamente al Domicilio

Il Cliente, a Prestazione erogata, salderà al Fornitore l’importo pattuito nella Prenotazione


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

Progetto Farmacie

SERVIZI ATTIVABILI

  • Assistenza Domiciliare

  • Servizi Infermieristici Domiciliari

  • Assistenza Ospedaliera Notturna

  • Consegna Farmaci a Domicilio

  • Prenotazione “Medici a Domicilio”


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

Progetto Ambulatorio Infermieristico

Ambulatorio Infermieristico/Fisioterapico

Sportello Informativo per L’Assistenza Domiciliare

Roma, VIA RIALTO 9/11(Municipio XVII)


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

Progetto Ambulatorio Infermieristico

La nuova Attività si inquadra nell’ambito delle Linee Guida del Sistema Sanitario Regionale del Lazio

(“Piano Sanitario Polverini”)

Profonda Trasformazione Servizi Assistenziali

Forte Potenziamento Attività Specialistiche

Ambulatoriali

“Spostamento” dell’Erogazione di alcune Prestazioni Sanitarie dall’Ospedale al Territorio

Dare al Territorio un “Presidio Sanitario Territoriale”


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

Progetto Ambulatorio Infermieristico

All’interno dell’Ambulatorio vengono erogatiServizi Infermieristici quali..

  • Terapia Iniettiva

  • Rilievi Pressori

  • Rilevazione Glicemia Capillare

  • Medicazioni

  • Sostituzione Catetere Vescicale

  • Gestione “port a catch” (Catetere Venoso)

  • Terapia Iniettiva Intramuscolo o Endovena

  • Terapia Insulinica

  • Terapia Infusionale per Fleboclisi


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

Progetto Ambulatorio Infermieristico

  • Prelievi Ematici per esame di Laboratorio di Routine

  • Medicazioni Chirurgiche

    • (ulcere venose, piaghe da decubito, ferite chirurg.)

  • Sostituzione Placche per Colostomia o Urostomia

  • Clisteri Evacuativi

  • Medicazioni di Tracheotomia (sostituz. di controcannula)

  • Aspirazione Bronchiale

  • Assistenza Pazienti in “area critica” con Respiratori

    • Automatici o Ventilatori


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

Progetto Ambulatorio Infermieristico

PRESTAZIONI SOCIO-ASSISTENZIALI

(Attivabili dallo Sportello Informativo di Via Rialto)

  • Servizio di Accompagnamento a Persone Anziane

  • Assistenza al Pasto

  • Aiuto al bagno

  • Assistenza alla Mobilitazione

  • Integrazione e Sostituzione Badanti

  • Assistenza Pre/Post Parto

  • Assistenza a Bambini e Minori

  • Servizi Educativi per Minori

  • Assistenza a Persone Non Autosufficienti

  • Consulenza Psicologica

  • Prenotazione Servizi Autoambulanza


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

Progetto Sviluppo Rete

Il Progetto è quello di creare, partendo dallo Sportello di via Rialto, una RETE di “Sportelli Satellite” in ogni Municipio di Roma.

Via Rialto

Mun.XVII


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

Progetto Sportello Badanti

Il Progetto prevede la creazione di

“Sportelli di Assistente Familiare”

all’interno di Case di Cura

di Lunga Degenza/RSA

Lo Sportello ha la Funzione di fornire una

Prestazione di Cura Qualificata a favore dell’Ospite ricoverato nella Struttura.


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

Progetto Sportello Badanti

Attività dello Sportello

  • Analisi dei bisogni di Assistenza

  • Ricerca e Selezione del Personale adatto al bisogno presentato

  • Assunzione dell’incarico di Assistenza da parte dei Familiari dell’Ospite ricoverato

  • Regolarizzazione del Rapporto di Collaborazione con il Personale di Assistenza

  • Favorire un clima sereno nel Rapporto di Lavoro tra la Famiglia ed il Personale di Assistenza

  • Regolarizzare la Transazione economica delle Prestazioni di Assistenza (dal punto di vista Fiscale e Contributivo)

  • Elaborazione di proposte di “Assistenza Continuativa” presso il Domicilio dell’Utente dimesso dalla Casa di Cura


Coop sociale progetto famiglia 2 aprile 2005

Progetto Sportello Badanti

Prestazioni dei nostri Operatori

(all’interno della Casa di Cura)

  • Alzata e Rimessa a letto

  • Bagno

  • Igiene Personale

  • Aiuto nell’assunzione dei Pasti

  • Sorveglianza al letto del Paziente

  • Accompagno negli “spazi comuni” della Struttura

  • Supporto nella vita Relazionale con l’esterno


  • Login