slide1
Download
Skip this Video
Download Presentation
Progetto e Realizzazione di un Robot a Cinematica Parallela per Applicazioni Mediche

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 24

Progetto e Realizzazione di un Robot a Cinematica Parallela per Applicazioni Mediche - PowerPoint PPT Presentation


  • 134 Views
  • Uploaded on

Università degli Studi di Brescia Facoltà di Ingegneria Corso di Dottorato in Meccanica Applicata XVII Ciclo. Presentazione finale di Diego Tosi. Progetto e Realizzazione di un Robot a Cinematica Parallela per Applicazioni Mediche. Specifiche di progetto. Progetti “ METAFORE ” e “RIME”.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' Progetto e Realizzazione di un Robot a Cinematica Parallela per Applicazioni Mediche' - sarai


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

Università degli Studi di Brescia Facoltà di Ingegneria

Corso di Dottorato in Meccanica Applicata XVII Ciclo

Presentazione finale di

Diego Tosi

Progetto e Realizzazione di un Robot a Cinematica Parallela per Applicazioni Mediche

slide2

Specifiche di progetto

Progetti

“METAFORE” e “RIME”

Robot medici

  • analisi dello stato dell’arte*
  • prototipo di robot per il fissaggio di viti peduncolari
  • spazio di lavoro: 400x400x300 mm
  • inclinazione punta: +\- 40°
  • velocità
  • accelerazione

*Tesi di laurea di D. Martini “Catalogazione Comparata di Robot per Applicazioni medicali”, A.A. 2001/2002

slide3

Struttura cinematica ibrida

parte seriale

  • 3 gradi di libertà
  • 2 rot. + 1 trasl.

giunti sferici

giunto prismatico

parte parallela

  • base moveable points
  • modulare
  • 4 assi lineari
  • riconfigurabile
  • 3 o 4 gradi di libertà
  • ridondante
slide5

Riconfigurabilità

4 g.d.l.

3 g.d.l. rid.

3 g.d.l.

  • 7 bielle su 4 motori
  • 3 gdl iperstatica
  • 4° motore controllato in forza
  • recupero dei giochi
  • 6 bielle su 4 motori
  • 4 gdl
  • 3 traslaz.+1 rotaz.
  • 6 bielle su 3 motori
  • 3 gdl
  • solo traslazioni
  • asse rotaz. fisso
slide6

Analisi struttura parallela

Inversa

posizione piattaforma

posizioni motori

3 gdl e 4 gdl: risolta in forma chiusa

  • Chiusura vettoriale

Diretta

posizioni motori

posizione piattaforma

3 gdl: risolta in forma chiusa

4 gdl: risolta numericamente

  • Geometria solida
  • Algebra matriciale
  • Equazione trascendente (8° grado)
  • Soluzione approssimata
  • Newton-Raphson su 2 equazioni

STUDIO CINEMATICO: POSIZIONI

slide7

Analisi struttura parallela

dQ spostamento motori

J matrice jacobiana

dS spostamento e rotaz. piattaforma

FS forze e coppie sulla piattaforma

K matrice di rigidezza

  • indici di cedevolezza separati*
  • indici di isotropia globali*

*I. Fassi, G Legnani., Tosi D.,Kineto-Static Indexes for the Isotopic Design of Parallel Mechanisms, 33rd ISR October 7-11,2002

MAPPATURA INDICI DI PRESTAZIONE

slide8

Analisi struttura parallela

STUDIO DINAMICO

4 gdl

  • 3 e 4 gdl
  • corpi rigidi
  • massa delle bielle
  • scelta degli attuatori lineari
  • modello dell’attrito

3 & 4 gdl

l

-

- Z=0.75[m]

4 gdl

3 gdl

4.00

SPAZIO DI LAVORO

3.00

0.3

2.80

7° biella

0.2

2.00

0.1

Y [m]

1.80

0

~

inclinazione piattaforma

max e min

600x600x250

oppure 500x500x400

-0.1

-0.2

-0.3

-0.4

-0.4

-0.3

-0.2

-0.1

0

0.1

0.2

0.3

X [m]

Frid 2÷3F esterna applicata

CONFIGURAZIONI SINGOLARI

RECUPERO DEI GIOCHI

slide9

Calibrazione struttura parallela

  • modello parametrico M.C.P.C.

48 parametri di cui 36 interni

  • sensori interni ed esterni

inclinometri, ecoder sui giunti cardanici, 4° asse trascinato

  • simulazione di calibrazione

CALIBRAZIONE CON

SENSORI A FILO*

valori singolari

SVD

posa della

piattaforma

soglia

parametri geometrici

*D. Tosi, G. Legnani, Calibration of a Parallel-Serial Hybrid Redundant Manipulator, Proc. ofISR 2003, Chicago, 2-5 June 2003

*G. Legnani, D. Tosi, G. Gritti, Optimization of a low-cost wire sensor based calibration procedure for industrial robots, Proc. of ISR 2004, Paris 23-26/3/04

ELIMINAZIONE DEI PARAMETRI TRAMITE SVD*

slide10

Progettazione

Progetto finale

  • Assi lineari
  • Telaio
  • Piattaforma
  • Polso seriale

Studi preliminari

H. Giberti, P. Righettini, D. Tosi, G. Legnani, R. Adamini,Progerro di “CHEOPE”: un manipolatore ridondante ibrido palallelo-seriale, Proc. of AIMETA 2003, Ferrara 9-12 Sept. 2003

slide11

Progettazione

ASSE LINEARE

slide12

Progettazione

ASSE LINEARE

MAGNETI PERMANENTI

(SECONDARIO)

slide13

Progettazione

ASSE LINEARE

PRIMARIO

slide14

Progettazione

ASSE LINEARE

GUIDE LINEARI

CARRELLI A

RICIRCOLO DI SFERE

slide15

Progettazione

ASSE LINEARE

slide16

Progettazione

ASSE LINEARE

FRENO

slide17

Progettazione

ASSE LINEARE

  • RIGA OTTICA
  • amax :50 m/s2
  • Vmax :2 m/s
  • Accuratezza :5 mm
slide18

Progettazione

ASSE LINEARE

ASSORBITORI DINAMICI

slide19

Progettazione

ASSE LINEARE

ASSE LINEARE COMPLETO

SOFFIETTO

CATENA

PORTA CAVI

slide20

Progettazione

PIASTRA DI

RIFERIMENTO

TELAIO

slide21

Progettazione

LASER

SENSORE

MONTAGGIO ASSI LINEARI

slide22

Progettazione

MONTAGGIO POLSO

  • ampie rotazioni
  • gdl ridondanti
  • movimenti coordinati
slide23

Realizzazione

IMPIANTO ELETTRICO

  • Impianto di potenza
  • Controllore
  • Convertitori motori polso
  • I/O PLC gestione emergenze
  • Convertitori motori lineari
  • Interfaccia operatore
slide24

CHEOPE

Scarica il filmato:

http://robotics.ing.unibs.it/pagine/pkm/cheope.wmv

ad