fare rete per strade sicure
Download
Skip this Video
Download Presentation
FARE RETE PER STRADE SICURE

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 8

FARE RETE PER STRADE SICURE - PowerPoint PPT Presentation


  • 114 Views
  • Uploaded on

CONFERENZA STAMPA 25 FEBBRAIO 2014. FARE RETE PER STRADE SICURE. SETTEMBRE 2013 BANDO DEL CSV (CENTRO PER IL VOLONTARIATO) DELLA PROVINCIA DI SALERNO «PRATICHE DI SUSSIDARIETA’ E PERCORSI DI PROGETTAZIONE SOCIALE» SETTORE INTERVENTO DELL’ IDEA PROGETTUALE:

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' FARE RETE PER STRADE SICURE' - santos


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
fare rete per strade sicure

CONFERENZA STAMPA

25 FEBBRAIO 2014

FARE RETE PER STRADE SICURE

slide2

SETTEMBRE 2013

  • BANDO DEL CSV (CENTRO PER IL VOLONTARIATO) DELLA PROVINCIA DI SALERNO
  • «PRATICHE DI SUSSIDARIETA’ E PERCORSI DI PROGETTAZIONE SOCIALE»
  • SETTORE INTERVENTO DELL’ IDEA PROGETTUALE:
  • EDUCAZIONE DEI GIOVANI CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLA LEGALITA’ E ALLA CONVIVENZA CIVILE
  • NOVEMBRE 2014
  • IL PROGETTO «FARE RETE PER STRADE SICURE» VIENE APPROVATO E FINANZIATO DAL CSV SALERNO.
slide3

RETE

PROPONENTE E EROGATORE

ENTE PARTNER

FARE RETE

PER STRADE SICURE

PARTNER

PARTNER

PARTNER

destinatari
DESTINATARI
  • SCUOLE PRIMARIE DEL VALLO DI DIANO
  • ALUNNI

V CLASSI

  • CIRCA 4500

STUDENTI

diffondere la cultura dell educazione stradale
DIFFONDERE LA CULTURA DELL’EDUCAZIONE STRADALE
  • Negli ultimi anni, nel nostro territorio, il numero di tragedie stradali è in costante aumento e vede coinvolti sempre più adolescenti e giovani.

Per troppo tempo si è pensato che il problema investisse solo coloro che guidano gli autoveicoli, ma i dati in nostro possesso ci dimostrano che non è esattamente così e che occorre educare “al rispetto delle regole” anche pedoni e ciclisti, se vogliamo, concretamente, far crescere il senso di responsabilità del singolo all’interno della nostra comunità.

slide6

Riteniamo, pertanto, di fondamentale importanza concentrare l\'attenzione, da subito, sui più giovani perché proprio l\'ignoranza sulle regole e sui pericoli che ne possono derivare dal loro mancato rispetto, può esporli a rischi molto elevati.

  • Intendiamo formare “giovani sentinelle” pronte ad educare e sensibilizzare gli adulti a mantenere un atteggiamento responsabile alla guida.
slide7

Le attività progettuali prevedono:

approfondimenti teorici in aula condotti da formatori esperti in materia, la visione di video sulla sicurezza stradale, l\'organizzazione di laboratori nei quali saranno proposti percorsi pedonali, ciclistici e automobilistici, la distribuzione di materiale informativo sulle buone prassi da seguire, la somministrazione di test e utili suggerimenti di Vigili Urbani che prenderanno parte all’iniziativa.

slide8

Inoltre, per le classi V, sarà organizzato un laboratorio presso il Parco scuola Piermiki: ai ragazzi sarà data la possibilità di guidare una macchina elettrica all\'interno di un percorso dotato di segnali stradali.

  • Per la scuola è completamente gratuita la partecipazione
  • Un’esperienza pratica per apprendere meglio le regole da rispettare quando si utilizza la strada, per diventare dei responsabili fruitori di essa.
ad