I mu p imposta municipale propria
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 44

I.MU.P . Imposta Municipale Propria PowerPoint PPT Presentation


  • 96 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

I.MU.P . Imposta Municipale Propria. A cura di. Applicata, in via sperimentale, dall'anno 2012 al 2014 La normativa di riferimento e la seguente: - art. 13 D.L. 6.12.2011 n. 201 (Decreto Monti )

Download Presentation

I.MU.P . Imposta Municipale Propria

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


I mu p imposta municipale propria

I.MU.P.Imposta MunicipalePropria

A cura di


I mu p

Applicata, in via sperimentale,

dall'anno 2012 al 2014

La normativa di riferimento e la seguente:

- art. 13 D.L. 6.12.2011 n. 201 (Decreto Monti )

- artt. 8 e 9 D.Lgs. 14.03.2011 n. 23 (Decreto Federalismo Fiscale), “in quanto compatibili”

- D.Lgs. 30.12.1992, n. 504 (I.C.I.), “in quanto richiamato”

I.MU.P.


Chi deve pagare

  • PROPRIETARIO

  • USUFRUTTUARIO

  • TITOLARE DI ALTRO DIRITTO REALE (ABITAZIONE-USO-ENFITEUSI-SUPERFICIE)

    di IMMOBILI ed AREE EDIFICABILI

    ubicati nel COMUNE

CHI DEVE PAGARE?


I mu p imposta municipale propria

COME SI CALCOLA L’I.MU.P.?


I mu p imposta municipale propria

COME SI CALCOLA L’I.MU.P. SUI FABBRICATI

  • Rendita Catastale;

  • Applicare la rivalutazione del 5%

  • Moltiplicare per i seguenti coefficienti:

    • 55 per categorie C/1 (negozi)

    • 60 per categorie D (capannoni), esclusi D/5

    • 80 per categorie D/5 (banche) e A/10 (uffici)

    • 140 per categorie B (scuole, chiese, etc.) e categorie C/3, C/4, C/5 (laboratori, magazzini)

    • 160 per categorie A (escluso A/10) e categorie C/2, C/6, C/7


I mu p imposta municipale propria

COME SI CALCOLA L’I.MU.P. SUI FABBRICATI

...al VALORE DEL FABBRICATO così ottenuto:

  • applicare l'aliquota prevista;

  • rapportare alla quota di possesso;

  • rapportare ai mesi di possesso;

  • sottrarre le detrazioni, se spettanti


I mu p imposta municipale propria

ABITAZIONE PRINCIPALE =

una unica unità immobiliare

nella quale il soggetto passivo

dimora abitualmente e risiede anagraficamente

I.MU.P.

Abitazioni principali e pertinenze


I mu p imposta municipale propria

Sono considerate ABITAZIONI PRINCIPALI

(ex lege) anche:

  • le unità immobiliari di proprietà delle cooperative edilizie assegnate a propri soci, che vi siano dimoranti e residenti (per la sola detrazione);

  • le unità immobiliari il cui soggetto passivo, a seguito di separazione legale del matrimonio, non risulti assegnatario della casa coniugale;

I.MU.P.

Abitazioni principali e pertinenze


I mu p abitazioni principali e pertinenze

Si applicano aliquota e detrazione previste per ABITAZIONE PRINCIPALE

(ex regolamento) anche:

  • all'unità immobiliare posseduta da anziani o disabili che acquisiscono la residenza in istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che la stessa non risulti locata.

I.MU.P. Abitazioni principali e pertinenze


I mu p imposta municipale propria

I.MU.P. Abitazioni principali e pertinenze

PERTINENZE

dell' ABITAZIONE PRINCIPALE =

unità immobiliare a servizio

dell'abitazione principale

nella misura massima di una unità per ciascuna categoria catastale C/2, C/6, C/7


I mu p imposta municipale propria

I.MU.P. Abitazioni principali e pertinenze

CALCOLO IMUP ABITAZIONE PRINCIPALE:

Rendita catastale (dell’abitazione + pertinenze) rivalutata del 5% e moltiplicata per 160.

Al valore ottenuto si applica l'aliquota prevista del 4 per mille ......


I mu p imposta municipale propria

I.MU.P. Abitazioni principali e pertinenze

LA DETRAZIONE

.... si sottrae

la detrazione per abitazione principale

di Euro 200,00

rapportata a quota e mesi di utilizzo ....


I mu p abitazioni principali e pertinenze1

LA DETRAZIONE “FIGLI”

.... la detrazione per abitazione principale

è maggiorata di Euro 50,00,

per ciascun figlio di età

non superiore a 26 anni,

residente e dimorante

con il soggetto passivo ....

I.MU.P. Abitazioni principali e pertinenze


I mu p imposta municipale propria

IMMOBILI STRUMENTALI

ALL'ATTIVITA' AGRICOLA

Al valore catastale (rendita X 5% X moltiplicatore)

si applica l'aliquota prevista

( 2,0 per mille )

I.MU.P. sugli altri fabbricati urbani


I mu p imposta municipale propria

ALTRI FABBRICATI URBANI

Al valore catastale dell'immobile

si applica l'aliquota prevista

( 7,75 per mille )

I.MU.P. sugli altri fabbricati


I mu p imposta municipale propria

  • Terreni Agricoli → Esenti nei territori montani

  • Aree fabbricabili → l'IMUP si calcola sul VALORE DI MERCATO al 1° gennaio 2012, al quale si applica l'aliquota prevista ( 7,75 per mille).

COME

si calcola l’I.MU.P. sui terreni?


I mu p imposta municipale propria

L'IMUP si versa :

  • con una quota allo Stato, pari alla metà dell'imposta calcolata ad aliquote standard

    (3,8 per mille = metà di 7,6)

    fatta eccezione per abitazioni principali con relative pertinenze e immobili rurali.

COME

SI VERSA L’I.MU.P.?


I mu p imposta municipale propria

L'IMUP si versa :

- con una quota al Comune,

  • per l'intera imposta dovuta su abitazioni principali con relative pertinenze e immobili rurali;

  • Per la differenza fra aliquota complessiva stabilita e quota attribuita allo Stato (3,8 per mille), per tutte le altre tipologie di immobili.

COME

SI VERSA L’I.MU.P.?


I mu p imposta municipale propria

L' I.MU.P. va versata

ESCLUSIVAMENTE

con il modello F.24

(Banca, uffici postali , on-line)

COME

SI VERSA L’I.MU.P.?


I mu p imposta municipale propria

L' I.MU.P. va versata in due rate :

  • ACCONTO 50 % entro il 16 giugno 2012*

  • SALDO 50 % entro 16 dicembre 2012*

    oppure in UNICA SOLUZIONE

    entro il 16 giugno 2012*

    * o primo giorno feriale utile

QUANDO

SI VERSA L’I.MU.P.?


Moltiplicatori i c i i mu p

Moltiplicatori I.C.I. – I.MU.P.

*65 a partire dall’anno 2013


I mu p imposta municipale propria

Significative differenze tra

I.C.I. e I.MU.P.

ABITAZIONI PRINCIPALI

ICI → dal 2008 esenti, fatta eccezione per gli immobili “di lusso” (categoria A/1, A/8, A/9)

IMUP → Soggette ad imposta con aliquota agevolata (4 per mille), detrazione (€. 200,00) ed ulteriore detrazione “figli” (€. 50,00 cad.)


I mu p imposta municipale propria

Significative differenze tra

I.C.I. e I.MU.P.

PERTINENZE

ICI → TUTTE le pertinenze di categoria C/2, o C/6, o C/7 (potestà regolamentare)

IMUP → UNA unità pertinenziale per CIASCUNA categoria C/2, C/6, C/7 (ex lege)


I mu p imposta municipale propria

Significative differenze tra

I.C.I. e I.MU.P.

Usi gratuiti a parenti 1° grado

ICI → il Comune poteva equiparare ad abitazioni principali

IMUP → disciplinati come altre tipologie di fabbricato (aliquota ordinaria)


I mu p imposta municipale propria

Significative differenze tra

I.C.I. e I.MU.P.

Immobili strumentali all'attività agricola

ICI → esenti (ex lege)

IMUP → soggetti ad imposta (ex lege)


I mu p imposta municipale propria

Significative differenze tra

I.C.I. e I.MU.P.

Abitazioni principali possedute

da imprenditori agricoli

ICI → esenti (ex lege)

IMUP → soggetti ad imposta (ex lege)


I mu p imposta municipale propria

Significative differenze tra

I.C.I. e I.MU.P.

Immobili posseduti da cittadini A.I.R.E.

ICI → aliquota ordinaria e detrazione

abitazione principale (ex lege )

IMUP → aliquota ordinaria, senza detrazione

(ex lege)


I mu p imposta municipale propria

Il Comune, oltre alle norme di legge, disciplina:

- art. 6 – Agevolazione su abitazioni di anziani e disabili ricoverati in istituto

- art. 9 – Differimento dei termini e versamenti rateali

- art.10 – Applicazione dell’istituto dell’accertamento con adesione, compensazione somme a rimborso e dilazione versamento eredi.

  • art. 12, Rimborso aree divenute inedificabili

REGOLAMENTO I.MU.P.


I mu p imposta municipale propria

CALCOLO DEL'I.MU.P.

QUALCHE

- ESEMPIO PRATICO -

Come si calcola l’I.MU.P.?


I mu p imposta municipale propria

CALCOLO DELL’I.MU.P.

ESEMPI PRATICI

Immobile:Cat. A/2, cl. 5, cons.6 vani, rendita 418,33;

Pertinenza: n. 1 garage (C/6, cl. 3), mq. 25, rendita 59,39

Pertinenza: n. 1 cantina (C/2, cl. 1), mq. 25, rendita 67,14

Destinazione: Abitazione principale

ICI → ESENTE

IMUP → €. 166,15

(544,86+5%x160x0,4%-200,00)


I mu p imposta municipale propria

CALCOLO DELL’I.MU.P.

ESEMPI PRATICI

Immobile: Cat. A/2, classe 5, cons. 6 vani, rend. 418,33;

Pertinenza: n. 1 garage (C/6, cl. 3), mq. 25, rend. 59,39;

Pertinenza: n. 1 cantina (C/2, cl. 1), mq. 25, rend. 67,14;

Destinazione:Locato o a disposizione

ICI→ € 343,26

(544,86*1,05*100*6/1000)

IMUP → € 709,41 (+106,67%)

(544,86*1,05*160*7,75/1000)


I mu p imposta municipale propria

CALCOLO DELL’I.MU.P.

ESEMPI PRATICI

VILLINO

Immobile: Cat. A/7, cl. 3, cons.10 vani, rend. 1.575,19

Pertinenza: n. 1 garage (C/6, cl. 3), mq. 25, rend. 59,39

Pertinenza: n. 1 cantina (C/2, cl. 1), mq. 25, rend. 67,14

Destinazione: Abitazione principale

ICI → €. 0

IMUP → €. 943,56

(1.701,72*1,05*160*4/1000-200,00)


I mu p imposta municipale propria

CALCOLO DELL’I.MU.P.

ESEMPI PRATICI

VILLINO

Immobile: Cat. A/7, cl. 3, cons.10 vani, rend. 1.575,19

Pertinenza: n. 1 garage (C/6, cl. 3), mq. 25, rend. 59,39

Pertinenza: n. 1 cantina (C/2, cl. 1), mq. 25, rend. 67,14

Destinazione: Locata o a disposizione

ICI → € 1.072,08

(1.701,72*1,05*100*6/1000)

IMUP → € 2.215,64 (+106,67%)

(1.701,72*1,05*160*7,75/1000)


I mu p imposta municipale propria

CALCOLO DELL’I.MU.P.

ESEMPI PRATICI

Caratteristiche: negozio

Consistenza catastale: mq. 42

Rendita catastale: € 1.145,29

Categoria Catastale: C/1- cl. 4

ICI → €. 245,32

(1.145,29*1,05*34*6/1000)

IMUP → €. 512,59 ( + 108,95%)

(1.145,29*1,05*55*7,75/1000)


I mu p imposta municipale propria

CALCOLO DELL’I.MU.P.

ESEMPI PRATICI

Caratteristiche: supermercato/albergo

Media dimensione

Rendita catastale: €. 17.869,41

Categoria Catastale: D/8-D/2

ICI → € 5.628,86

(17.869,41*1,05*50*6/1000)

IMUP → € 8.724,74 ( + 55,00%)

(17.869,41*1,05*60*7,75/1000)


I mu p imposta municipale propria

CALCOLO DELL’I.MU.P.

ESEMPI PRATICI

Caratteristiche: istituto bancario medio

Rendita catastale: €. 23.234,28

Categoria Catastale: D/5

ICI → €. 7.318,80

(23.234,28*1,05*50*6/1000)

IMUP → €. 15.125,52 ( + 106,67%)

(23.234,28*1,05*80*7,75/1000)


I mu p imposta municipale propria

CALCOLO DELL’I.MU.P.

ESEMPI PRATICI

Caratteristiche: ufficio

Consistenza catastale: vani 4

Rendita catastale: €. 2.024,58

Categoria Catastale: A/10-2

ICI → €. 637,74

(2.024,58*1,05*50*6/1000)

IMUP → €. 1.318,00 ( + 106,67%)

(2.024,58*1,05*80*7,75/1000)


I mu p imposta municipale propria

CALCOLO DELL’I.MU.P.

ESEMPI PRATICI

Caratteristiche: capannone artigianale

Consistenza catastale: mq. 965

Rendita catastale: €. 3.388,99

Categoria Catastale: C/3-1

ICI → €. 2.135,06

(3.388,99*1,05*100*6/1000)

IMUP → €. 3.860,91 ( + 80,83 %)

(3.388,99*1,05*140*7,75/1000)


I mu p imposta municipale propria

CALCOLO DELL’I.MU.P.

ESEMPI PRATICI

Caratteristiche: terreno edificabile

+ 29,17 %

(da 6 a 7,75 per mille)


I mu p imposta municipale propria

I.MU.P.

ALTRE INFORMAZIONI

Presso Gest.E.L. srl

Arco, via S. Caterina, 80

Dal lunedì al giovedì: ore 8:30 – 12:00 e 14:30 – 17:00

Venerdì: ore 8:30 – 12:00

Sul sito Internet www.gestelsrl.it

Con richiesta e-mail: [email protected]


Tabella comparativa i mu p aliq 0 76 ab pr 0 4 e detr 200 00

Tabella comparativa I.MU.P. Aliq. 0,76%, ab. pr. 0,4% e detr. € 200,00


Tabella comparativa i mu p aliq 0 76 ab pr 0 4 e detr 200 001

Tabella comparativa I.MU.P. Aliq. 0,76%, ab. pr. 0,4% e detr. € 200,00


I mu p imposta municipale propria

COME VIENE SUDDIVISO QUANTO VERSATO DAL CONTRIBUENTE


I mu p imposta municipale propria

Contribuente

Versamento Comune

Aliquota stabilita–Aliq. Stato

+

Abitaz. Princ.

+

Fabbr. Rurali

Versamento Stato

0,38 del gettito escluse le abitazioni Principali e i fabbricati rurali

Provincia Autonoma di Trento

Maggior gettito (IMUP-ICI) ad aliquota media (0,38% + abit. Pric. 0,4% con detr. € 200,00 + rurali 0,2%)


  • Login