Educazione continua in medicina ecm questa sconosciuta opportunit e criticit
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 10

Educazione Continua in Medicina (ECM), questa sconosciuta: opportunità e criticità. PowerPoint PPT Presentation


  • 102 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Educazione Continua in Medicina (ECM), questa sconosciuta: opportunità e criticità. Dott. E. Ciotti Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Bologna 10-6- 2011 Tavola rotonda continuità generazionale. Elementi di contesto. Le riforme. Consiglio Europeo di Lisbona 2001

Download Presentation

Educazione Continua in Medicina (ECM), questa sconosciuta: opportunità e criticità.

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Educazione continua in medicina ecm questa sconosciuta opportunit e criticit

Educazione Continua in Medicina (ECM), questa sconosciuta: opportunità e criticità.

Dott. E. Ciotti

Alma Mater Studiorum Università di Bologna

Bologna 10-6- 2011

Tavola rotonda continuità generazionale


Elementi di contesto le riforme

Elementi di contesto. Le riforme

  • Consiglio Europeo di Lisbona 2001

  • Legame formazione/valutazione/performance

  • decreto legislativo n 502 del 30/12/1992, integrato dal decreto legislativo n del 229 19/12/1999

  • l’Accordo Stato Regioni del 1° agosto 2007

  • Atti n 192 CSR del 5 novembre 2009


Elementi chiave dell attuale sistema ecm

Elementi chiave dell’attuale sistema ECM

  • L’aggiornamento professionale è permanente, istituzionale ed obbligatorio per tutte le figure sanitarie

  • forte decentralizzazione

  • formale e severa procedura di accreditamento (pratica amministrativa…)

  • Trasparenza per evitare conflitto di interessi

  • Dossier Formativo

  • La mancanza del ruolo forte dell’ordine dei medici…

  • Rischio di essere adempimento formale e non occasione di sviluppo di crescita.


Il coll ge des m decins du qu bec www cmq org

Il Collége des médecins du Québec (www.CMQ.org)

LINEE PRORITARIE:

  • Formazione medica post-lauream : accredidamento dei corsi di formazione specialistica e di struttura , rilascio di permesso dell’ abilitazione professionale.

  • Valutazioni professionali sia dei singoli medici che lavorano in ambulatorio sia dei medici della struttura ospedaliera

  • Miglioramento continuo attraverso l’ E.C.M e il miglioramento della qualità professionale


Il coll ge des m decins du qu bec www cmq org1

Il Collége des médecins du Québec (www.CMQ.org)

  • tutti i medici possono essere valutati;

  • i medici valutati sono informati sistematicamente dell’andamento valutativo e dello standar della loro pratica;

  • gli strumenti e gli indicatori utilizzati nella sorveglianza devono essere validati prima del loro utilizzo;

  • le attività di sorveglianza sono sistematicamente legate ad attività di miglioramento dell’esercizio professionale.


Comitato della valutazione professionale cosa pu fare

Comitato della valutazione professionalecosa può fare?

  • Suggerimento di programmi di aggiornamento

  • Programma di ECM opzionale

  • Programma di ECM senza restrizione della pratica

  • ECM con una restrizione della pratica

  • In rare situazioni programma di ECM con sospensione momentanea della licenza


Interventi di ecm possibili

Interventidi ECM possibili

  • Clinical training program

  • Tutoraggio

  • Lettura focalizzata

  • Workshops e corsi

I programmi o interventi educativi sono personalizzati

e adattati al singolo medico e a proprio carico.


20 sistemi regionali di formazione opportunit o rischio

20 sistemi regionali di formazione: opportunità o rischio ?

  • forti eterogeneità sul territorio italiano nell’offerta formativa

  • il paradosso di provider della formazione che in alcune regioni hanno la possibilità di proporre formazione mentre in altre è a loro vietato?

  • accentuare differenze nel livello di assistenza presente sul territorio italiano

  • formazione è uno strumento utile a indirizzare le politiche sanitarie e a rendere reale il federalismo e meglio adattarsi alle reali esigenze dei cittadini


Considerazioni

Considerazioni

  • I clinici si devono riappropriare della valutazione in termini di auto-valutazione e revisione tra pari

  • La riflessione sulla propria esperienza e sugli eventuali errori può servire a migliorare l’ efficacia e l’ efficienza delle cure

  • I medici devono sempre di più far proprio il concetto di “accountabily”: essere responsabili di qualcosa e rispondere di quello che si fa.


Domande

Domande

Quanti crediti devo fare?

Come dovrebbe essere un buon sistema di formazione continua e come dovrebbe integrarsi con la valutazione professionale?

Quale dovrebbe essere il ruolo degli ordini dei medici?

Quali sono le differenze a livello di regione è possibile davvero che ci siano 20 sistemi diversi e che qualche provider sia accreditato in qualche regione e altri no?


  • Login