AZIONI E RISULTATI
Download
1 / 9

AZIONI E RISULTATI DEL GOVERNO BERLUSCONI IN MATERIA DI SICUREZZA - PowerPoint PPT Presentation


  • 89 Views
  • Uploaded on

AZIONI E RISULTATI DEL GOVERNO BERLUSCONI IN MATERIA DI SICUREZZA. Palermo 15 agosto 2010. PACCHETTO SICUREZZA. MAGGIO 2008. AGOSTO 2010. Napoli - Consiglio dei Ministri. Sicurezza urbana e nuovi poteri dei Sindaci

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'AZIONI E RISULTATI DEL GOVERNO BERLUSCONI IN MATERIA DI SICUREZZA' - poppy


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

AZIONI E RISULTATI

DEL GOVERNO BERLUSCONI

IN MATERIA DI SICUREZZA

Palermo 15 agosto 2010


Pacchetto sicurezza
PACCHETTOSICUREZZA

MAGGIO 2008

AGOSTO 2010

Napoli - Consiglio dei Ministri

  • Sicurezza urbana e nuovi poteri dei Sindaci

  • Misure contro l’immigrazione clandestina e per l’integrazione degli stranieri regolari

  • Nuovi strumenti investigativi

  • Misure anti-contraffazione

  • Aggressione ai patrimoni mafiosi

  • Sicurezza stradale

  • Sicurezza negli stadi

  • Nuove norme contro le infiltrazioni mafiose negli appalti

COMPLETATOIL PERCORSO DI ATTUAZIONE

  • Pacchetto approvato definitivamente dal Parlamento

  • Provvedimenti attuativi adottati

  • Misure organizzative approntate


Colpire la criminalita organizzata nei suoi interessi economici
COLPIRE LA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA NEI SUOI INTERESSI ECONOMICI

Reggio Calabria - Consiglio dei Ministri

ADOZIONE DI UN PIANO STRAORDINARIO

CONTRO LE MAFIE

GENNAIO 2010

AVVIATO IL PERCORSO DI ATTUAZIONE

  • Codice delle leggi antimafia

  • Nuovi strumenti di aggressione ai patrimoni mafiosi

  • Misure per restituire alla società civile i beni sottratti alla mafia in tempi più rapidi

  • Norme per salvare le aziende sequestrate e per salvaguardare i posti di lavoro

  • Nuove misure a sostegno delle vittime del racket e dell’usura

  • Potenziamento dell’azione antimafia nel settore degli appalti

  • Nuove iniziative sul piano internazionale per contrastare la criminalità transnazionale

  • Contrasto all’ecomafia

  • Mappa informatica delle organizzazioni criminali

Febbraio 2010:

Istituzione dell’Agenzia per i beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata

Agosto 2010:

Il Piano Straordinario contro le mafieè approvato definitivamente dal Parlamento con voto unanime


LOTTA ALLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA

(maggio 2008 – 31 luglio 2010)

+ 53%

6.483

MAFIOSI CATTURATI

SUPER LATITANTI

CATTURATI TRA I

30 Più PERICOLOSI

+ 136%

26

Catturati in media 8 mafiosi al giorno

Catturato in media 1 superlatitante al mese


AGGRESSIONE AI PATRIMONI MAFIOSI

(maggio 2008 – 31 luglio 2010)

numero

valore in €

+244%

27.461

BENI SEQUESTRATI

12.8 miliardi

+ 371%

5.338

BENI CONFISCATI

2.1 miliardi

32.799

TOTALE

14.9 miliardi


MODELLI TERRITORIALI E AZIONE DI CONTRASTO

  • Operazioni di P.G. contro la camorra66

  • Arrestati 562

  • Latitanti catturati29 (3 dell’elenco dei 30; 6 dell’elenco dei 100)

  • Beni sequestratiper2.607.500.255 di €

  • Beni confiscati per 28.110.210 di €

CASERTA

(dal 23 settembre 2008)

  • Operazioni di P.G. contro la camorra74

  • Arrestati1.147

  • Latitanti catturati98 (5 dell’elenco dei 30; 21 dell’elenco dei 100)

  • Beni sequestrati per 909.473.602 di €

  • Beni confiscati per15.600.000 di €

NAPOLI

(dal 1 gennaio 2009)

  • Operazioni di P.G. contro la c.o. pugliese27

  • Arrestati 342

  • Latitanti catturati1

  • Beni sequestratiper297.819.333 di €

  • Beni confiscatiper 12.250.000 di €

BARI – FOGGIA

(dal 3 novembre 2009)

REGGIO CALABRIA

(dal 7 gennaio 2010)

  • Operazioni di P.G. contro la ’ndrangheta 33

  • Arrestati778

  • Latitanti catturati12 (1 dell’elenco dei 30; 2 dell’elenco dei 100)

  • Beni sequestrati per 405.897.270 di €

  • Beni confiscati per 26.959.207 di €

  • Operazioni di P.G. contro la mafia7

  • Arrestati 53

  • Latitanti catturati1

  • Beni sequestrati per 178.594.224 di €

  • Beni confiscati per 21.290.489 di €

PALERMO

(dal 16 febbraio 2010)


6

3

1

2

5

1

1

4

4

1

5

2

3

22

2

2

4

1

PATTI TERRITORIALI

PER LA SICUREZZA

1

1

2

59

Patti per la sicurezza e di area omogenea

1

1

Protocolli di legalità in materia di appalti

28

9

Gli enti locali hanno stanziato nel 2010 oltre 5 milioni di euro per l’attuazione dei Patti

6


RISORSE FINANZIARIE STRAORDINARIE

FONDO UNICO GIUSTIZIA

depositi bancari e postali sequestrati alla criminalità organizzata al 31 luglio 2010

2,2 miliardi di €

P.O.N. SICUREZZA 2007-2013

approvati 122 progetti per complessivi

645 milioni di €

(56% della dotazione finanziaria complessiva)


IMMIGRAZIONE CLANDESTINA VIA MARE

1 agosto 2008 – 31 luglio 2009

1 agosto 2009 – 31 luglio 2010

TOTALE SBARCHI IN ITALIA

-88%

29.076

3.499

Lampedusa, Linosa e Lampione

403

20.665

altre località della Sicilia

1.497

6.407

altre località italiane

2.014

1.599


ad