Concezioni etiche e paideutiche della musica
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 31

Concezioni etiche e paideutiche della musica PowerPoint PPT Presentation


  • 136 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Concezioni etiche e paideutiche della musica. Carattere compulsivo della risposta umana al potere della musica nel mito Effetto come incanto comune alla musica e alla parola Effetto medico-magico della musica. I meravigliosi effetti della musica. Oblio. Terrore.

Download Presentation

Concezioni etiche e paideutiche della musica

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Concezioni etiche e paideutiche della musica

Concezioni etiche e paideutiche della musica


Concezioni etiche e paideutiche della musica

  • Carattere compulsivo della risposta umana al potere della musica nel mito

  • Effetto come incanto comune alla musica e alla parola

  • Effetto medico-magico della musica


I meravigliosi effetti della musica

I meravigliosi effetti della musica


Oblio

Oblio


Terrore

Terrore


Incanto

Orfeo, figlio di Apollo e Calliope o Melpomene e Tersicore, o di Eagro e una Musa, Argonauta, canto accompagnato da strumenti a corde , effetti su esseri animati e pietre, testa che continua a cantare dopo la morte

Incanto


Arte come dono divino e minaccia

Arte come dono divino e minaccia

Odissea VIII, 45 e 62-64 (Alcinoo re dei feaci convoca il cantore Demodoco)


Odissea viii 45 sgg

Odissea, VIII, 45 sgg.

chiamate il cantore divino,

Demodoco: a lui un dio elargì il canto

Per allietare, come l’animo induce a cantare


Odissea viii 62 64

Odissea, VIII 62-64

  • Venne l’araldo, guidando il valente cantore. Molto la Musa lo amò, e gli diede il bene e il male: gli tolse gli occhi, ma il dolce canto gli diede”


Odissea viii 367 9

Odissea, VIII, 367-9

Questi fatti il cantore famoso cantava: e Odisseo nell’animo suo gioiva ascoltando e gioivano gli altri Feaci dai lunghi remi, navigatori famosi


Odissea xi 333 335

Odissea, XI, 333-335

Disse così: immobili erano tutti, in silenzio;

Da incantesimo erano presi nella sala ombrosa


Odissea ix 211 sgg

Odissea IX, 211 sgg.

Potente Alcinoo, insigne tra tutti i popoli,

Certo è bello ascoltare un cantore

Così come è questo, simile per la voce agli dei.

Perché penso che non v’è godimento più bello,

Di quando la gioia pervade tutta la gente,

I convitati ascoltano nella sala il cantore

Seduti con ordine, le tavole accanto son piene

Di pani e di carni, dal cratere attinge vino

Il coppiere, lo porta e nelle coppe lo versa:

Questa mi sembra nell’animo una cosa bellissima


Incanto attrazione

Incanto-attrazione

  • Arione esercita il suo fascino sui delfini

  • Attrazione fatale delle sirene

  • Anfione mette in ordine le pietre per costruire la città di Tebe grazie alla musica e sarà ucciso da Apollo

  • Lino inventore della citarodia, maestro di Orfeo e Eracle e da questi ucciso secondo Eliano

  • Tamiri


Attrazione

Arione richiama i delfini, canto accompagnato da strumenti a corde

Attrazione


Concezioni etiche e paideutiche della musica

Anfione, figlio di Zeus e Antiope o di Iaso re d’Orcomene-Beozia


La fine di tamiri in iliade iii

La fine di Tamiri in Iliade, III

là dove le musefattesi avanti al tracio Tamiri tolsero il canto/ mentre veniva da Ecalia, da Eurito Ecaleo, /e si fidava orgoglioso di vincere, anche se esse, le Muse cantassero/figlie di Zeus egioco/Ma esse adirate lo resero cieco e il canto/divino gli tolsero, fecero sì che scordasse la cetra


Calma

Achille figlio di Teti e Peleo

Allievo di Chirone, maestro di Farmaka, arco e strumento a corde

Acquieta la sua ira, cantando alla lira

Calma


Iliade iii 46 5

Iliade III, 46-5

Ettore rimprovera Paride, dicendogli che a nulla gli sarebbe servito il dono di imparare a suonare la kitharis al pari della bellezza, nel momento estremo della caduta nella polvere


Iliade ix 186 191

Iliade IX, 186-191

…e lo trovarono intento a godere la cetra armoniosa bella, ben lavorata, e la traversa in alto era d’argento, predata a lui nel saccheggio quando abbatté la città di Eetione: rallegrava con questa il suo cuore e cantava gesta d’eroi. Patroclo, solo con lui, gli sedeva in silenzio davanti in attesa dell’Eacide che terminasse il suo canto.


Trance

Dioniso, figlio di Zeus e Semele a sua volta figlia di Cadmo e Harmonia

Trance


Platone fedro

Platone, Fedro

  • mania indotta dalle umane debolezze

  • mania indotta da un divino straniarsi dalle normali regole di condotta


Le quattro forme di mania

Le quattro forme di mania

  • mantica ispirata da Apollo (trance divinatoria)

  • telestica (rituale) ispirata da Dioniso (trance di possessione)

  • poetica ispirata dalla Muse

  • erotica ispirata da eros e Afrodite


Le fasi della mania telestica in fedro

Le fasi della mania telestica in Fedro

  • delle persone sono colpite da malattie e da prove che sono la conseguenza di certe offese

  • da essa le libera la trance divinatoria tramite il ricorso agli dei

  • in virtù della qual cosa purificazione e riti gli restituiscono la salute

  • colui che è messo in trance in modo corretto è sollevato dai suoi mali


Effetti medico magici della musica

Effetti medico-magici della musica

  • Pratiche orgiastiche dei culti asiatici (Tracia e Frigia) e potere terapeutico incantatorio.

  • Aulos versus lira e voce, composizione di seduzione e conoscenza

  • Terapia e catarsi allopatica o omeopatica

  • Corrispondenza tra tipologie musicali e disposizioni d’animo


Concezioni etiche e paideutiche della musica

Musica come elemento costitutivo dei rituali commemorativi, celebrazioni di eroi e di importanti eventi storici; attraverso l’efficacia integrata di parola, danza e melodia i partecipanti imparano a emulare particolari virtù e caratteri musicali


Concezioni etiche e paideutiche della musica

Dalle testimonianze apprendiamo che la musica era affare di filosofi e di politici, tanto grande era considerato l’effetto che essa aveva sul comportamento: si trattava di un fatto di ordine pubblico, e quindi di disciplina della comunità, che andava da una parte spiegato da un punto di vista filosofico-scientifico (ovvero psicologico in senso lato) e dall’altro andava disciplinato per ragioni di controllo sociale (Rossi, p. 61)


Concezioni etiche e paideutiche della musica

  • Episodio dell’ubriaco di Tauromenio eccitato da una melodia frigia per aulo e placato da una melodia dorica di tipo spondaico

  • Elementi che concorrono alla determinazione degli effetti:

  • assetto melodico-intervallare (harmonia)

  • Ritmo (rhythmos)

  • Tempo musicale (agoge)

  • Strumento utilizzato (aulo o lira)


Platone repubblica iii 376 e 2 4 sul rapporto tra il fisico e lo psichico

Platone, Repubblica, III 376 e 2-4 Sul rapporto tra il fisico e lo psichico

Quale sarà l’educazione? Non è forse difficile trovarne una migliore di quella trovata da gran tempo? Essa è, in certo modo, per i corpi ginnastica, musica, invece, per l’anima


Melos canto e logos discorso

Melos (canto) e logos (discorso)

  • Canto formato da logos, armonia, ritmo

  • Importanza dei criteri di appropriatezza del carattere del logos

  • Armonia e ritmo devono adeguarsi al logos e non viceversa (o inni signori della cetra, incipit della seconda Olimpica di Pindaro)


Potenzialit psicagogiche delle harmoniai greche

Potenzialità psicagogiche delle harmoniai greche

  • Intonazioni scalari definite con denominazioni etnico-geografiche, connesse ad uno “stile” o “dialetto musicale” caratterizzate da componenti ritmiche, melodiche e di intonazione

  • Elementi che concorrono alla determinazione degli effetti: assetto melodico-intervallare, ritmo e tempo musicale


Concezioni etiche e paideutiche della musica

Eleonora Rocconi. Valenze etic-psicagogiche delle harmoniai greche,

In Storia dei concetti musicali. Armonia, tempo, a cura di G. Borio e C. Gentili, Carocci, Roma 2007, pp. 45-56


  • Login