Famiglia mmg assistenza territoriale
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 21

Famiglia,MMG,Assistenza territoriale PowerPoint PPT Presentation


  • 74 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Famiglia,MMG,Assistenza territoriale. Bilancio di 5 anni di “cura” di pazienti oncologici e riflessioni di un MMG dell’USL 22. Attori della vicenda “malattia neoplastica”. Il paziente La famiglia Il MMG Il Distretto Gli infermieri Gli Specialisti La rete sociale

Download Presentation

Famiglia,MMG,Assistenza territoriale

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Famiglia mmg assistenza territoriale

Famiglia,MMG,Assistenza territoriale

Bilancio di 5 anni di “cura”

di pazienti oncologici

e riflessioni

di un MMG dell’USL 22

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Attori della vicenda malattia neoplastica

Attori della vicenda “malattia neoplastica”

Il paziente

La famiglia

Il MMG

Il Distretto

Gli infermieri

Gli Specialisti

La rete sociale

Gli assistenti spirituali

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Oncologia e medicina generale la specificita

Oncologia e medicina generale:la specificita’

*Valutazione del rischio

*Prevenzione

*Diagnosi precoce

*Counselling nella fase della CT

in collaborazione con gli specialisti

*Follow up di pz “guariti”

*Gestione fase terminale

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Oncologia e medicina generale l attivita in ambulatorio

Oncologia e medicina generale:l’attivita’ in ambulatorio

*Visite ambulatoriali in medicina opportunistica

*Visite ambulatoriali in Medicina di iniziativa

*Utilizzo di cartella clinica informatizzata

con sistematica registrazione dati

*Partecipazione a screenings aziendali

(collo utero,mammella, colon)

*Collaborazione con gli specialisti di riferimento

(relazione di invio del MMG,relazione di consulenza specialistica;rintracciabilita’ telefonica)

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Oncologia e medicina generale l attivita extraambulatoriale

Oncologia e medicina generale:l’attivita’ extraambulatoriale

*Attivita’ domiciliare ADIMED e ADIOonco

*Attivita’ professionale in Case di Riposo,

Ospedale di Comunita’ e Hospice

*Formazione continua in Cure palliative

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Famiglia mmg assistenza territoriale

I DECEDUTI IN 10 ANNI DI ATTIVITA’

NELLA POPOLAZIONE DI UN MASSIMALISTA

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


5 anni di cura di pazienti terminali indicatori

5 anni di cura di pazienti terminali:indicatori

*n.morti per K

*n.morti a casa

*n.morti in H per cause assistenziali

*n.morti in H per cause cliniche

*uso stupefacenti

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale

Aldo Rossi:nuova ala cimitero di Modena


5 anni di attivita

5 anni di attivita’

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Uso di stupefacenti in 5 anni

Uso di stupefacenti in 5 anni

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Mmg carico di lavoro medicina palliativa

MMG:carico di lavoromedicina palliativa

Mediamente 5,8 pz /anno

morti di cancro

e 4,6 pazienti/anno

morti di cancro a casa

(2006:6 morti per k,5 a casa)

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Cancro malati attuali

Cancro:malati attuali

La Speranza di Andrea Pisano

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Il paziente terminale le criticita della medicina generale

IL paziente terminale:le criticita’ della Medicina Generale

Relazionali:

*Comunicazione diagnosi e prognosi

*Relazione con la famiglia

*Gestione del lutto patologico

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Le risposte possibili

Le risposte possibili

*Formazione in Medicina Palliativa

*Consulenza psicoterapeutica

*Gruppi di aiuto strutturati

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Il paziente terminale le criticita della medicina generale1

IL paziente terminale:le criticita’ della Medicina Generale

Cliniche:

*Terapia del dolore

*Gestione dei sintomi della fase avanzata

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Le risposte possibili1

Le risposte possibili

*Formazione in Terapia del dolore

*Formazione in Medicina palliativa

*Consulenze domiciliari di Medici palliativisti

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Il paziente terminale le criticita della medicina generale2

IL paziente terminale:le criticita’ della Medicina Generale

Organizzative:

*Interfaccia con la struttura distrettuale

*Interfaccia con l’Ospedale

*Copertura urgenze

*Accoglienza del morente

che non puo’ stare a domicilio

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Le risposte possibili2

Le risposte possibili

*Dialogo agile non burocratizzato con il Distretto

*Comunicazione agevolata con i reparti ospedalieri(scambio di informazioni cartaceo,telefonico,telematico)

*Rete di reperibilita’ territoriale “formata” 24/24(12/24)

*Strutture di accoglienza residenziali non ospedaliere

(Ospedali di Comunita’,Hospice)

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


I bisogni formativi del mmg

I bisogni formativi del MMG

*Acquisizione di abilita’ informatiche

(modalita’di registrazione dati,ricerca,audit)

*Psicooncologia

*Medicina palliativa

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Formazione in cure palliative usl 22 gli eventi

Formazione in cure palliativeUSL 22:gli eventi

*Formazione regionale obbligatoria ADI

*Formazione aziendale progetto ADIONCO

*Corso di perfezionamento in terapia del dolore

*Master medicina palliativa

*Lesioni da decubito

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Conclusioni

Conclusioni

La MG puo’ gestire e gestisce di fatto una larga parte della terminalita’

con l’attivita’ domiciliare e residenziale

in collaborazione

col Distretto e

con la Medicina Specialistica

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


Conclusioni aree di implementazione

Conclusioni:aree di implementazione

*La formazione continua del mmg

*La disponibilita’ di consulenze palliativistiche domiciliari

*La copertura delle urgenze 12 o 24/24

*La disponibilita’ di strutture

di accoglienza non ospedaliere

*Dialogo Ospedale-Territorio

D.ssa Maria Chiara Cressoni - Medico di Medicina Generale


  • Login