Differenze nord sud italia
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 5

Differenze Nord – Sud Italia PowerPoint PPT Presentation


  • 156 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Differenze Nord – Sud Italia. Dualismo Nord-Sud (1). Le differenze nei mercati del lavoro del nord e del sud (con il Sud storicamente caratterizzato da maggiore disoccupazione e minore occupazione) sono in attenuazione durante gli anni 60 e 70, in forte aumento dalla metà degli anni 80

Download Presentation

Differenze Nord – Sud Italia

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Differenze nord sud italia

Differenze Nord – Sud Italia


Dualismo nord sud 1

Dualismo Nord-Sud (1)

  • Le differenze nei mercati del lavoro del nord e del sud (con il Sud storicamente caratterizzato da maggiore disoccupazione e minore occupazione) sono in attenuazione durante gli anni 60 e 70, in forte aumento dalla metà degli anni 80

  • Scarto tra i tassi di disoccupazione C-N e Sud è al 5% alla fine degli anni 70, superiore al 10% nel decennio successivo con un picco al 15% nel 2000, che poi ritorna sotto al 10%.

    • Quest’ultimo calo dovrebbe dipendere più dallo scoraggiamento che da nuovi posti di lavoro (visto che al Sud i tassi di occupazione crescono poco e, nel caso delle donne, molto al di sotto degli standard del nord)


Dualismo nord sud 2

Dualismo Nord-Sud (2)

  • Il tasso di occupazione (soprattutto femminile) evidenzia meglio tra tutti la distanza del Sud Italia (nel 2007 è occupato il 56,4% delle donne nel Nord-Ovest, il 57,5% nel Nord-Est, il 31,1% al Sud).

  • Ripresa della migrazione interna, ma diversa rispetto al passato:

    • Vanno al nord i più qualificati (diplomati e laureati)


Due mercati del lavoro sempre pi distanti

Due mercati del lavorosempre più distanti

  • Vicino alla piena occupazione al C-N

  • Con una disoccupazione di massa al sud (anche se diminuita - comune tendenza in tutta Europa)

  • Limitata portata descrittiva degli indicatori nazionali

  • Distanza nord-sud superiore alla distanza Italia – altri paesi UE


Dualismo nord sud e discriminazione di genere

Dualismo Nord-Sud e discriminazione di genere

  • Partecipazione al mercato del lavoro:

    • C-N: tasso di attività femminile in grande espansione (poco inferiore alla media europea)

    • Sud: tasso di attività femminile distante quasi del 30% dalla media europea (che è intorno al 63%) per le adulte, e del 15% per le giovani 15-24 anni


  • Login