slide1
Download
Skip this Video
Download Presentation
RELAZIONE PROGETTUALITA’ EDUCATIVA IN ORATORIO

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 8

RELAZIONE PROGETTUALITA’ EDUCATIVA IN ORATORIO - PowerPoint PPT Presentation


  • 122 Views
  • Uploaded on

RELAZIONE PROGETTUALITA’ EDUCATIVA IN ORATORIO. Corso per Coordinatori d’oratorio S.Maria Apparente 17 giugno 2011. Elisabetta Rossi. Perché progettare Il progetto educativo funge da guida per le attività che si svolgeranno da settembre 2011 a giugno2012 .

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' RELAZIONE PROGETTUALITA’ EDUCATIVA IN ORATORIO' - orenda


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

RELAZIONE

PROGETTUALITA’ EDUCATIVA IN ORATORIO

Corso per Coordinatori d’oratorio

S.Maria Apparente 17 giugno 2011

Elisabetta Rossi

slide2

Perché progettare

Il progetto educativo funge da guida per le attività che si svolgeranno da settembre 2011 a giugno2012.

Il progetto educativo permette ai referenti di tutte le realtà associative parrocchiali, interessate all’educazione dei giovani, di ritrovarsi insieme, mettere in comunione i propri intenti per raggiungere gli stessi obiettivi condivisi.

Obiettivi generali del progetto educativo

Favorire esperienze di iniziazione cristiana in oratorio, tenendo conto dei nuovi modi di comunicare dei giovani.

Educare alla conoscenza dei nuovi mezzi di comunicazione per un uso sempre più consapevole.

Incrementare momenti di contatto e condivisione con le associazioni religiose e sportive presenti in parrocchia come segno e strumento di corresponsabilità educativa.

Agevolare la partecipazione delle famiglie nelle attività dell’oratorio.

slide3

Attività svolte:

Contatti con gli oratori che hanno deciso di stilare il progetto educativo dell’oratorio.

Visita agli oratori.

Consegna della scheda di progetto educativo.

Riflessione sull’importanza del progettare insieme. Il progetto dell’oratorio infatti non è il progetto di un’unica associazione, ma di tutta la comunità. L’oratorio è espressione di tutta la comunità parrocchiale.

Attività future:

Ogni oratorio procede alla stesura del progetto educativo.

Inviare il progetto educativo al COF entro settembre 2011.

slide4

Oratori impegnati nella stesura del progetto educativo:

  • Montecosaro Alto,
  • MontecosaroScalo,
  • S. Claudio (Corridonia),
  • Civitanova Alta,
  • S.Mariaa Mare,
  • Porto Potenza,
  • Monte San Giusto.
slide5

Montecosaro Scalo

Un esempio concreto di progettualità condivisa è stata la Festa della Comunità svoltasi Il 29 maggio a MontecosaroScalo, grazie alla collaborazione attiva di tutte le realtà parrocchiali e sportive presenti nel territorio e grazie alla collaborazione dell’oratorio di MontecosaroAlto.

Montecosaro Alto

L’oratorio di Montecosaro Alto vanta la presenza e la partecipazione di giovani, famiglie, religiosi e catechiste. Diverse sono le attività educative promosse dall’oratorio. Vengono realizzate anche attività in stretta collaborazione con il Comune , aperte a tutta la cittadinanza

slide6

S. Claudio (Corridonia)

S.Claudio è una realtà piccola ma vanta la collaborazione delle associazioni sportive condividendo i principi che guidano l’agire educativo. L’impegno sarà quello di progettare insieme a tutti coloro che in parrocchia sono attenti all’educazione delle nuovi generazioni (educatori,animatori,catechiste,genitori) e stilare un calendario comune.

Civitanova Alta

Un terreno comune a tutte le associazioni, su cui poter instaurare una fattiva collaborazione e iniziare a mettere in comunione i propri intenti, a favore dell’educazione dei giovani, è la famiglia. Il Consiglio d’oratorio durante le fasi di progettazione presterà attenzione anche ai genitori , ideando dei momenti dedicati a loro.

slide7

S. Maria a Mare

All’oratorio di S.Maria a Mare è già in atto un modo di progettare condiviso , le decisioni vengono prese in comunione tra i referenti delle realtà parrocchiali. Il Consiglio d’Oratorio è composto da giovani , genitori e catechiste.

Porto Potenza

Sin dalla sua nascita l’oratorio s’è strutturato in modo da rendere partecipi e protagonisti le associazioni presenti in parrocchia. È presente un Consiglio d’oratorio con i rappresentanti delle diverse associazioni. C’è un’attenzione particolare alle esigenze del territorio e dell’utenza. Stilare un progetto educativo comune permetterà di progettare e programmare insieme per rispondere alle esigenze che richiedono un lavoro di rete.

slide8

Monte San Giusto

Uno degli obiettivi che l’Oratorio di Monte San Giusto desidera raggiungere, in accordo con quanto detto dal Vescovo, consiste nel guardare con attenzione i nuovi mezzi di comunicazione, progettando percorsi di formazione mirati alla conoscenza e ad un uso consapevole di tali mezzi. Tale settore permetterà una partecipazione attiva dei giovani e il coinvolgimento dei genitori.

ad