slide1
Download
Skip this Video
Download Presentation
Workshop

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 79

Workshop - PowerPoint PPT Presentation


  • 128 Views
  • Uploaded on

Workshop. Logistica Gas. Antonio Anchora, Milly Aimi. MILANO, 16 Luglio 2014. Agenda. Introduzione Ambito La soluzione applicativa Caratteristiche Nuova Piattaforma Strategia di Rilascio Modalità operative a sistema Funzionalità previste per singolo rilascio Gestione Transitorio

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' Workshop' - ondrea


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
workshop

Workshop

Logistica Gas

Antonio Anchora, Milly Aimi

MILANO, 16 Luglio 2014

agenda
Agenda

Introduzione

Ambito

La soluzione applicativa

Caratteristiche Nuova Piattaforma

Strategia di Rilascio

Modalità operative a sistema

Funzionalità previste per singolo rilascio

Gestione Transitorio

Comunicazioni B2B

Prossimi Passi

Contatti

introduzione
Introduzione
  • Al fine di sopperire ai vincoli e alla obsolescenza tecnologica dell’applicativo attualmente in uso (CAMINUS/AltraWEB), nonché indirizzare la gestione ed il supporto allo sviluppo di nuovi processi commerciali introdotti da normative nazionali ed europee, Snam Rete Gas ha avviato uno specifico progetto per realizzare un nuovo sistema informatico dedicato all’area commerciale.
  • L’iniziativa è stata avviata a Novembre 2012 con la costituzione di un gruppo di lavoro trasversale dedicato a indirizzare le diverse esigenze su tutti i processi interni e/o esterni coinvolti.
agenda1
Agenda

Introduzione

Ambito

La soluzione applicativa

Caratteristiche Nuova Piattaforma

Strategia di Rilascio

Modalità operative a sistema

Funzionalità previste per singolo rilascio

Gestione Transitorio

Comunicazioni B2B

Prossimi Passi

Contatti

ambito
Ambito

Nuovo applicativo per la gestione dell\'area Logistica Gas a copertura dei processi di programmazione del trasporto, allocazione e bilancio gas

  • Fatturazione della capacità di trasporto, della commodity, corrispettivi di disequilibrio, altri corrispettivi
  • Determinazione quantitativi di gas da attribuire agli utenti del trasporto
  • A titolo esemplificativo:
  • Allocazione e Bilanciamento Provvisorio
  • Allocazione e Bilanciamento Definitivo
  • Sessione di Aggiustamento
  • Servizio di Default
  • Fornitore Transitorio
  • Contrattualizzazione della capacità di trasporto su rete Nazionale e Regionale. Verifica e gestione servizi di accesso
  • Pianificazione e Programmazione del servizio di trasporto
  • A titolo esemplificativo:
  • Programmazione Annuale
  • Programmazione Semestrale
  • Programmazione Mensile
  • Programmazione Settimanale
  • Programmazione a 30 gg
  • Programmazione Authority
  • Programmazione Giornaliera (Nomina)
  • Programmazione Intraday (Rinomina)
  • Gestione prodotti di capacità ad asta
  • Sessione di Bilanciamento
  • Dispacciamento e gestione fisica della rete di trasporto; misurazione dei volumi e della qualità del gas
agenda2
Agenda

Introduzione

Ambito

La soluzione applicativa

Caratteristiche Nuova Piattaforma

Strategia di Rilascio

Modalità operative a sistema

Funzionalità previste per singolo rilascio

Gestione Transitorio

Comunicazioni B2B

Prossimi Passi

Contatti

la soluzione applicativa 1 3
La soluzione applicativa (1/3)
  • Il processo decisionale relativo alla soluzione applicativa da realizzare è passato attraverso:
    • una software selection delle soluzioni presenti sul mercato
    • una verifica della copertura funzionale offerta rispetto alle peculiarità del mercato italiano
    • una verifica dei vincoli imposti dai vari package
    • un confronto con le scelte implementative fatte da altri Trasportatori Europei, che si sono indirizzati verso applicazioni custom per soddisfare le proprie esigenze
  • La nuova soluzione applicativa identificata prevede la realizzazione di un’applicazione custom basata sulle ultime tecnologie.
la soluzione applicativa 3 3
La soluzione applicativa (3/3)

Diaria

Sito SRG

Bacheca

Capacità

Portale Capacità

Portale

Fatture

Portale

GPIT

SAP

Allacciam.ti

SAP

Dogane

SAP

Fatture e SD

SAP

EDM

SAP

GPIT

SAP

Capacità

SIRE 2000

Misure

Volumi e PCS

Misure Volumi e PCS

Portale

OBS

Allocazioni

Capacità

SCS

NLG

Misure Volumi e PCS

Sistema di Misure

Saldi transazioni

Portale Mercato

SCS

Caminus

Pipe

Saldi transazioni

Bacheca

PSV

PSV

TeleMisure

Nomine

Sistemi di Dispacciamento

Misure / City Gates

M-Gas

Entry Allocation

Nomine e Bilanci

AltraWeb

Allocazioni

SAMPEI

Legenda

WSGS

Misure e Nomine

«SNAM Applications in use»

«WEB Applications in use»

Under construction

10

modalit di interazione
Modalità di interazione

SRG

Utenti

del

Bilanciamento

Imprese di

Stoccaggio e di

Rigassificazione

Imprese

Trasporto

Nazionali &

Estere

Traders

GME

Operatore

Extra

Business

Interfaccia Web

Canale B2B

tramite Protocolli X12 / [email protected]

Programmazione Medio e Lungo Termine

Programmazione Giornaliera e Intraday

Allocazione & Bilancio di Trasporto Provvisorio

Allocazione & Bilancio di Trasporto Definitivo

Utenti del Bilanciamento /

Imprese di Trasporto Estere

Sessioni Aggiustamento

Integrazione altri sistemi

PSV /

Portale M

Portale GPIT

Portale SRG

M-Gas

Portale OBS

Sampei

Portale Capacità

agenda3
Agenda

Introduzione

Ambito

La soluzione applicativa

Caratteristiche Nuova Piattaforma

Strategia di Rilascio

Modalità operative a sistema

Funzionalità previste per singolo rilascio

Gestione Transitorio

Comunicazioni B2B

Prossimi Passi

Contatti

caratteristiche della nuova piattaforma 1 2
Caratteristiche della nuova piattaforma (1/2)

Alta affidabilità della continuità del servizio garantita dall’adozione di tecnologie di ultima generazione

Riduzione dei tempi di processo e garanzia di stabilità degli stessi

Maggior facilità nel recepimento di nuove evoluzioni funzionali e/o normative attraverso modularità applicativa e strumenti di configurazione / parametrizzazione

Predisposizione a supportare diversi protocolli di comunicazione ([email protected])

Ottimizzazione ed ampliamento delle capacità di integrazione e di fruibilità del sistema sia nel contesto interno SRG che verso l’esterno con le terze parti

Superamento dei limiti tecnologici imposti dall’attuale sistema (incremento delle performance, maggior aderenza e flessibilità di adeguamento rispetto alle normative, agli standard di sicurezza informatica…)

caratteristiche della nuova piattaforma 2 2
Caratteristiche della nuova piattaforma (2/2)
  • Miglioramento delle modalità operative per tutti gli Utenti del Servizio di Trasporto (Utenti del Bilanciamento, Imprese di Stoccaggio, Imprese di Rigassificazione, Imprese di Trasporto Estere e Nazionali, Trader…)
  • Completa gestione del versioning e tracking dei dati
  • Disponibilità sul nuovo sistema dei dati di business con una profondità storica di 5 anni, consultabili di un unico ambiente di riferimento
  • Introduzionedell’opzione Multi-Lingua (lingua Italiana ed Inglese)
  • Disponibilità di funzionalità di Manualistica Online integrata
agenda4
Agenda

Introduzione

Ambito

La soluzione applicativa

Caratteristiche Nuova Piattaforma

Strategia di Rilascio

Modalità operative a sistema

Funzionalità previste per singolo rilascio

Gestione Transitorio

Comunicazioni B2B

Prossimi Passi

Contatti

strategia di rilascio
Strategia di rilascio

4rilasci successivi secondo un’organizzazione ‘‘per processo’’

Nomina/Rinomina Giornaliera

(Rilascio 1)

Allocazione e Bilancio Provvisorio

(Rilascio 2)

Programmazione

Allocazione e Bilancio Definitivo

(Rilascio 3)

Sessione Aggiustamento / Allocazioni Intraday

(Rilascio 4)

Supporto Post Avvio

agenda5
Agenda

Introduzione

Ambito

La soluzione applicativa

Caratteristiche Nuova Piattaforma

Strategia di Rilascio

Modalità operative a sistema

Funzionalità previste per singolo rilascio

Gestione Transitorio

Comunicazioni B2B

Prossimi Passi

Contatti

modalit operative a sistema accesso alla nuova piattaforma
Modalità operative a sistema: accesso alla nuova Piattaforma
  • Applicazione certificata con Explorer 11 in modalità nativa
  • Garantita la compatibilità con i principali Browser (Firefox , Chrome)
  • Mantenimento delle modalità in essere per l’accesso alle applicazioni aziendali: unico accesso centralizzato attraverso portale aziendale con autenticazione univoca mediante Single Sign On (SSO) di Snam

Illustrative

modalit operative a sistema 1 4
Modalità operative a sistema (1/4)
  • Home Page Nuova Logistica

Illustrative

modalit operative a sistema 2 4
Modalità operative a sistema (2/4)
  • Area filtri: presente nella parte superiore delle varie schermate può essere aperta o chiusa cliccando sulla barra predefinita
modalit operative a sistema 3 4
Modalità operative a sistema (3/4)
  • Il sistema permette all’utente di selezionare la lingua (Italiano o Inglese) in cui operare.
  • Selezionando la lingua desiderata il menu di navigazione e tutti i principali testi riportati nelle varie schermate saranno tradotti.

Illustrative

modalit operative a sistema 4 4
Modalità operative a sistema (4/4)
  • Possibilità per tutti gli operatori esterni (Utenti del Bilanciamento, Imprese di stoccaggio, …) di accedere ai Manuali On Line di loro pertinenza
  • La manualistica è fruibile sia in italiano che in inglese
agenda6
Agenda

Introduzione

Ambito

La soluzione applicativa

Caratteristiche Nuova Piattaforma

Strategia di Rilascio

Modalità operative a sistema

Funzionalità previste per singolo rilascio

Gestione Transitorio

Comunicazioni B2B

Prossimi Passi

Contatti

funzionalit per singolo rilascio
Funzionalità per singolo Rilascio

Di seguito un dettaglio delle funzionalità/caratteristiche previste per ciascun rilascio

Rilascio 1

Rilascio 2

Rilascio 3

Rilascio 4

  • Programmazione Giornaliera
  • Programmazione Intraday
  • Allocazione & Bilanciamento Provvisorio
  • Allocazione & Bilanciamento Definitivo
  • Programmazione breve, medio e lungo termine
rilascio 1 programmazione giornaliera
Rilascio 1: Programmazione giornaliera

Rilascio 1

Rilascio 2

Rilascio 3

Rilascio 4

  • Principali novità introdotte rispetto ad AS IS
  • Armonizzazione anagrafiche Aree di Prelievo
  • Predisposizione rinomina oraria
  • Dettaglio Nomine ShipperPair
  • Comunicazioni relative alla Nomina mediante protocollo X12/GISB:
      • Nomina su interconnessione virtuale di RN per il Ciclo Intraday
      • Predisposizione rinomina intraday su tutti i punti della RN
      • Controllo di capacità sui punti di Importazione/esportazione contestuale alla ricezione della Nomina
  • Inserimento Nomine tramite upload di file
  • Maggior corredo informativo a supporto dei processi di Nomina
  • Principali Funzionalità oggetto del Rilascio 1
  • ProfilazioneUtenti (accesso a funzionalità e diritti su dati di pertinenza)
  • Anagrafica Base
  • Gestione Cicli di Nomina
  • Reportistica a supporto
rilascio 1 programmazione giornaliera ricezione nomine
Rilascio 1: Programmazione giornaliera – Ricezione nomine
  • La funzionalità ‘Ricezione Nomina’ consente a ciascun utente esterno abilitato alla funzionalità, di inserire e modificare i dati di nomina relativi ai misuratori su Rete Nazionale e su Rete Regionale di propria pertinenza, nel rispetto delle deadline impostate a sistema per la ricezione delle nomine.

Illustrative

rilascio 1 programmazione giornaliera visualizzazione nomine
Rilascio 1: Programmazione giornaliera – Visualizzazione nomine
  • La funzionalità ‘Visualizzazione Nomina’, a supporto del processo di nomina, permette la visualizzazione con dettaglio giornaliero ed orario, per i soli punti di Rete Nazionale, delle nomine inserite nel sistema NLG dagli Utenti del Trasporto.

Illustrative

  • Ciascun Utente del Trasporto attraverso questa funzionalità può visualizzare le nomine di propria pertinenza effettuate sulle Reti Regionali e sulla Rete Nazionale, ivi incluse le nomine pervenute a SRG per i punti di interconnessione con impianti di rigassificazione e stoccaggio.

Illustrative

rilascio 1 programmazione giornaliera report
Rilascio 1: Programmazione giornaliera – Report
  • Il sistema prevede una serie di report per aggregare e confrontare i dati di nomina

Illustrative

Illustrative

rilascio 2 allocazione bilanciamento provvisorio
Rilascio 2: Allocazione & Bilanciamento Provvisorio

Rilascio 1

Rilascio 2

Rilascio 3

Rilascio 4

  • Principali Funzionalità oggetto del Rilascio 2
  • Allocazione Provvisoria
  • Bilancio Provvisorio
  • Reportistica a supporto
  • Principali novità introdotte rispetto ad AS IS
  • Adeguamento della Reportistica dei file SCADA di Allocazione Provvisoria
  • Adeguamento della Reportistica SNP (Statistiche Nominato Prelevato)
  • Utilizzo di formati più fruibili per reporting ed integrazione del corredo informativo
rilascio 2 allocazione bilanciamento provvisorio file scada
Rilascio 2: Allocazione & Bilanciamento Provvisorio – File SCADA

Di seguito il File SCADA Provvisoriocontenente, per il Giorno Gas e la Versione del Bilancio Provvisorio selezionati, i dati di Allocato per ogni Misuratore

Illustrative

rilascio 2 allocazione bilanciamento provvisorio report snp 1 3
Rilascio 2: Allocazione & Bilanciamento Provvisorio – Report SNP (1/3)

IlReport SNPconsente di visualizzare i dati di Nomina ed Allocazione Provvisoria secondo diversi livelli di dettaglio; di seguito il riepilogo per tutte le Aree di Prelievo

Illustrative

rilascio 2 allocazione bilanciamento provvisorio report snp 2 3
Rilascio 2: Allocazione & Bilanciamento Provvisorio – Report SNP (2/3)

Di seguito la Report SNP per la visualizzazione del dettaglio dei Misuratori per singola Area di Prelievo selezionata:

Illustrative

rilascio 2 allocazione bilanciamento provvisorio report snp 3 3
Rilascio 2: Allocazione & Bilanciamento Provvisorio – Report SNP (3/3)

Di seguito la Report SNP per la visualizzazione del dettaglio per Misuratore fisico e di Pool con l’indicazione dei dati di misura associati (volume e PCS):

Illustrative

rilascio 2 allocazione bilanciamento provvisorio report capacit congrua
Rilascio 2: Allocazione & Bilanciamento Provvisorio – Report Capacità Congrua

La report Capacità Congrua fornisce evidenza della Capacità utilizzata in sede di allocazione provvisoria, (Congrua-Conferita Adeguata-Conferita) per il Misuratore selezionato e per il Periodo d’interesse:

Illustrative

rilascio 2 allocazione bilanciamento provvisorio report allocazione per area di prelievo 1 2
Rilascio 2: Allocazione & Bilanciamento Provvisorio – ReportAllocazione per Area di Prelievo (1/2)

La report Allocazione per Area di Prelievo può consentire la visualizzazione dell’Allocazione Provvisoria relativa ad un singolo Misuratore selezionato e per il periodo e la versione d’interesse

Illustrative

slide39
Rilascio 2: Allocazione & Bilanciamento Provvisorio – ReportAllocazione per Area di Prelievo: selezione massiva (2/2)

La medesima report Allocazione per Area di Prelievo, può inoltre consentire una visualizzazione dell’Allocato Provvisorio per tutti i misuratori, di tutte le Aree di Prelievo e per il Periodo e la versione d’interesse

Illustrative

rilascio 2 allocazione bilanciamento provvisorio report bilancio provvisorio
Rilascio 2: Allocazione & Bilanciamento Provvisorio – Report Bilancio Provvisorio

Il report riferito al Bilancio Provvisorio riporta i singoli termini dell’equazione di bilancio per il periodo e la versione di interesse

Illustrative

rilascio 3 allocazione bilanciamento mensile programmazione del trasporto
Rilascio 3: Allocazione & Bilanciamento mensile, Programmazione del Trasporto

Rilascio 1

Rilascio 2

Rilascio 3

Rilascio 4

  • Principali Funzionalità oggetto del Rilascio 3
  • Allocazione Definitiva
  • Bilancio Definitivo
  • Programmazione a breve, medio e lungo termine
  • Reportistica a supporto
  • Principali novità introdotte rispetto ad AS IS
  • Template unico di inserimento dati di Programmazione
  • Gestione in modalità «rolling» dei dati di Nomina mancanti con i dati di Programmazione
  • Utilizzo di formati più fruibili per reporting ed integrazione del corredo informativo
rilascio 3 allocazione bilanciamento mensile report bilancio definitivo
Rilascio 3: Allocazione & Bilanciamento mensile – Report Bilancio Definitivo

Il report riferito alla Sessione di Bilanciamento mensile riporta i singoli termini dell’equazione di bilancio per il periodo e la versione di interesse

Illustrative

rilascio 3 programmazione overview template programmazione
Rilascio 3: Programmazione – OverviewTemplate Programmazione

I templatedisponibili per l’inserimento dei dati di Programmazione presentano la seguente struttura che è analoga per tutte le tipologie di Programmi:

  • Informazioni di testata (valorizzate in automatico dal sistema)
    • Denominazione Utente: indica la Ragione Sociale dell’Utente
    • Periodo di Riferimento: indica l’intervallo di tempo da programmare
    • Unità di Misura: indica l’Unità di Misura Primaria dei dati di Programmazione
  • Informazioni di programmazione
    • Misuratore: da valorizzare con il Codice del Misuratore
    • Mese/Giorno: da valorizzare col quantitativo che si intende programmare
    • % di Composizione del Mercato: da valorizzare con la percentuale di attribuzione, per ogni tipologia di servizio, della quota di gas
    • Totale: da valorizzare con il quantitativo complessivo che si intende programmare sul Misuratore per il periodo
rilascio 3 programmazione programmazione annuale e semestrale
Rilascio 3: Programmazione – Programmazione Annuale e Semestrale

Di seguito si evidenzia la struttura dei file per l’inserimento della Programmazione Annuale e Semestrale:

Informazioni di programmazione

Informazioni di programmazione

Informazioni

di testata

Informazioni

di testata

rilascio 3 programmazione programmazione mensile e settimanale
Rilascio 3: Programmazione - Programmazione Mensile e Settimanale

Di seguito si evidenzia la struttura dei file per l’inserimento della Programmazione Mensile e Settimanale:

Informazioni

di testata

Informazioni di programmazione

Informazioni di programmazione

Informazioni

di testata

rilascio 3 programmazione programmazione a 30 giorni
Rilascio 3: Programmazione – Programmazione a 30 giorni

Di seguito si evidenzia la struttura del file per l’inserimento della Programmazione a 30 giorni

Informazioni di programmazione

Informazioni

di testata

rilascio 4 sviluppi funzionali e normativi
Rilascio 4: Sviluppi funzionali e normativi

Rilascio 1

Rilascio 2

Rilascio 3

Rilascio 4

  • Principali Funzionalità oggetto del Rilascio 4
  • Sessione di Aggiustamento
  • Allocazione Intraday
  • Visualizzazione dettaglio dati di Matching
  • Ulteriore Reportistica a supporto
  • Principali novità introdotte rispetto ad AS IS
  • kWh
  • Introduzione protocollo [email protected] per la gestione dei messaggi di Nomina e Allocazione
agenda7
Agenda

Introduzione

Ambito

La soluzione applicativa

Caratteristiche Nuova Piattaforma

Strategia di Rilascio

Modalità operative a sistema

Funzionalità previste per singolo rilascio

Gestione Transitorio

Comunicazioni B2B

Prossimi Passi

Contatti

transitorio rilascio 1 programmazione giornaliera
Transitorio: Rilascio 1 – Programmazione giornaliera

A fronte della pianificazione delle attività per rilasci successivi secondo una organizzazione per processo, si fornisce una schematizzazione dell’operatività calata sui sistemi applicativi (vecchio e nuovo), stante la loro coesistenza nella fase di transizione, rispetto alle attività in ambito Programmazione giornaliera

Nuova Logistica Gas

Sistema Caminus

    • Sarà utilizzato per le seguenti attività:
  • Visualizzazione dati anagrafici a supporto
  • Inserimento, modifica, visualizzazione dati di Nomina, in modalità sia web che, per gli shipper abilitati, X12
  • Visualizzazione Reportistica nomine
  • Disponibilità a sistema dei dati di nomina con profondità storica di 5 anni
  • Continuerà a gestire:
    • Elaborazione e visualizzazione dei dati di Allocazione e Bilancio, sia Provvisorio che Definitivo
    • Report Statistiche Nominato Prelevato
    • Rettifiche Tardive
    • Sessione di Aggiustamento
    • Inserimento, modifica, visualizzazione dati di Programmazione breve, medio e lungo periodo
transitorio rilascio 2 allocazione bilanciamento provvisorio
Transitorio: Rilascio 2 – Allocazione & Bilanciamento provvisorio

A fronte della pianificazione delle attività per rilasci successivi secondo una organizzazione per processo, si fornisce una schematizzazione dell’operatività calata sui sistemi applicativi (vecchio e nuovo), stante la loro coesistenza nella fase di transizione, rispetto alle attività in ambito Allocazione e Bilancio Provvisorio

Nuova Logistica Gas

Sistema Caminus

  • In aggiunta alle funzionalità già evidenziate per il rilascio 1, il sistema NLG gestirà anche le seguenti attività:
    • Elaborazione e visualizzazione dei dati di Allocazione e Bilancio Provvisorio
    • Disponibilità a sistema dei dati di Allocazione e Bilancio Provvisorio con profondità storica di 5 anni
  • Continuerà a gestire:
    • Visualizzazione e messa a disposizione dei dati di Allocazione e Bilancio Definitivo
    • Rettifiche Tardive
    • Sessione di Aggiustamento
    • Inserimento, modifica, visualizzazione dati di Programmazione breve, medio e lungo periodo
slide51
Transitorio: Rilascio 3 – Sessione di Bilanciamento mensile e programmazione breve, medio e lungo periodo

A fronte della pianificazione delle attività per rilasci successivi secondo una organizzazione per processo, si fornisce una schematizzazione dell’operatività calata sui sistemi applicativi (vecchio e nuovo), stante la loro coesistenza nella fase di transizione, rispetto alle attività in ambito Allocazione e Bilancio Definitivo e programmazione di periodo

Nuova Logistica Gas

Sistema Caminus

  • Gestione dell’intero processo di business con l’introduzione delle seguenti attività:
    • Elaborazione e visualizzazione dei dati di Allocazione e Bilancio Definitivo
    • Gestione del processo di Programmazione a breve, medio e lungo periodo
    • Disponibilità a sistema dei dati di Allocazione e Bilancio Definitivo con profondità storica di 5 anni
  • Continuerà a gestire:
    • Rettifiche Tardive
    • Sessione di Aggiustamento
transitorio rilascio 4 sviluppi funzionali e normativi
Transitorio: Rilascio 4 – Sviluppi funzionali e normativi

Il Rilascio 4 è focalizzato su sviluppi funzionali e normativi essendo l’operatività già svolta interamente sul nuovo sistema, mentre il vecchio sarà posto off-line

Nuova Logistica Gas

Sistema Caminus/altra Web

  • Vengono introdotte le ulteriori seguenti attività:
    • Sessione di Aggiustamento (incluso rettifiche tardive)
    • kWh
    • Gestione dei messaggi di Nomina e Allocazione attraverso protocollo [email protected]
    • Informazioni riferite all’allocazione Intraday
    • Visualizzazione dettaglio dati di Matching
  • Nessuna funzionalità: in dismissione
transitorio punti di attenzione
Transitorio: punti di attenzione
  • Nella nuova piattaforma informatica trova applicazione un maggior dettaglio nella gestione dei dati di processo che si traduce nell’introduzione di 7 cifre decimali per tutte le informazioni disponibili in Energia; tale operatività vede la coesistenza, fino a completamento del transitorio, di una differente modalità di gestione del numero di cifre decimali tra i dati di nomina ed allocazione.
  • Utilizzo contemporaneo di entrambi i sistemi (Caminus e NLG), mantenendo inalterata l’operatività in essere
  • Predisposizione della base storica con profondità di 5 anni secondo le logiche di NLG, ove possibile
agenda8
Agenda

Introduzione

Ambito

La soluzione applicativa

Caratteristiche Nuova Piattaforma

Strategia di Rilascio

Modalità operative a sistema

Funzionalità previste per singolo rilascio

Gestione Transitorio

Comunicazioni B2B

Prossimi Passi

Contatti

comunicazioni b2b riepilogo modalit
Comunicazioni B2B – Riepilogo modalità

La comunicazione con gli Utenti può avvenire in diverse modalità

Interfaccia web

  • Programmazione (GUI, Upload di file)
  • Allocazioni (GUI, Download di file)
  • Bilanci (GUI, Download di file)

Integrazione B2B - Protocollo X12

  • Nomine

Integrazione B2B - Protocollo [email protected]

  • Nomine
  • Allocazioni
comunicazioni b2b specifiche
Comunicazioni B2B - Specifiche

A partire dal mese di Marzo sono state pubblicate sul sito di Snam Rete Gas apposite comunicazioni informative agli Utenti relativa allo sviluppo del nuovo sistema, contenenti informazioni e indicazioni sull’approccio da adottare in merito alle novità introdotte dalla nuova piattaforma

Novità della nuova soluzione: maggior livello di sicurezza

Il sistema di Logistica di Snam Rete Gas utilizzerà esclusivamente il protocollo HTTPS (HyperText Transfer Protocol over SecureSocketLayer) in entrambe le direzioni, con autenticazione del sistema (Basic Authentication).

Nelle comunicazioni non è prevista la cifratura del messaggio, ma solo del canale di trasmissione mediante HTTP Sicuro (HTTPS)

In merito eseguito nel mese di giugno Test Connettività (a seguire dettaglio)

comunicazioni b2b esito test connettivit x12
Comunicazioni B2B – Esito Test Connettività X12

# Shipper coinvolti nel Test Connettività : 56

Esito Test al 30 giugno 2014 (data prevista chiusura fase test)

  • Eseguito con esito positivo: 46 (82%)
  • Eseguito con esito negativo: 2 (3,5%)
  • NON eseguiti: 8 (14,5%)
agenda9
Agenda

Introduzione

Ambito

La soluzione applicativa

Caratteristiche Nuova Piattaforma

Strategia di Rilascio

Modalità operative a sistema

Funzionalità previste per singolo rilascio

Gestione Transitorio

Comunicazioni B2B

Prossimi Passi

Contatti

prossimi passi
Prossimi Passi
  • Integration Test Rilascio R1: 21 Luglio 2014 - seconda metà di Agosto 2014
  • Prove di sistema : indicativamente un paio di settimane prima del go live del sistema è prevista 1 settimana circa per le prove di sistema
agenda10
Agenda

Introduzione

Ambito

La soluzione applicativa

Caratteristiche Nuova Piattaforma

Strategia di Rilascio

Modalità operative a sistema

Funzionalità previste per singolo rilascio

Gestione Transitorio

Comunicazioni B2B

Prossimi Passi

Contatti

contatti
ContattiContatti

Per eventuali necessità di chiarimento si prega di far riferimento ai seguenti recapiti:

[email protected]

Grazie per l’attenzione

modalit operative a sistema opzioni 4 4
Modalità operative a sistema – opzioni (4/4)

Illustrative

  • Possibilità da parte degli Utenti del Bilanciamento di accedere ai Manuali On Line (operatività sia in italiano che in inglese)
template programmazione

Ritaglio schermo acquisito: 07/07/2014 09:32

Ritaglio schermo acquisito: 07/07/2014 09:32

Ritaglio schermo acquisito: 07/07/2014 11:07

Template Programmazione

Di seguito si allegano i template per l’inserimento della Programmazione Annuale, Semestrale, Mensile, Settimanale, a 30 giorni, Authority Mensile ed Authority Settimanale:

Programmazione Mensile e Settimanale

Programmazione Annuale e Semestrale

Programmazione Authority Mensile e Settimanale

Programmazione a 30 giorni

ad