Stress Ossidativo
Download

Stress Ossidativo

Advertisement
Download Presentation
Comments
niveditha
From:
|  
(4054) |   (0) |   (0)
Views: 124 | Added: 23-01-2012
Rate Presentation: 0 0
Description:
La produzione di ROS
Stress Ossidativo

An Image/Link below is provided (as is) to

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use only and may not be sold or licensed nor shared on other sites. SlideServe reserves the right to change this policy at anytime. While downloading, If for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.











- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -




1. Stress Ossidativo

2. La produzione di ROS ? catalizzata da metalli legati a proteine

3. Reazioni di Fenton e di Haber-Weiss

4. Enzimi coinvolti nell?omeostasi dei ROS Superossido dismutasi (Mn e Cu/Zn) Catalasi (Fe) Glutatione perossidasi (Se) Glutatione S-transferasi GSSG reduttasi (NADPH) NO sintasi (Fe)

13. Transferrina

14. Transferrina

15. Stress ossidativo nel SNC

16. Perossidazione lipidica PUFA (Es. ac. arachidonico)

17. da lipidi-idroperossido a HNE

18. Isoprostani

19. Ossidazione proteica Modificazione covalente di una proteina indotta da ROS o intermedi dello stress ossidativo

20. Ossidazione proteica Causata da: agenti chimici (H2O2, Fe2+, Cu+, glutatione, HOCl, HOBr, 1O2, ONOO-) Fagociti attivati (oxidative burst activity) luce UV, ozono Lipidi idroperossidi (HNE, MDA, acroleina) Mitocondri (intermedi della catena respiratoria) Ossidoreduttasi Farmaci e loro metaboliti

21. Ossidazione proteica Cys e Met sono gli aminoacidi pi? suscettibili di ossidazione Possono essere reversibili se le cellule possiedono l?opportuno sistema enzimatico metionina solfossido reduttasi tioredossine, ecc. possibile funzione regolatoria ?sacrificial scavengers?

22. Ossidazione proteica Aminoacidi ossidati da ioni metallici: Pro (g-glutammilsemialdeide) Arg (g-glutammilsemialdeide) Lys (semialdeide amminoadipica) Thr (amminochetobutirrato)

24. Ossidazione proteica indotta da HOCl Formazione di clorotirosine e ditirosine Dipende solo dalla mieloperossidasi, riflettendo l?attivit? di neutrofili e monociti E? un marker dello stress ossidativo di tipo infiammatorio

25. Ossidazione proteica e perossidazione lipidica Addizione covalente di HNE, MDA, acroleina a residui Lys, Cys e His Origine aspecifica, prevalentemente ioni metallici e radiazioni ionizzanti Importante nelle malattie neurodegenerative

27. Fattori genetici che causano stress ossidativo in malattie neurodegenerative Catena leggera della ferritina loss-of-function pantotenato-chinasi Ceruloplasmina Fratassina BACE, preseniline ATP7B a-Sinucleina gain-of-function Cu,Zn-SOD

29. Sindrome di Hallervorden-Spatz (NBIA-1)

30. Fratassina (Atassia di Friedreich) Espansione GAA nel primo introne Accumulo di Fe mitocondriale Ridotta funzionalit? proteine Fe/S Neurodegenerazione Cardiomiopatia

31. Ab lega Cu2+

32. Gruppi carbonilici (ossidazione proteica) nella malattia di Alzheimer

33. Addizione di HNE (perossidazione lipidica) nella malattia di Alzheimer

34. Malattia di Wilson

35. Anello di Kayser-Fleischer

44. Patologie da aggregazione proteica Ab a-Sinucleina Huntingtina Proteina Prionica

46. Fibrille di a-sinucleina (M. di Parkinson)

47. Proteina Prionica


Other Related Presentations

Copyright © 2014 SlideServe. All rights reserved | Powered By DigitalOfficePro