Forum per la Società dell’Informazione
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 20

Ing. Nicola Barone, Presidente Telcal PowerPoint PPT Presentation


  • 144 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Forum per la Società dell’Informazione Piano Telematico Calabria Lo sviluppo del territorio basato sull’Information Society. Ing. Nicola Barone, Presidente Telcal. Enti Territoriali e Società dell’Informazione Torino, 27 settembre 1999.

Download Presentation

Ing. Nicola Barone, Presidente Telcal

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Ing nicola barone presidente telcal

Forum per la Società dell’Informazione

Piano Telematico Calabria

Lo sviluppo del territorio basato sull’Information Society

Ing. Nicola Barone, Presidente Telcal

Enti Territoriali e Società dell’Informazione Torino, 27 settembre 1999


Distribuzione mondiale dei 147 mil utenti internet

Distribuzione mondiale dei 147 mil. utenti Internet

Fonte: Gartner Group, Computer Industry almanac- maggio 1999


Tasso di penetrazione di internet in relazione al pil pro capite

Tasso di penetrazione di Internet in relazione al PIL pro capite

$ 40.000

  • Giappone

Scandinavia

  • USA

  • Olanda

  • Canada

  • Germania

Francia

  • Australia

  • U.K.

Italia

  • Spagna

  • Taiwan

PIL pro capite

  • Russia

  • Brasile

Nazioni con alto tasso di crescita IT (Cina, India)

$ 0

5 %

10 %

15 %

% di utenti Internet sul totale della popolazione nazionale

Fonte: Gartner Group, Computer Industry almanac- maggio 1999


Ing nicola barone presidente telcal

PTC2: Obiettivi

Struttura Organizzativa dell’intervento

Clienti Telcal: Obiettivi

Indicatori di performance

Governo e indirizzo

Management TELCAL

Aumento PIL e diminuzione tasso di disoccupazione

Aumentare la competitività del Sistema Calabria utilizzando i paradigmi dell’Information Society

MURST

Ricadute industriali e occupazionali

Promozione e formazione

Formazione Diffusa

PMI e EE.LL. che aderiscono ai servizi. Giovani formati immessi nel mondo del lavoro

Strutture tecnologiche e di supporto allo sviluppo e all’esercizio dei servizi

Centro Servizi , Rete, Laboratorio per l’innovazione

Creare una struttura tecnica e organizzativa sul territorio che sia autoremunerativa nel post PTC

Costi e livello del servizio competitivi con quelli del mercato nazionale e internazionale

Ente Destinatario

Dotare la Calabria di strutture ICT

Sviluppo dei serviziper:

PAL, Sanità, Monitoraggio ambientale,Telelavoro e Teledidattica, Marketing prod. locali, Giustizia

Innovare i processi degli EE.LL. e delle PMI attraverso servizi integrati in rete

Aumento delle quote di mercato e dei margini per le PMI. Aumento efficacia dei servizi degli EE.LL.

EE.LL. e PMI calabresi

Rendere competitivi i loro beni e servizi

Il PTC come un modello d’impresa


Ing nicola barone presidente telcal

  • Servizi per la Pubblica Amministrazione Locale

Sibaritide Pollino

Network Centring computing con Thin Client

  • Servizi per la Sanità

Sibaritide Pollino

Tirreno Cosentino

CS

  • Centro Servizi e Laboratorio per l’innovazione (strutture per l’erogazione dei servizi, la gestione della rete e l’innovazione)

Copertura delle 33 aree locali della Calabria.

  • Servizi per il monitoraggio ambientale

Crotone

Tirreno Cosentino

CS

Centro Servizi

Catanzaro

Crotone

Vibo

  • Servizi per il telelavoro e la teledidattica

Centro Servizi

La rete è raggiungibile da tutti i cittadini tramite Numero Verde PTC

RC area Tirrenica

Catanzaro

Vibo

RC area Jonica

  • 9 Nodi Comprensoriali(strutture tecnologiche e organizzative di presidio)

  • Servizi per il marketing delle produzioni locali

RC area Tirrenica

RC area Stretto

RC area Jonica

RC area Stretto

L’integrazione dei servizi con il territorio

Il presidio tecnologico e organizzativo del territorio

La rete Intranet Regionale

Il sistema integrato dei beni e servizi sul territorio


Schema delle relazioni i clienti di telcal

Realizza

Rilasciati

PTC Strutture Servizi

Committente

MURST

Ente destinatario

Regione Calabria

Rendicontati

Fruiti

EE.LL. e PMI della Calabria

Schema delle relazioni: i Clienti di Telcal

Politica di Telcal: Interpretare la catena del valore dei suoi Clienti

Telcal


Schema delle relazioni i clienti di telcal1

Schema delle relazioni: i Clienti di Telcal

Politica di Telcal: Interpretare la catena del valore dei suoi Clienti

Telcal

Realizza

Rilasciati

PTC Strutture Servizi

Committente

MURST

Ente destinatario

Regione Calabria

Rendicontati

Fruiti

EE.LL. e PMI della Calabria


Ing nicola barone presidente telcal

Sistema informativo TELCAL

VERIFICA DEGLI OBIETTIVI DELLE AZIONI PROGETTUALI

VERIFICA DEGLI OBIETTIVI COMPLESSIVI DEL PTC

Fasi

PROGETTAZIONE

REALIZZAZIONE

  • SAL

  • Versioni incrementali dei Piani Operativi

  • Punti di decisione

  • Opere rilasciate

  • Indicatori sulle ricadute occupazionali e industriali

  • Modello di sviluppo

  • Indicatori di efficacia dei servizi

  • Collaudi dei lotti funzionali

PTC: Value Chain MURST

  • Studio di Fattibilità del PTC

  • Piani Operativi

Risultati


Schema delle relazioni i clienti di telcal2

Schema delle relazioni: i Clienti di Telcal

Politica di Telcal: Interpretare la catena del valore dei suoi Clienti

Telcal

Realizza

Rilasciati

PTC Strutture Servizi

Committente

MURST

Ente destinatario

Regione Calabria

Rendicontati

Fruiti

EE.LL. e PMI della Calabria


Ing nicola barone presidente telcal

Struttura di comunicazione e laboratorio delle innovazioni

Formazione

PROMOZIONE E CONDIVISIONE DEGLI OBIETTIVI DEL PTC

SPERIMENTAZIONE DEI SERVIZI

MONITORAGGIO E AZIONI CORRETTIVE

ESERCIZIO DEI SERVIZI

Fasi

COPROGETTAZIONE DEI SERVIZI

Business plan del progetto di innovazione di processo (introduzione servizi in rete nei processi aziendali)

Schema contrattuale per l’esercizio:

  • livello dei servizi

  • pricing

Indicatori di efficacia dei servizi (aumento competitività)

PTC: Value Chain Fruitori

  • Protocolli d’intesa

  • Accordi di servizio

Risultati


Schema delle relazioni i clienti di telcal3

Schema delle relazioni: i Clienti di Telcal

Politica di Telcal: Interpretare la catena del valore dei suoi Clienti

Telcal

Realizza

Rilasciati

PTC Strutture Servizi

Committente

MURST

Ente destinatario

Regione Calabria

Rendicontati

Fruiti

EE.LL. e PMI della Calabria


Ing nicola barone presidente telcal

PRESA IN CARICO BENI RINVENIENTI

TRASFERIMENTOA ENTE DESTINATARIO FINALE

TRASFERIMENTO DELLA GESTIONE DEGLI ASSET A STRUTTURE ESTERNE

PROMOZIONE E SENSIBILIZZAZIONE ALLA COOPERAZIONE

VERIFICA AUTO- REMUNERATIVITÀ DEI SERVIZI

Fasi

  • Business Plan esercizio dei servizi

  • Piano di Project Financing fra Regione e fruitori dei servizi

  • Inventario degli asset del PTC

  • Inventario degli asset periferici da trasferire ad altro Ente

  • Piano industriale per l’erogazione dei servizi nel post PTC (espandibilità dei servizi)

PTC: Value Chain Ente Destinatario

  • Cooperazione fra classi di fruitori

Risultati


Schema delle relazioni i clienti di telcal4

Schema delle relazioni: i Clienti di Telcal

Politica di Telcal: Interpretare la catena del valore dei suoi Clienti

Telcal

Realizza

Rilasciati

PTC Strutture Servizi

Committente

MURST

Ente destinatario

Regione Calabria

Rendicontati

Fruiti

EE.LL. e PMI della Calabria


Ing nicola barone presidente telcal

Struttura di comunicazione e laboratorio delle innovazioni

Formazione

Interaz. domanda

COPROGETTAZIONE

SPERIMENTAZIONE

PRE-ESERCIZIO

  • PRESA IN CARICO DA PARTE DEI DESTINATARI

  • AFFIDAMENTO DEI SERVIZI AL GESTORE

Fasi/Attività

  • SENSIBILIZZAZIONE E CONDIVISIONE

  • ADESIONE E PARTNERSHIP

  • SVILUPPO E SPERIMENTAZIONE DEI SERVIZI

  • AZIONICORRETTIVE

PROGETTAZIONE CONTESTUALIZZATA DEI SERVIZI

  • Piano industriale per l’erogazione dei servizi nel post PTC (espandibilità dei servizi)

  • Business verification sull’esercizio dei servizi

  • Accordi per l’esercizio dei servizi

Individuazione dei servizi da sviluppare e Business plan sul progetto di innovazione di processo

La realizzazione del PTC: Modello di sviluppo

Accordi con EE.LL. e PMI per la coprogettazione e sperimentazione dei servizi

Risultati


Ing nicola barone presidente telcal

9 Work conference: 614 rappresentanti

Stato d’avanzamento

Co progettazione

Interazione con la domanda

Realizzazione

Sperimentazione

Rilascio

37 Focus Group:237 Clienti

15 Protocolli d’intesa

70 Accordi di servizio

55 Servizi Pilota


Ing nicola barone presidente telcal

Impianto

Attivazione

Pre-esercizio

Esercizio

giu/lug ‘99

set 2001

Sibaritide Pollino

set ‘98

Realizzazione della Rete di Backbone su tutti i comprensori, entro fine del 1999

CS

Tirreno Cosentino

Crotone

Completato settembre 1999

Centro Servizi

Catanzaro

Vibo

Inizio attrezzaggio dicembre 1999

I 9 Cantieri Comprensoriali

RC area Tirrenica

RC area Jonica

RC area Stretto

Stato d’avanzamento: Architettura Tecnologica


Stato d avanzamento sviluppo servizi

Co progettazione

Interazione con la domanda

Realizzazione

Sperimentazione

Rilascio

Sibaritide Pollino

Sett. 2001

Giu/lugl. ‘99

Sett. ‘98

CS

Tirreno Cosentino

Alcuni prototipi rilasciati nel corso del 1999

  • Accesso alle fonti di finanziamento per PMI

  • Vetrina Elettronica e Commercio Elettronico

  • Banche dati per l’insediamento nell’area di Gioia Tauro

  • Circolarità Anagrafica, Informativa, Servizi di pagamento

  • Servizi per il Monitoraggio Ambientale

  • Televideo Consulto

  • Aule multimediali e servizio di formazione a distanza

Crotone

Catanzaro

Vibo

RC area Tirrenica

RC area Jonica

RC area Stretto

Stato d’avanzamento: Sviluppo Servizi


Ing nicola barone presidente telcal

Avviamento

Sviluppo

Consolidamento

maggio ‘99

maggio 2001

maggio ‘98

Promozione

  • Supporto per Work Conference, Focus Group

  • Sito WEB Telcal per l’informativa sul PTC

  • Newsletter “Telcal news”

Formazione

  • Reclutamento e formazione 62 “Agenti di Sviluppo”

  • Formazione su EFQM, Euromethod e Multi Project Management per operatori interni ed esterni

Stato d’avanzamento: Promozione e Formazione


Ing nicola barone presidente telcal

Piano Telematico Calabria:

To stay alive you have to stay ahead


Ing nicola barone presidente telcal

Forum per la Società dell’Informazione

Piano Telematico Calabria

Lo sviluppo del territorio basato sull’Information Society

Ing. Nicola Barone, Presidente Telcal

Enti Territoriali e Società dell’Informazione Torino, 27 settembre 1999


  • Login