Il metodo antistronzi
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 26

IL METODO ANTISTRONZI PowerPoint PPT Presentation


  • 137 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

IL METODO ANTISTRONZI. Liberamente tratto dall’omonimo libro di Robert I. Sutton , Professore di Scienza dell’Ingegneria Gestionale all’Universita’ di Stanford. PREMESSA. Il libro di Robert Sutton è dedicato a chi subisce abusi da parte di superiori o

Download Presentation

IL METODO ANTISTRONZI

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Il metodo antistronzi

IL METODO ANTISTRONZI

Liberamente tratto dall’omonimo libro di

Robert I. Sutton,

Professore di Scienza dell’Ingegneria Gestionale

all’Universita’ di Stanford


Premessa

PREMESSA

Il libro di Robert Sutton è dedicato a chi subisce abusi da parte di superiori o

colleghi, ma anche a chi ha il potere (oltre che l’interesse) di cambiare le cose.

Il fatto è che bastardi si nasce, e questo è il vero dramma della nostra vita. E

allo stronzo un po’ di aiuto potremmo darlo anche noi, che così stronzi non lo

siamo, ma un po’ bastardi potremmo esercitarci ad esserlo.

Robert I. Sutton

----------------------------------------------

Il primo impulso, man mano che scorreranno le diapositive, è di dare un nome e un

cognome a chi consideriamo lo stronzo più pericoloso per la nostra organizzazione.

Evitatelo, perché qualcun altro potrebbe – leggendo questa presentazione –

mettere il nostro nome e cognome nell’elenco di coloro che egli considera tali….

Buona lettura … e buon divertimento


Non esiste una chiara definizione di stronzo

NON ESISTE UNA CHIARA DEFINIZIONE DI STRONZO

ESISTONO UNA SERIE INFINITA DI SINONIMI:

  • Prepotenti

  • Maleducati

  • Cafoni

  • Bastardi

  • Tiranni

  • Aguzzini

  • Maniaci oppressivi

  • Despoti

  • Egomaniaci

  • Rompicoglioni

  • Deficienti

  • …………………..

    MA IL TERMINE STRONZO ESPRIME MEGLIO DI QUALUNQUE ALTRO LA

    PAURA E IL DISPREZZO CHE SI PROVANO PER QUESTO TIPO DI INDIVIDUO


Il metodo antistronzi

IL METODO ANTISTRONZO

DIMOSTRA

COME QUESTE PERSONALITA’

FERISCONO IL PROSSIMO

E DANNEGGIANO

LA PRODUTTIVITA’

AZIENDALE


E un clima lavorativo ottimale generalmente garantisce anche risultati migliori

…E UN CLIMA LAVORATIVO OTTIMALE GENERALMENTE GARANTISCE ANCHE RISULTATI MIGLIORI

IL METODO ANTISTRONZO

DIMOSTRA

CHE SI PUO’ REALIZZARE UN CLIMA

CIVILE E CHE IL DISPREZZO

INDISCRIMINATO PUO’ ESSERE

SPAZZATO VIA E SOSTITUITO DAL

RISPETTO RECIPROCO


Ma chi e lo stronzo

MA CHI E’ LO STRONZO?

Il termine viene utilizzato spesso

indiscriminatamente, applicato a chiunque ci

dia sui nervi, si mette sulla nostra strada,

ha più successo di noi.

LA STRONZAGGINE E’ INVECE UNA MANIFESTAZIONE PROLUNGATA DI COMPORTAMENTI OSTILI DI NATURA VERBALE O NON VERBALE, CON L’ESCLUSIONE DEL CONTATTO FISICO.


Due test per determinare se qualcuno si sta comportando da stronzo

DUE TEST PER DETERMINARE SE QUALCUNO SI STA COMPORTANDO DA STRONZO

  • 1 – Dopo aver parlato con il presunto stronzo, il bersaglio si sente oppresso, umiliato, sgonfiato o sminuito e si sente a disagio con se stesso.

  • 2 – Il presunto stronzo sputa veleno sulle persone che hanno meno potere di lui piuttosto che su quelle che hanno più potere

In caso di risposte affermative, siamo in presenza di un vero stronzo…


Gli stronzi mettono in atto comportamenti azioni per degradare e sgonfiare le loro vittime

GLI STRONZI METTONO IN ATTO COMPORTAMENTI (AZIONI) PER DEGRADARE E SGONFIARE LE LORO VITTIME:

  • Insulti personali

  • Invasione del territorio del prossimo

  • Contatto fisico non richiesto

  • Minacce e intimidazioni sia verbali che non

  • Battute sarcastiche e prese in giro come scorciatoie per l’insulto

  • E-mail violente e distruttive

  • Attacchi allo status con l’intento di umiliare la vittima

  • Mortificazione pubblica o riti di denigrazione sociale

  • Interruzioni sgarbate

  • Attacchi ipocriti

  • Occhiatacce

  • Trattare qualcuno come se fosse invisibile


Tutti piu o meno ci comportiamo da stronzi ogni tanto

TUTTI PIU’ O MENO CI COMPORTIAMO DA STRONZI, OGNI TANTO …

… MA MERITARSI L’ETICHETTA DI

STRONZO PATENTATO

E’ MOLTO, MOLTO PIU’ DIFFICILE

1 -BISOGNA SEGUIRE UN MODELLO COERENTE

2 - MOSTRARE UN CURRICULUM DI EPISODI CHE SI CONCLUDONO CON UNA VITTIMA UMILIATA, DISPREZZATA, OPPRESSA E DEMOTIVATA


Obiettivo del metodo antistronzo

OBIETTIVO DEL METODO ANTISTRONZO

INDIVIDUARE, RECUPERARE

O EMARGINARE *

CHI UMILIA E FERISCE IL PROSSIMO

* SOPRATTUTTO SE QUEST’ULTIMO HA UN POTERE RELATIVAMENTE RIDOTTO


Attenzione

ATTENZIONE….

  • UN SANO CONFLITTO NON E’ NEGATIVO PER UNA ORGANIZZAZIONE

  • IL GIUSTO LIVELLO DI ATTRITO GIOVA ALL’ORGANIZZAZIONE

MOLTI CAPACI LAVORATORI SI COMPORTANO IN MODO STRANO, HANNO SCARSE CAPACITA’ RELAZIONALI, FERISCONO INVOLONTARIAMENTE GLI ALTRI

MA NON SONO STRONZI…..


Le prove confermano comunque l esperienza il mondo del lavoro e pieno di stronzi

LE PROVE CONFERMANO COMUNQUE L’ESPERIENZA: IL MONDO DEL LAVORO E’ PIENO DI STRONZI

Molti studi accademici giungono alle stesse conclusioni, senza usare il

termine “stronzo” – ma ricorrendo ad altre definizioni (bullismo,

aggressione personale, abuso emotivo, abuso da supervisione,

dispotismo spicciolo e inciviltà sul lavoro


Alcuni dati di letteratura

ALCUNI DATI DI LETTERATURA

  • Il 27% dei lavoratori di un campione rappresentativo di 700 abitanti del Michigan è stato vittima di maltrattamenti sul lavoro

  • Sottoposti ad una lista di 60 “comportamenti negativi sul lavoro”, il 36% dei 5.000 dipendenti del Dpt Veterani Americano ha denunciato un’ostilità reiterata da parte di colleghi e supervisori

  • In uno studio su 130 infermieri (e pubblicato dal Jurnal of Professional Nursing, 1997) ha dimostrato che il 90% degli intervistati ha dichiarato di essere stato vittima di offese verbali da parte dei medici.

  • Analogamente uno studio su 461 infermieri dei reparti di ortopedia, il 91% di loro risultava vittima nell’ultimo mese di offese verbali (Orthopaedic Nursing, 2003).


Il metodo antistronzi e necessario in ogni azienda

IL METODO ANTISTRONZI E’ NECESSARIO IN OGNI AZIENDA

GLI STRONZI PROVOCANO DANNI ENORMI NON SOLO

ALLE LORO VITTIME, MA ANCHE ALLA PERFORMANCE

AZIENDALE NEL SUO COMPLESSO

GLI STRONZI NON FANNO DEL MALE SOLO ALLE

LORO VITTIME IMMEDIATE, MA AVVELENANO TUTTO

L’AMBIENTE LAVORATIVO


Il metodo antistronzi

  • I DANNI PROVOCATI DAGLI STRONZI IN AZIENDA EMERGONO DAI COSTI DELL’AUMENTO DEL TURN OVER, DELL’ASSENTEISMO, DEL CALO DI DEDIZIONE AL LAVORO, DELLA DISTRAZIONE E DELLA DIMINUZIONE DELLA PERFORMANCE

  • QUESTI ASPETTI SONO STATI EVIDENZIATI NEGLI STUDI SUGLI ABUSI PSICOLOGICI, IL BULLISMO E IL MOBBING

  • L’IMPATTO DEGLI STRONZI SUL TURN OVER – OLTRE CHE OVVIO – E’ STATO BEN DOCUMENTATO.


Anche gli stronzi piangono

ANCHE GLI STRONZI PIANGONO….

A FARNE LE SPESE, A VOLTE, SONO LA LORO STESSA

CARRIERA E LA LORO REPUTAZIONE

CHI SUCCHIA L’ENERGIA ALTRUI MINA ALLA BASE IL SUO STESSO RENDIMENTO, PERCHE’ SI METTE CONTRO COLLEGHI E CAPI E FA CALARE LE MOTIVAZIONI IN TUTTO L’AMBIENTE CIRCOSTANTE

LA PROVA MIGLIORE E’ CHE, QUANDO GLI STRONZI HANNO

SUCCESSO, CIO’ AVVIENE NONOSTANTE E NON

A CAUSA DEL LORO COMPORTAMENTO RIPROVEVOLE.


Lo stronzo di rappresentanza

LO STRONZO DI RAPPRESENTANZA

  • SE IN UFFICIO C’E’ UN BASTARDO ISOLATO CHE NON VIENE PREMIATO PER LE SUE AZIONI, TUTTA L’ORGANIZZAZIONE SARA’ PIU’ RIGOROSA NELL’APPLICARE IL METODO ANTISTRONZI.

  • UNO “STRONZO DI RAPPRESENTANZA” SERVE QUINDI A RICORDARE A TUTTI COME NON CI SI COMPORTA E QUALI POSSONO ESSERE LE CONSEGUENZE DI UNA TRASGRESSIONE.


Qual e il costo totale degli stronzi cts nella vostra azienda

QUAL’E’ IL “COSTO TOTALE DEGLI STRONZI” (CTS) NELLA VOSTRA AZIENDA?

  • CALCOLARE IN MODO ESATTO IL CTS E’ UN OBIETTIVO POCO REALISTICO, CONSIDERANDO LE TROPPE VARIABILI IN GIOCO

  • TUTTAVIA PROVARE A CALCOLARLO E’ UNA PRATICA MOLTO ISTRUTTIVA, PERCHE’ INDUCE A RIFLETTERE SUI COSTI CHE I PREPOTENTI E I BASTARDI VARI CI COSTRINGONO A SOSTENERE.


Alcuni parametri del cts

ALCUNI PARAMETRI DEL CTS

  • DISTRAZIONE DALL’OBIETTIVO

  • MINOR TRANQUILLITA’ PSICOLOGICA

  • MANCANZA DI MOTIVAZIONE E DI ENERGIA SUL LAVORO

  • POSSIBILI DANNI ALLE CAPACITA’ INTELLETTIVE

  • ASSENTEISMO E TURN OVER

  • RAPPRESAGLIE DA PARTE DI VITTIME E TESTIMONI

  • TEMPO NECESSARIO PER PACIFICARE, CALMARE, CONSIGLIARE O DISCIPLINARE GLI STRONZI

  • TEMPO IMPIEGATO PER RABBONIRE LE VITTIME

  • TEMPO IMPIEGATO PER ASSUMERE NUOVO PERSONALE IN SOSTITUZIONE DEGLI STRONZI O DELLE VITTIME

  • LOGORAMENTO DEI DIRIGENTI

  • COSTI DI RISARCIMENTO E LEGALI ALLE VITTIME

  • COSTI PER PSICOLOGI

  • COSTI DI ASSICURAZIONE SANITARIA

  • COSTI DI FORMAZIONE PER LO STRONZO

*IN BIANCO I COSTI CALCOLABILI CON PRECISIONE


Un esempio di cts

UN ESEMPIO DI CTS

  • ASSENTEISMO € 10.000

  • TURN OVER€ 15.000

  • TEMPO NECESSARIO PER PACIFICARE, CALMARE,

    CONSIGLIARE O DISCIPLINARE GLI STRONZI (50 ore)€ 1.000

  • TEMPO IMPIEGATO PER RABBONIRE LE VITTIME (50 ore)€ 1.000

  • TEMPO IMPIEGATO PER ASSUMERE NUOVO

    PERSONALE IN SOSTITUZIONE DEGLI STRONZI

    O DELLE VITTIME (25 ore) € 500

  • COSTI PER PSICOLOGI€ 5.000

  • COSTI DI ASSICURAZIONE SANITARIA€ 1.000

  • COSTI DI FORMAZIONE PER LO STRONZO€ 3.000

  • COSTI DI RISARCIMENTO E LEGALI ALLE VITTIME€ 50.000


Come applicare il metodo antistronzi

ENUNCIATE IL METODO, METTETELO PER ISCRITTO

CALCOLATE IL VALORE ECONOMICO E PRESENTATE IL CONTO ALLO STRONZO

GLI STRONZI TENDONO AD ASSUMERE ALTRI STRONZI: TENETELI LONTANI

DAI PROCESSI DI SELEZIONE

LIBERATEVI DAGLI STRONZI APPENA POTETE

TRATTATE GLI STRONZI DA INCOMPETENTI

IL POTERE SPESSO GENERA STRONZAGGINE

GESTITE I MOMENTI, NON SOLO I PROCESSI, LE POLITICHE E I SISTEMI

METTETE IN PRATICA E INSEGNATE IL CONFRONTO COSTRUTTIVO

ADOTTATE IL METODO DELLO STRONZO DI RAPPRESENTANZA

UNITE PICCOLI GESTI QUOTIDIANI A POLITICHE DI AMPIO RESPIRO

COME APPLICARE IL METODO ANTISTRONZI


Il metodo antistronzi

LA TRISTE VERITA’ E’ CHE OCCASIONALMENTE

CI SONO DEI VANTAGGI A FARE GLI STRONZI:

  • CONQUISTARE IL POTERE

  • MOTIVARE LE PERSONE ATTRAVERSO LA PAURA

  • DARE RESPONSABILITA’ AGLI SPROVVEDUTI E AGLI INCOMPETENTI

  • RESTITUIRE IL FAVORE AD UN ALTRO STRONZO

  • ESSERE LASCIATI IN PACE


Come diventare uno stronzo efficace

COME DIVENTARE UNO STRONZO EFFICACE

  • ESPRIMERE RABBIA E CATTIVERIA PER CONQUISTARE E MANTENERE IL POTERE

  • ESSERE AGGRESSIVI E INTIMIDIRE PER SCONFIGGERE LA CONCORRENZA

  • UMILIARE LE PERSONE PER MOTIVARLE, ALTERNANDO GLI INSULTI ALLE LODI

  • CREARE UN TANDEM VELENOSO, FACENDO SQUADRA CON QUALCUNO CHE SA CALMARE LE PERSONE


Tuttavia

TUTTAVIA….

FARE SEMPRE E INCONDIZIONATAMENTE GLI

STRONZI NON FUNZIONA

I BRAVI STRONZI HANNO LA CAPACITA’ DI RILASCIARE IL

VELENO AL MOMENTO GIUSTO E DI RITIRARLO DOPO AVER

DISTRUTTO E UMILIATO LA VITTIMA


Tuttavia1

TUTTAVIA….

  • GLI STRONZI HANNO QUESTO DI BELLO, CHE LI ANNUSI AL PRIMO

    COLPO E NON TI SBAGLI QUASI MAI….

  • STRONZI SI NASCE MA ESSI PRIMA O POI TROVERANNO

    QUALCUNO PIU’ STRONZO DI LORO

  • LO STRONZO VERO E’ SOLITARIO

  • LO STRONZO VERO E’ TECNICAMENTE “IRREDIMIBILE”

  • ALLA STRONZAGGINE NON C’E’ MAI LIMITE

  • ANCHE GLI STRONZI HANNO UN LATO DEBOLE: ALLA LUNGA SI

    DECOMPONGONO


Conclusione

CONCLUSIONE

SE NON NE POTETE PIU’ DI LAVORARE A

BASTARDOPOLI

E SE NON VI GARBA DI PASSEGGIARE LUNGO IL

VIALE DEGLI STRONZI

ALLORA IMPEGNATEVI DI PIU’ PER CONTRIBUIRE AD UN PIU’ CIVILE

CLIMA LAVORATIVO.


  • Login