Slide1 l.jpg
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 11

L’EUROPA TRA QUATTROCENTO E CINQUECENTO PowerPoint PPT Presentation


  • 218 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

L’EUROPA TRA QUATTROCENTO E CINQUECENTO. La formazione del regno di Francia. Tra il 1337 e il 1453 la Francia e l’Inghilterra si scontrarono in quella che fu chiamata la Guerra dei Cent’anni .

Download Presentation

L’EUROPA TRA QUATTROCENTO E CINQUECENTO

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Slide1 l.jpg

L’EUROPA TRA QUATTROCENTO E CINQUECENTO


Slide2 l.jpg

La formazione del regno di Francia

Tra il 1337 e il 1453 la Francia e l’Inghilterra si scontrarono in quella che fu chiamata la Guerra dei Cent’anni.

Nel corso di questo lunghissimo lasso di tempo, accadde che a volte prevalevano i Francesi, a volte gli Inglesi ma la guerra non trovava mai un vincitore.


Slide3 l.jpg

L’INTERVENTO DI GIOVANNA D’ARCO

Una giovinetta del popolo, Giovanna D’arco un giorno ebbe la visione di Dio che la sollecitava ad armarsi contro gli Inglesi. Essa chiese a Carlo VII di affidarle un esercito.

Grazie alla sua abilità di grande condottiera Giovanna vinse contro gli Inglesi a Orleans e poi a Reims.


Slide4 l.jpg

La vittoria e la condanna

  • Dopo l’incoronazione, però, il re Carlo VII che aveva ormai raggiunto il suo scopo, la tradì per paura di perdere il trono e Giovanna, venne condannata in battaglia e consegnata agli Inglesi.

  • Successivamente venne processata perché accusata di stregoneria e infine fu condannata a morte.

  • Giovanna morì il 30-maggio-1431.


Slide5 l.jpg

Dal 1453 la Francia divenne un forte e potente regno.


Slide6 l.jpg

La Spagna tra ‘400 e ‘500

In Spagna esistevano due grandi regni:

il regno di Castiglia e il regno di Aragona


Slide7 l.jpg

L’unificazione del regno di Spagna

Per rafforzare il loro potere i sovrani di Castiglia e di Aragona si unirono in matrimonio.

Isabella di Castiglia

Ferdinando di Aragona

Si formò così il grande e potente Regno di Spagna


Slide8 l.jpg

L’ italia dei principati

Mentre Francia, Spagna e Germania si univano in stati nazionali l’Italia era suddivisa in pochi Stati regionali. I Signori ottennero dal Papa o dall’imperatore il titolo di principi e trasformarono i loro domini in Principati.

In Italia nessuno Stato regionale era così potente da sottomettere gli altri e l’Italia restò divisa.


Slide9 l.jpg

Il regno di Milano (Visconti)

Ducato di Savoia

Repubblica di Venezia

Granducato di Toscana

Stato pontificio

Papa

Regno di Napoli


Slide10 l.jpg

Anche se dal punto di vista politico gli stati Regionali erano divisi, essi erano comunque ricchi di cultura e di arte.

Alle corti dei Signori vissero in quest’epoca alcuni tra i maggiori pittori, scultori, scienziati, architetti e poeti di tutti i tempi.


Slide11 l.jpg

Classe seconda

Sez. di Piancavallo

Prof. Palmina Trovato

www.scuolapiancavallo.it


  • Login