Progettazione 2012 fondo 2011
Sponsored Links
This presentation is the property of its rightful owner.
1 / 26

PROGETTAZIONE 2012 (fondo 2011) PowerPoint PPT Presentation


  • 82 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

PROGETTAZIONE 2012 (fondo 2011). COME PARTECIPARE. Leggere: Il BANDO le Linee Guida emanate dalla Commissione Regionale di coordinamento della progettazione sociale Emilia Romagna i criteri per la graduatoria. COME PARTECIPARE. Aderisci al percorso

Download Presentation

PROGETTAZIONE 2012 (fondo 2011)

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


PROGETTAZIONE 2012(fondo 2011)


COME PARTECIPARE

Leggere:

  • Il BANDO

  • le Linee Guida emanate dalla Commissione Regionale di coordinamento della progettazione sociale Emilia Romagna

  • i criteri per la graduatoria


COME PARTECIPARE

Aderisci al percorso

Individua l’ambito tematico di interesse per la tua associazione e partecipa al primo incontro tematico per condividere una lettura dei problemi e le piste di lavoro possibili.


COME PARTECIPARE

L’idea progettuale e il BANDO

Le linee guida prevedono un

BANDO A 2 SEZIONI:

* Bando Tavoli tematici di Co-progettazione

Questa sezione vuole principalmente promuovere la capacità del volontariato di essere in rete e fare sistema con gli altri attori sociali del territorio.

* Bando di IDEE

Attraverso questa sezione si vogliono sostenere l’avvio e la sperimentazione di servizi innovativi.


Vecchie e nuove povertà

Innovazione, promozione e coesione sociale e territoriale

BANDO di IDEE

Emarginazione estrema

Relazione tra Bando di Idee e Tavoli tematici di coprogettazione

BANDO di IDEE

PROGETTAZIONE 2012

TAVOLI TEMATICI DI COPROGETTAZIONE

Nella graduatoria +5 PUNTI se c’è ottima integrazione con il Tavolo tematico di coprogettazione


FONDO A DISPOSIZIONE

Complessivamente la cifra messa a disposizione per questa tranche di PROGETTAZIONE è di euro230.392

così suddivisi:

  • euro 50.000 per la progettazione “Bando di idee”

  • euro 180.392 per i “Tavoli tematici di co-progettazione”


OdV DESTINATARIE(costituite coerenti 266/91, iscr. e non ai Registri)


PARTNERSHIP


OBIETTIVI PRIORITARI


AMBITI TEMATICI

Per questa progettazione, la Co.Reg.(Fondazione, Volontariato, Co.Ge., CSV) ha definito gli ambiti tematici prioritari tenendo conto della programmazione territoriale e sentito il Comitato Paritetico Provinciale:

  • Vecchie e nuove povertà

  • Innovazione, promozione e coesione sociale e territoriale 

  • Emarginazioneestrema


AMBITI TEMATICI (esempi)

  • Vecchie e nuove povertà (macro tema declinabile, prima di tutto, in termini di prosecuzione del “progetto povertà” regionale già attivato ed attualmente in fase di realizzazione nelle province e, a titolo esemplificativo, ma non esaustivo, in sottotitoli quali: anziani come risorsa e come destinatari, trasporto sociale, nuove vulnerabilità, housing sociale, ecc..)

  • Innovazione, promozione e coesione sociale e territoriale (macro tema declinabile a titolo esemplificativo, ma non esaustivo, in sottotitoli come: promozione reti di comunità e reti territoriali, cittadinanza attiva, promozione del volontariato in particolare a livello giovanile, interlocuzione e valorizzazione del volontariato non “istituzionalizzato”, ecc..)

  • Emarginazioneestrema (macro tema declinabile a titolo esemplificativo, ma non esaustivo, in sottotitoli come: carceri, persone senza fissa dimora, tossicodipendenza, ecc..)


PAROLE CHIAVE


METODO PROGETTUALE


IMPORTI min & max

Complessivamente la cifra disponibile per questa tranche di PROGETTAZIONE è di €230.392

L’importo massimo, al netto del cofinanziamento, per i servizi a supporto di ogni progetto è:

* TAVOLI TEMATICI di COPROGETTAZIONE €20.000/70.000

* BANDO di IDEE €5.000/10.000


CO-FINANZIAMENTO

COFINANZIAMENTO:

+ Contributi economici

+ Contributi di beni e/o servizi

+ Valorizzazione impegno volontario

IMPORTO RICHIESTO


SPESE AMMISSIBILI e NON (1)


SPESE AMMISSIBILI e NON (2)


SPESE AMMISSIBILI e NON (3)


Valutazione ex-ante Bando “Tavoli tematici di Co-Progettazione”

Criteri di Valutazione:

  • Capacità di fare sistema (Rete, raccordo con la progettazione locale)

  • Struttura progettuale (coerenza interna e consistenza del progetto, azioni progettuali tese alla valorizzazione del ruolo politico e di advocacy del Volontariato)

  • Promozione e Partecipazione (Azioni progettuali tese alla valorizzazione promozione della partecipazione dei cittadini, personale volontario coinvolto, sostegno finanziario pubblico e/o privato)


Valutazione ex-ante “Bando di Idee”

Criteri di Valutazione:

  • Capacità di fare sistema e innovazione (Rete, innovazione dei servizi o nell'affrontare nuovi bisogni, integrazione con "Bando co-progettazione )

  • Struttura progettuale (coerenza interna e consistenza del progetto, azioni progettuali tese alla valorizzazione del ruolo politico e di advocacy del Volontariato)

  • Promozione e Partecipazione (Azioni progettuali tese alla valorizzazione promozione della partecipazione dei cittadini, personale volontario coinvolto, sostegno finanziario e/o pubblico e/o privato)


IL SUPPORTO del CSV

  • Affrontare l’intero percorso progettuale con il sostegno mirato di VOLABO (costruzione della rete, individuazione dei problemi e realizzazione del formulario e del budget)

  • Realizzare il progetto in autonomia chiedendo informazioni e contatti per agevolare la costruzione della rete di partenariato.

  • Realizzare in autonomia la progettazione chiedendo una consulenza


PRIMI INCONTRI TEMATICIBando Idee & Bando Tavoli Tematici di Coprogettazione

Primo appuntamento:

  • 11 aprile 2012 “Innovazione, promozione e coesione sociale e territoriale”

  • 16 aprile 2012 “Vecchie e nuove povertà”

  • 18 aprile 2012 “Emarginazione estrema”

    c/o VOLABO dalle ore 18 alle ore 20.30


ITER PROGETTUALE per chi sceglie il percorso con VOLABO


SCADENZE

Presentazione progetti Co.Reg. per la valutazione ex ante: 30 giugno 2012

(per il tramite dei CSV che devono fare verifica ammissibilità formale e caricamento progetto tramite piattaforma)

Chiusura iter valutazione ex-ante della Co.Reg: 10 settembre 2012

I progetti potranno quindi essere avviati dopo tale approvazione e andranno realizzati entro il 31 dicembre 2013


Modalità e tempi di presentazione del progetto a VOLABO

Presentare a VOLABOil progetto entro e non oltre il 18 GIUGNO 2011 completo della modulistica necessaria

Come?

  • Via posta: Via Scipione Dal Ferro, 4

    40138 Bologna

  • Via FAX: 051.341169

  • e SEMPRE via e-mail: progettazione@volabo.it


VOLABO

Via Scipione Dal Ferro, 4

40138 Bologna

Tel.051.340328

Fax 051.341169

E-mail: progettazione@volabo.it

www.volabo.it

Laura PACETTIpacetti@volabo.it

Simona BORERIsimona.boreri@volabo.it

Daria CASALIcasali@volabo.it


  • Login