prof avv alberto gianola universit di torino cai cn
Download
Skip this Video
Download Presentation
Prof. Avv. Alberto Gianola - Università di Torino - CAI CN

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 12

Prof. Avv. Alberto Gianola - Università di Torino - CAI CN - PowerPoint PPT Presentation


  • 161 Views
  • Uploaded on

La posizione del capogita – profili civilistici. Torino, 20 novembre 2009. Prof. Avv. Alberto Gianola - Università di Torino - CAI CN. I confini dell’analisi. Responsabilità è la posizione di chi è o può essere chiamato a rispondere di un certo evento.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' Prof. Avv. Alberto Gianola - Università di Torino - CAI CN' - marged


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
prof avv alberto gianola universit di torino cai cn

La posizione del capogita – profili civilistici

Torino, 20 novembre 2009

Prof. Avv. Alberto Gianola - Università di Torino - CAI CN

slide2

I confini dell’analisi

Responsabilità è la posizione di chi è o può essere chiamato a rispondere di un certo evento.

Responsabilità civile indica la posizione di colui che viola una norma civilistica e che pertanto si vede addossato una obbligazione di risarcire il danno

Possibilità di cumulo della responsabilità civile e penale: risarcimento del danno morale

Università di Torino

slide3

Il capogita

Il capogita organizzatore: colui che interviene unicamente sotto il profilo logistico

Il capogita accompagnatore: colui che si pone a capo dell’intera gita individuando il percorso e conducendo i partecipanti in loco, dirigendo l’iniziativa

Università di Torino

slide4

I fattori chiave

L’intervento del capogita accompagnatore genera infatti un affidamento dei gitanti ed un corrispondente dovere di protezione che in concreto si possono modulare diversamente.

In termini generali, il gitante prende parte all’iniziativa sezionale poiché confida in tal modo di poter effettuare l’uscita con più facilità e sicurezza.

Università di Torino

slide5
Carattere oneroso dell’accompagnamento

Le capacità ed i titoli del capogita

Le capacità ed i titoli del gitante

Le caratteristiche dell’itinerario.

I criteri

Università di Torino

slide6

Il rapporto

Affidamento e correlato dovere di protezione sono proporzionali alle competenze ed ai titoli del capogita ed alle difficoltà dell’itinerario; sono inversamente proporzionali alle capacità del gitante.

Università di Torino

slide7

La responsabilità

Il capogita civilmente è responsabile in via extracontrattuale ex art. 2043 cod. civ..

Grava sulla vittima del sinistro l’onere di dimostrare il danno subito, il nesso causale tra danno e condotta del capogita, carattere doloso o colposo di quest’ultima.

Lo sport di montagna come attività pericolosa ex art. 2050 cod. civ.

Università di Torino

slide8

In concreto

Assenza di finalità didattiche nella gita sezionale

La scelta dell’itinerario parametrata alle proprie capacità ed alle capacità del più debole dei partecipanti.

Informazioni

Valutazione partecipanti

Università di Torino

slide9

Casi di responsabilità

Il capogita risponderà dei danni dovuti ad eventi naturali (slavine, frane, ecc.) nella misura in cui erano ragionevolmente prevedibili.

Il capogita è poi responsabile degli incidenti conseguenza dell’inadeguatezza dei gitanti rispetto alla gita scelta, per esempio perché i pendii sono troppo ripidi.

Università di Torino

slide10

Esclusioni

Il capogita non risponde dei danni derivanti da:

  • Evento imprevedibile
  • Incidente totalmente dipendente da una condotta colposa del gitante.

Università di Torino

slide11

Durante la gita

Nel corso della gita, il capogita ha potere direzionale e quindi è responsabile allorché il danno sia conseguenza di un errore colposo.

Parametro per valutare la colposità della condotta errata è la buona tecnica sportiva.

Le direttive del CAI sul punto sono sicuramente applicazione di essa.

La responsabilità del capogita è esclusa quando il danno sia conseguenza del caso fortuito o dell’azione dello stesso danneggiato o di un terzo.

Università di Torino

slide12

La responsabilità del Direttivo

Consiglio direttivo e Presidente sono responsabili della governance, dell’organizzazione interna.

Occorre che essi emanino direttive tali che:

- capogita nelle gite sezionali divengano persone con adeguata competenza;

  • segnalino pericoli con riferimento all’effettuazione di una gita già organizzata per eventi contingenti.

Possibile responsabilità della sezione ex art. 2049 cod. civ.

Università di Torino

ad