L
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 21

L'occlusione intestinale nel paziente in cure palliative PowerPoint PPT Presentation


  • 203 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

L'occlusione intestinale nel paziente in cure palliative. Master in nursing avanzato nella gestione della complessità geriatrica Modulo 4 nursing negli stadi avanzati di malattia Trento, 11 settembre 2009. Occlusione intestinale definizione.

Download Presentation

L'occlusione intestinale nel paziente in cure palliative

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


L occlusione intestinale nel paziente in cure palliative

L'occlusione intestinale nel paziente in cure palliative

Master in nursing avanzato nella gestione della complessità geriatricaModulo 4 nursing negli stadi avanzati di malattiaTrento, 11 settembre 2009


Occlusione intestinale definizione

Occlusione intestinaledefinizione

  • Completa: chiusura dell’alvo a feci e gas, con arresto completo del transito

  • Parziale (subocclusione). Chiusura parziale con episodi subacuti e ricorrenti completi


Occlusione intestinale nel paziente terminale patogenesi

Occlusione intestinale nel “paziente terminale”patogenesi

  • Estrinseca (compressione, infiltrazione)

  • Intrinseca (intraluminale)

  • Intramurale (linite)

  • Funzionale (danno neurologico, paraneoplastica, farmacologica)


Occlusione intestinale nel paziente terminale eziologia

Occlusione intestinale nel “paziente terminale”eziologia

  • Recidiva neoplasia addominale o metastatizzata all’addome 30%

  • Nuova neoplasia addominale 10%

    Small intestinal obstruction from peritoneal carcinomatosis. Am.J. Surg. 1973; 125: 316-317

    Miller G. et al. Small-bowel obstruction secondary to malignant disease: an 11 year audit. Canadian J. Of Surg. 2000: 43(5): 353-58


Occlusione intestinale nel paziente terminale eziologia1

Occlusione intestinale nel “paziente terminale”eziologia

  • Stipsi grave (farmaci)

  • Cause benigne (50% K. Colonrett.; 6% k. ginecol.)

  • Disturbi motilità

    Miller G. et al. Etiology of small bowel obstruction. Am.J. Of Surg. 2000; 180(1): 33-36


Decorso

decorso

  • Esordio acuto (raro)

  • Insidioso, intermittente, occlusioni parziali

    Osteen et al. Surgery 1980; 87:611-615


Sintomi e segni di occlusione intestinale

sede

dolore

vomito

Distensione

Rumori intestinali

duodeno

Assente

Abbondante, precoce di cibo indigerito

assente

Possibile “splash”

Piccolo intestino

Coliche in epi/meso

Gastrio

Da moderato a severo

moderata

Vivaci, con borborigmi

Grosso intestino

Coliche in meso/ipo

Gastrio

Tardivo, fecaloide

importante

Borborigmi

Sintomi e segni di occlusione intestinale


Indicazioni per l esecuzione di una rx diretta addome

Indicazioni per l’esecuzione di una Rx diretta addome

  • Distinguere tra stipsi severa e occlusione maligna

  • Confermare l’occlusione e determinarne la natura in un Paziente candidato alla chirurgia

    (Regnard et al. Guide to Symptom relief in palliative care 5^ed 2003)


Terapia medica ezio patogenetica

Terapia medica ezio-patogenetica

  • Se subocclusione: procinetici (metoclopramide), desametasone

  • Se funzionale (da oppioidi: Remeron): procinetici (neostigmina), desametasone,

    Mercadante et al. JPSM 1992; 7: 496-498

    Ripamonti et al. JPSM 2000; 19: 23-34


Terapia medica dolore

Terapia medica:Dolore

  • Antispastici (dolore colico): Hioscina butilbromide (Buscopan)

  • Oppioidi: morfina

  • Ripamonti et al. Working group of EAPC. Clinical practice recommendations for the management of bowel obstruction in patients with end-stage cancer. Supp. Care in Cancer. 2001; 9(4): 223-233


Terapia medica vomito

Terapia medica:Vomito

  • Antisecretivi: Octreotide e scopolamina sono ugualmente efficaci al fine di ridurre l’uso del SNG (più rapidamente octreotide, ma costi superiori)

    Mercadante et al. JPSM 1992; 7: 496-498

    Ripamonti et al. JPSM 2000; 19: 23-34

    Ripamonti C et al. Role of octreotide, scopolamine, and hydration in symptom control of patients with inoperable bowel obstruction and nasogastric tubes: a prospective randomized trial. Journal of Pain and Sympt. Manag. 2000;19:23-34.


Terapia medica vomito1

Terapia medica:Vomito

  • SNG – PEG indicate se ostruzione alta e sintomi non altrimenti trattabili (farmacologicamente)

    Ripamonti et al. Working group of EAPC. Clinical practice recommendations for the management of bowel obstruction in patients with end-stage cancer. Supp. Care in Cancer. 2001; 9(4): 223-233


Terapia medica vomito2

Terapia medica:Vomito

  • Antivomito centrali: Haloperidolo, Setronici (+desametasone)

    Ripamonti et al. Working group of EAPC. Clinical practice recommendations for the management of bowel obstruction in patients with end-stage cancer. Supp. Care in Cancer. 2001; 9(4): 223-233


Terapia medica nutrizione idratazione

Terapia medica:Nutrizione-Idratazione

  • Ostruzione bassa: assorbimento intestinale di liquidi è sufficiente a prevenire sintomi da disidratazione

    (Mercadante S. Nutrition in cancer patients. Supp. Care in Cancer. 1996; 4(1): 10-20)


Terapia medica nutrizione idratazione1

Terapia medica:Nutrizione-Idratazione

  • Ostruzione alta con vomito recidivante:

    indicata idratazione parenterale solo se paziente non molto deteriorato

    (Regnard C. Bowel obrtuction in Symptom relief in palliative care 5^ed. Medical Press, 2003)


Terapia medica nutrizione idratazione2

Terapia medica:Nutrizione-Idratazione

  • 1000-1500 ml/24 h di liquidi in ipodermo-ev

  • Ghiaccio per xerostomia (oppioidi, anticolinergici)

  • Riduzione nausea-sonnolenza

    Ripamonti C. et al. JPSM 2000; 19: 23-34

    Ripamonti et al. Working group of EAPC. Clinical practice recommendations for the management of bowel obstruction in patients with end-stage cancer. Supp. Care in Cancer. 2001; 9(4): 223-233

    Mercadante et al. Supp. Care in Cancer, 2000; 8: 188-191

    Bozzetti et al. Guidelines on artificial nutrition versus hydration in terminal cancer patients, Nutrition 1996; 12(3): 163-167


Terapia medica n p t

Terapia medica: N.P.T.

  • Controversa...

  • Non standard

  • Valutazione aspettativa di vita

  • Evoluzione della malattia

    Bozzetti et al. Guidelines on artificial nutrition versus hydration in terminal cancer patients, Nutrition 1996; 12(3): 163-167

    Cozzaglio et al. Outcome of cancer patients receiving home parenteral nutrition. J. Parenteral Enteral Nutrition 1997; 21: 339-342


Terapia medica n p t1

Terapia medica: N.P.T.

Criteri selezione:

  • Karnofsky sup. 50

  • Prognosi

    Cozzaglio et al. Outcome of cancer patients receiving home parenteral nutrition. J. Parenteral Enteral Nutrition 1997; 21: 339-342

  • Beneficio limitato nel tempo

  • Obiettivi nutrizionali

  • Non sostituto di supporto psicologico a pz.-famiglia

    Ripamonti et al. Working group of EAPC. Clinical practice recommendations for the management of bowel obstruction in patients with end-stage cancer. Supp. Care in Cancer. 2001; 9(4): 223-233


  • Punti chiave

    Punti chiave

    • Un’occlusione intestinale inoperabile e completa può essere trattata a domicilio Platt V. Int J of Pall Nursing 2001

    • “Un trattamento conservativo protratto con SNG ed idratazione EV non porta che ad incrementare i disagi di un paziente terminale”Aranha GV et al. Am Surgeon, 1981


    Punti chiave1

    Punti chiave

    SNG ed idratazione EV abitualmente non sono necessari

    Bizer LS: Surgery, 1981


    Punto chiave

    Punto chiave

    Non dimenticare la volontà del malato


  • Login