Modalit di presentazione delle tesi on line
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 16

Modalità di presentazione delle tesi on-line PowerPoint PPT Presentation


  • 126 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Modalità di presentazione delle tesi on-line. Presentazione a cura di: Settore Lauree Via Santa Marta, 3 – 50139 Firenze telefono +39 055 4796620 | e-mail: [email protected] Perché il processo on-line?. Per adeguarsi al Codice di Amministrazione Digitale, con l’obiettivo di:

Download Presentation

Modalità di presentazione delle tesi on-line

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Modalit di presentazione delle tesi on line

Modalità di presentazione delle tesi on-line

Presentazione a cura di:Settore Lauree

Via Santa Marta, 3 – 50139 Firenze

telefono +39 055 4796620 | e-mail: [email protected]


Perch il processo on line

Perché il processo on-line?

Per adeguarsi al Codice di Amministrazione Digitale, con l’obiettivo di:

  • informatizzare il processo di presentazione della domanda di laurea

  • dematerializzare i documenti “domanda di laurea” e “tesi di laurea” laddove prevista dai regolamenti didattici, allo scopo di:

    1) semplificare il processo di compilazione e consegna delle domande e delle tesi di laurea con risparmio di tempo e di risorse da parte di tutti i soggetti coinvolti: studenti, docenti, segreterie studenti, segreterie di Presidenza, biblioteche,

    2) eliminare la necessità di conservare nelle biblioteche le copie cartacee delle tesi destinando gli spazi a libri e riviste,

    3) trasformare il servizio di consultazione delle tesi attualmente in vigore nelle biblioteche dell’Ateneo, che si avvale di procedure che si svolgono ai banconi e utilizzano una modulistica cartacea e la distribuzione manuale dei documenti, in un servizio più efficace scollegato dai luoghi fisici delle biblioteche.


In ateneo

In Ateneo

  • La presentazione del progetto agli Organi di Governo è avvenuta in data 6 e 22 luglio 2011 ed è stato approvato allocando le risorse necessarie per la sua realizzazione.

  • Il 5 agosto ha preso avvio la sperimentazione con l'apertura del servizio di prenotazione on line delle domande di laurea da parte dei laureandi dei corsi di studio della Scuola di Scienze Politiche.In autunno il servizio è stato reso disponibile anche per i laureandi della Scuola di Architettura.

  • A partire dalla sessione di Marzo-Aprile 2014 il servizio di prenotazione on-line delle domande di laurea sarà avviato anche nella Scuola di Ingegneria.


Workflow tesi on line

Workflow Tesi on-line


Definizioni

Definizioni

  • “Apertura” domanda: data a partire dalla quale il laureando può compilare on-line la Domanda di Laurea. Il laureando deve indicare il relatore, che deve darne conferma.

  • “Consolidamento” della domanda: data entro la quale il laureando deve presentare la Domanda di Laurea completa. Il laureando accede a questa fase dopo la conferma del relatore.

  • “Validazione” della tesi: data entro la quale il relatore deve validare il full-text definitivo della tesi, precedentemente caricato on-line dal laureando.


Cosa cambia per il relatore

Cosa cambia per il relatore?

  • Attraverso un apposito servizio web autenticato il relatore ha la visibilità dei laureandi che stanno presentando la domanda di laurea nella quale è stato indicato come relatore e dovrà effettuare l’approvazione.

  • Per le sole lauree magistrali (o lauree degli ordinamenti previgenti il DM 509/99 a esse assimilabili), dopo che il laureando ha caricato il full text dovrà validare il titolo, il testo, l’abstract in italiano e in inglese e l’indice. (altrimenti la domanda di laurea resterà bloccata!!!).

    Maggiore sinergia tra relatore e studente:

    Le scadenze a carico del relatore sono vincolanti ed addirittura possono portare al blocco del procedimento on-line di consegna della domanda di tesi.


Quali sono le scadenze per il relatore

Quali sono le scadenze per il relatore?

1) Approvazione della domanda del laureando = Conferma di essere il relatore

(Necessaria per tutti i Corsi di Laurea di Primo e Secondo livello e P.O.)

Scadenza:entro e non oltre la data di consolidamento (15 giorni prima dell’appello di laurea per le lauree triennali e 30 giorni prima dell’appello di laurea per le lauree magistrali)

2) Validazione della tesi:

(Solo per Corsi di Laurea di Secondo Livello e P.O.)

Scadenza:15 giorni prima dell’appello di laurea

N.B. Ad ogni azione dello studente che comporta un coinvolgimento del relatore,

al relatore verrà recapitata una notifica via e-mail.


Cosa cambia per lo studente

Cosa cambia per lo studente?

  • La domanda presentata tramite il servizio online sostituisce la domanda su carta (non deve più essere presentata alcuna domanda o modello cartaceo)

  • Il pagamento della tassa e del bollo avviene attraverso il bollettino INC1 generato online.

  • Il completamento e dunque la presentazione della domanda sono condizionati dalla approvazione iniziale del docente prescelto come relatore.

    Per le sole lauree magistrali e specialistiche (o lauree degli ordinamenti previgenti il DM 509 a esse assimilabili):

  • Il testo della tesi di laurea è dematerializzato e deve essere caricato nel sistema (in formato PDF/A).

  • La domanda viene acquisita ed è considerata presentata solo dopo la validazione dell’abstract, dell’indice e del full text definitivo da parte del Relatore.

    Per le lauree triennali non è prevista la CONSERVAZIONE del testo e dunque non ci sono né il caricamento dell’elaborato né la validazione da parte del Relatore, TUTTAVIA L’ELABORATO DEVE ESSERE REDATTO COME DA REGOLAMENTO DEL PROPRIO CDL.

  • (Restano invariati i controlli amministrativi sulla regolarità della carriera effettuati dalle segreterie studenti, oltre l’accertamento del pagamento della tassa e  del bollo).


Come si fa a presentare la domanda on line

Come si fa a presentare la domanda on-line?

  • Apertura della domanda:

    si accede da http://sol.unifi.it/ dalla sezione “Inserimento Domanda di tesi di Laurea” inserendo le proprie credenziali.


Come si fa a presentare la domanda on line1

Come si fa a presentare la domanda on-line?

Dal calendario sessioni, si clicca su quella a cui iscriversi, se aperta (l’apertura avviene 60 giorni prima dell’appello).


Modalit di presentazione delle tesi on line

Come si fa a presentare la domanda on-line?

Si inseriscono i dati richiesti (titolo della tesi, in italiano ed in inglese) e si indica il primo relatore.

Gli altri relatori ed i relatori esterni devono essere indicati nel campo “eventuali altri correlatori”.

L’indicazione di tesi in collaborazione deve essere inserita in coda al titolo della tesi e nel campo “note”.

Inoltre è necessario indicare gli esami ancora da sostenere e/o registrare.


Modalit di presentazione delle tesi on line

Come si fa a presentare la domanda on-line?

2) Consolidamento della domandaDopo che il relatore indicato, ha dato conferma, la domanda va completata compilando gli altri campi entro 15 giorni dall’appello per le lauree triennali, entro 30 giorni dall’appello per le lauree magistrali :

Campo “note”: per comunicare dati di interesse dello studente alla Segreteria (ad es., variazione numero di cellulare, …).

Campo “eventuale correlatore”: per i corsi di laurea magistrale e per il PO èobbligatoria l’indicazione del secondo relatore in tale campo. Per tutti i corsi di laurea si prega di indicare anche gli eventuali correlatori, preceduti dalla qualifica corretta (ad es. Prof., Ing., Dott., Sig., …) soprattutto per correlatori esterni.

A questo punto si apre la possibilità di stampare il bollettino unico per il pagamento delle tasse (da saldare 15 giorni prima dell’appello) e, solo per i corsi di laurea del secondo livello, di caricare il testo della tesi (in stato di bozza o definitivo) l’abstract in italiano e in inglese e l’indice.

N.B.

Si ricorda che i relatori di tesi, per il conseguimento della laurea quinquennale PO, della

laurea specialistica DM 509/99 e della laurea magistrale DM 270/04 devono essere 2 (professori di ruolo o ricercatori strutturati) di cui almeno uno titolare di un insegnamento del Corso di Studio; 

per la laurea triennale DM 509/99 e DM 270/04,1 relatore docente anche non strutturato, cioè professore a contratto, titolare di un insegnamento del Corso di Studio.


Come si fa a presentare la domanda on line2

Come si fa a presentare la domanda on-line?

3) Validazione della tesi (Solo per Lauree di secondo livello)

Il file della tesi può essere modificato fino alla validazione da parte del relatore che deve avvenire non oltre 15 giorni prima dell’appello di laurea.

La versione definitiva della tesi, dell’abstract in italiano e in inglese e l’indice devono essere caricati nel formato PDF/A.


Ritiro della domanda

Ritiro della domanda

RITIRO DELLA DOMANDA: in qualsiasi momento la domanda può essere annullata.

PER LE LAUREE TRIENNALI:i candidati che non riuscissero più a laurearsi (esami non svolti, tesi non completata, ecc.) SONO OBBLIGATI AD ANNULLARE LA DOMANDA IL PRIMA POSSIBILE (massimo una settimana prima dell’appello)per evitare di essere convocati in sede di Commissione di Laurea.


Esami libretto modulo di inizio tesi e questionario almalaurea

Esami, libretto, modulo di inizio tesi e questionario Almalaurea

  • Gli esami potranno essere sostenuti entro 15 giorni dall'appello di laurea. Il termine è perentorio, pertanto non saranno ammessi all'esame di laurea coloro che sosterranno esami oltre tale scadenza.

  • Il libretto universitario non dovrà più essere consegnato.

  • Il modulo di inizio tesinon dovrà più essere consegnato all’Informastudenti, pertanto tale modulo dovrà essere depositato soltanto presso il Settore Lauree.

  • Il questionario Almalaurea dovrà essere compilato esclusivamente on-line e non dovrà quindi più essere stampato.

  • La ricevuta del bollettino della tassa di laurea non deve più essere consegnata.


Modalit di presentazione delle tesi on line

Nella pagina Servizi on-line dell’ateneo:

http://sol.unifi.it/

si possono trovare informazioni più approfondite nell’apposita FAQ:

  • Per i relatori nella sezione:

    “Approvazione e validazione delle tesi di laurea”

  • Per i laureandi nella sezione

    “Inserimento Domanda di tesi di Laurea”


  • Login