UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 28

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA DIVISIONE DI CARDIOCHIRURGIA PowerPoint PPT Presentation


  • 142 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA DIVISIONE DI CARDIOCHIRURGIA Vincenzo Vigna. Mortalità per TUMORI in aumento o diminuizione? Lunedì 9 luglio 2012 ore 15 Aula Clinica Medica Fondazione I.R.C.C.S. San Matteo Pavia. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

Download Presentation

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA DIVISIONE DI CARDIOCHIRURGIA

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA

DIVISIONE DI CARDIOCHIRURGIA

Vincenzo Vigna

Mortalità per TUMORI in aumento o diminuizione?Lunedì 9 luglio 2012 ore 15 Aula Clinica Medica Fondazione I.R.C.C.S. San Matteo Pavia


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA

DIVISIONE DI CARDIOCHIRURGIA

Vincenzo Vigna

Dott. VINCENZO VIGNA MEDICO CHIRURGO già Professore a contratto di Cardiochirurgia D'Urgenza Università degli Studi di Pavia Specialista in Chirurgia Generale Specialista in Cardioangiochirurgia Specialista in Chirurgia Toraco-Polmonare Idoneità Nazionale a Primario di Chirurgia Cardiochirurgo di ruolo Divisione Cardiochirurgia Dirigente 1° livello Istituto di Ricerca e Cura

a Carattere Scientifico Policlinico San Matteo -Pavia -


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it

TUMORI: SCARSI RISULTATI IN 40 ANNI

NECESSITÀ di un CAMBIAMENTO

paradigmatico nella

RICERCA ONCOLOGICA.

Analizzata la mortalità per TUMORI

in Italia e negli Stati Uniti

Rivedi su:

www.vincenzovigna.it


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Con tutti i limiti della sinteticità e le numerose variabili dal 1975 al 2007, si noti negli Stati Uniti l'aumento della mortalità per TUMORI di oltre il 20%.

Al contrario la mortalità per malattie cardiovascolari è in netta diminuizione (oltre il 20%)‏

Osservazioni in Italiano: Dott.Vincenzo Vigna. www.vincenzovigna.it


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

RICORDIAMO LA TABELLA interattiva

costituita da 124.737 progetti

finanziati con 36,96 miliardi di dollari


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it

Brevi note indroduttive sulle successive diapositive:

Sono stati studiati ed elaborati vari dati statistici

dell'Istituto Superiore di Sanità - Epidemiologia dei Tumori

Si anticipa quanto segue:

La mortalità per Tumori in Italia negli ultimi

40 anni non è diminuita.

http://www.tumori.net/it/epidemiologia.php

Volutamente è stata analizzata la fascia di età

fino a 74 anni, tranne due grafici originali (17 e 18)

che riportano mortalità, incidenza e prevalenza

fino ad 84 anni. (In tal caso la mortalità ovviamente sarebbe più alta)

Il numero di decessi per anno è andato aumentando negli ultimi trent'anni, ma nell'ultimo decennio l'aumento è stato meno evidente


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it

La diapositiva seguente riporta una sintesi degli Stati Uniti

(Cancer Statistics Review 1975-2005)

Si noti quanto segue:

La mortalità per Tumori, nei casidi diagnosi precoce, è BASSA

La mortalità per Tumori, nei casidi una diagnosi in stadio avanzato, è

MOLTO ALTA


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

La mortalità per Tumori è BASSA in caso di diagnosi precoce.

E' molto alta nel caso di una diagnostica in stadio avanzato.


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it

Sono stati studiati ed elaborati vari dati statistici

dell'Istituto Superiore di Sanità - Epidemiologia dei Tumori

Si farà riferimento per semplicità al TASSO

GREZZO perchè misura la frequenza reale

dei TUMORI.

Molti tumori sono in aumento ed altri in diminuzione per cause, concause e motivi che

esulano da questa presentazione.

Si prenda atto dai numeri che, solo nelle regioni dove

si pratica lo screening diagnostico del tumore

della mammella in maniera più capillare, lo stesso è causa

di una minore mortalità.

Consiglio: prevenzione e screening


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it

Considerazioni e DEFINIZIONI

Mortalità

La mortalità per tumore rappresenta in Italia circa il 30% del totale dei decessi; è la prima causa di morte nell’età adulta e la seconda nel segmento anziano della popolazione. L’andamento nel tempo è segnato da fenomeni complessi. Negli ultimi trent’anni il numero di decessi per tumore è andato costantemente aumentando.

Incidenza

Il tasso di incidenza rappresenta il numero di nuovi casi diagnosticati per una sede di insorgenza di tumore per un periodo specifico ed una specifica area geografica, ed è normalmente espresso come il numero di nuovi casi relativi ad una popolazione di 100 mila individui.

In Italia, negli ultimi trent'anni il numero di nuovi casi di tumore è andato aumentando.


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

DEFINIZIONI Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it

Tasso grezzo: misura la frequenza reale dei tumori (a questo dato faremo riferimento)‏

Tasso standardizzato per età (Std): misura la frequenza dei tumori come se le popolazioni a confronto fossero sempre uguali per età: è la misura da guardare per capire se il rischio si riduce o aumenta.

Prevalenza

Proporzione grezza: misura la frequenza reale dei tumori. È l'informazione da guardare per capire l'aumento o la riduzione della domanda sanitaria in campo oncologico. Proporzione standardizzata per età (Std): misura la frequenza di tumori come se le popolazioni a confronto fossero sempre uguali per età.


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it(elaborazione dai dati Istituto Superiore di Sanità - Epidemiologia dei Tumori ITALIA

E' notorio che nella popolazione dagli anni '70 al 2009 sono intervenute innumerevoli variabili. Il dato che emerge è che comunque la mortalità assoluta per tumori in 40 anni purtroppo non è diminuita. Tale dato sarà più significativo, per una attenta riflessione, se paragonato alla mortalità per malattie cardiovascolari. La mortalità per malattie cardiovascolari dal '70 al 2009 è diminuita di ca il 50%.


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it(elaborazione dai dati Istituto Superiore di Sanità - Epidemiologia dei Tumori ITALIA

Uomini

Alcuni dati assoluti, solo per un'idea della dimensione del problema

E' notorio che nella popolazione dagli anni '70 al 2009 sono intervenute innumerevoli variabili. Il dato che emerge è che comunque la mortalità assoluta per tumori in 40 anni purtroppo non è diminuita. Tale dato sarà più significativo, per una attenta riflessione, se paragonato alla mortalità per malattie cardiovascolari. La mortalità per malattie cardiovascolari dal '70 al 2009 è diminuita di ca il 50%.


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it(elaborazione dai dati Istituto Superiore di Sanità - Epidemiologia dei Tumori ITALIA

Uomini

Come è evidente dai dati esposti, purtroppo la mortalità complessiva per Tumori non è sostanzialmente diminuita nel 2009 rispetto al 1970


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it(elaborazione dai dati Istituto Superiore di Sanità - Epidemiologia dei Tumori ITALIA

Come è evidente dai dati esposti, la mortalità per tumori dello stomaco è in diminuizione


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it(elaborazione dai dati Istituto Superiore di Sanità - Epidemiologia dei Tumori ITALIA

Come è evidente dai dati esposti, la mortalità per tumori del colon retto negli ultimi anni è in lieve diminuizione (grazie allo screening)‏


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it(elaborazione dai dati Istituto Superiore di Sanità - Epidemiologia dei Tumori ITALIA

Come è evidente dai dati esposti, la mortalità per tumori dei polmoni è in diminuizione negli ultimi anni per l'uomo, è in aumento per le donne


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it(elaborazione dai dati Istituto Superiore di Sanità - Epidemiologia dei Tumori ITALIA

Come è evidente dai dati esposti, la mortalità per tumori della prostata è in aumento


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it(elaborazione dai dati Istituto Superiore di Sanità - Epidemiologia dei Tumori ITALIA

DONNA

Come è evidente dai dati esposti, la mortalità per tumori della mammella nella donna negli ultimi anni è in diminuizione (grazie allo screening).

Tale dato sarà più evidente nelle prossime diapositive dove saranno messe a confronto in ordine alfabetico tre regioni con screening più diffuso e tre regioni con screening meno diffuso

I tumori della mammella dell'uomo sono molto rari ma altrettanto maligni,

non sono statisticamente significativi


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it(elaborazione dai dati Istituto Superiore di Sanità - Epidemiologia dei Tumori ITALIA

Emilia Romagna

Abruzzo

Si noti che in alcune regioni (es. 1: Emilia Romagna) dove lo screening per il tumore della mammella è più diffuso da tempo, la mortalità dal 1990 è in diminuizione. In altre regioni, dove è meno diffuso lo screening del tumore della mammella, purtroppo la mortalità è ancora in modestissima diminuizione (es. 1: Abruzzo)‏


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it(elaborazione dai dati Istituto Superiore di Sanità - Epidemiologia dei Tumori ITALIA

Lombardia

Calabria

Si noti che in alcune regioni (es. 2: Lombardia) dove lo screening per il tumore della mammella è più diffuso da tempo, la mortalità dal 1990 è in diminuizione. In altre regioni, dove è meno diffuso lo screening del tumore della mammella, purtroppo la mortalità è ancora in aumento (es. 2: Calabria)‏


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it(elaborazione dai dati Istituto Superiore di Sanità - Epidemiologia dei Tumori ITALIA

Lazio

Campania

Si noti che in alcune regioni (es.3: Lazio) dove lo screening per il tumore della mammella è più diffuso da tempo, la mortalità dal 1990 è in diminuizione. In altre regioni, dove è meno diffuso lo screening del tumore della mammella, purtroppo la mortalità è ancora in aumento (es. 3: Campania)‏


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Ed OVUNQUE

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it

CONCLUSIONI

Prevenzione

e Screening precoce

(per quanto oggi si possa fare)‏

Rivedi su:

www.vincenzovigna.it


Screening oggi

Screening oggi:

Routine ematochimica, ecg, torace, eco/TSA, Pap test, Mammografia, PSA, Mayer feci, melanoma (SI)‏ (SI) (SI) (SI)‏

RX? RNM? TAC? PET?

PET/TAC? Scintigrafie? Coronarografie?

NO! NO! NO!


Universit degli studi di pavia facolt di medicina e chirurgia divisione di cardiochirurgia

Dott.Vincenzo Vigna:www.vincenzovigna.it

TUMORI: SCARSI RISULTATI IN 40 ANNI

NECESSITÀ di un CAMBIAMENTO

paradigmatico nella RICERCA ONCOLOGICA.

GRAZIE PER LA CORTESE ATTENZIONE

Rivedi su:

www.vincenzovigna.it


  • Login