Reggio calabria 20 21 aprile 2010 conservatorio di musica f cilea
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 20

Reggio Calabria, 20-21 aprile 2010 Conservatorio di Musica F. Cilea PowerPoint PPT Presentation


  • 92 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Lo spazio europeo dell’Istruzione Superiore e la prospettiva delle istituzioni AFAM Il contributo delle istituzioni artistiche e musicali europee Alvaro Lopes Ferreira. Reggio Calabria, 20-21 aprile 2010 Conservatorio di Musica F. Cilea. www.bolognaprocess.i t. Riferimenti europei.

Download Presentation

Reggio Calabria, 20-21 aprile 2010 Conservatorio di Musica F. Cilea

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Reggio calabria 20 21 aprile 2010 conservatorio di musica f cilea

Lo spazio europeo dell’Istruzione Superiore e la prospettiva delle istituzioni AFAM

Il contributo delle istituzioni artistiche e musicali europee

Alvaro Lopes Ferreira

Reggio Calabria, 20-21 aprile 2010Conservatorio di Musica F. Cilea

www.bolognaprocess.it


Riferimenti europei

Riferimenti europei

Reti tematiche e Associazioni settoriali

  • inter}artes - ELIA (Lega Europea delle Istituzioni Artistiche) per i settori delle belle arti, della danza, del design, del teatro

  • Polifonia - AEC (Associazione Europea dei Conservatori) per il settore musicale


Riferimenti europei1

Riferimenti europei

Le reti tematiche e le associazioni settoriali hanno prodotto una significativa convergenza curricolare

organizzando incontri di esperti, creando gruppi lavoro e favorendo un’elaborazione metodologica comune.


Riferimenti europei2

Riferimenti europei

Il risultato di questa azione comune è la produzione di documenti condivisi che costituiscono i

punti di riferimento europei

per tutte le istituzioni artistiche e musicali


Documenti

Documenti

inter}artes – ELIA ha pubblicato il volume:

“Tapping into the potential of Higher Arts Education in Europe”

(copie online: www.elia-artschools.org/handbook.xml)

  • Descrittori di ciclo ed esiti occupazionali

  • Learning Outcomes per la progettazione dei corsi

  • Procedure per l'Assicurazione della Qualità


Documenti1

Documenti

L‘AEC ha prodotto moltissimi documenti (disponibili su www.aecinfo.org), i seguenti tradotti in italiano:

  • Learning Outcomes (per il I ed il II ciclo)

  • Manuale sull'Assicurazione Interna della Qualità

  • L'Assicurazione della Qualità e l'Accreditamento

  • Dieci passi per la realizzazione di un programma di scambio Erasmus in ambito musicale


Learning outcomes

Learning Outcomes

Come per il volume di inter}artes – ELIArispetto alle accademie, anche la pubblicazione AEC e Polifonia sui Learning Outcomes è una proposta di applicazione dei Descrittori di Dublino alle caratteristiche specifiche della formazione musicale superiore


Learning outcomes1

Learning Outcomes

Il documento propone un confronto tra le caratteristiche del I ciclo e del II ciclo, nelle modalità di apprendimento e nei risultati di apprendimento attesi, in particolare:

  • I risultati di tipo pratico (abilità)

  • I risultati di tipo teorico (conoscenze)

  • I risultati di tipo generale (indipendenza, competenze di carattere psicologico, consapevolezza critica, capacità di comunicazione)


Assicurazione della qualit

Assicurazione della qualità

La promozione della qualità nelle Istituzioni e nei processi formativi è una delle pietre angolari del progetto di costruzione di un credibilespazio europeo dell’Istruzione superiore


Assicurazione della qualit1

Assicurazione della qualità

L’assicurazione della qualità è legata alla capacità delle istituzioni:

  • di elaborare correttamente gli obiettivi formativi e di raggiungerli

  • di monitorare i risultati rispetto agli obiettivi, condizione essenziale per il miglioramento della qualità


Assicurazione della qualit2

Assicurazione della qualità

Il manuale pubblicato dall’AEC ”Internal Quality Assurance in Higher Music Education” è stato tradotto in italiano in occasione del Seminario AFAM sulla Qualità realizzato presso il Conservatorio di Trieste nel 2007.

Il manuale descrive le procedure per implementare un corretto sistema di Assicurazione interna della qualità


Assicurazione della qualit3

Assicurazione della qualità

Il manuale spiega con accuratezza il circolo virtuoso PDCA:

Plan - Do - Control - Adapt

che permette non solo di ottenere e mantenere la qualità ma di incrementarla continuamente, con un processo proattivo che coinvolga tutte le componenti dell’Istituzione:

Studenti – Docenti – Personale amministrativo


Assicurazione della qualit4

Assicurazione della qualità

Più recentemente l’AEC ha pubblicato il volume:

“Quality Assurance and Accreditation in Higher Music Education: characteristics, criteria and procedures”

La studio offre uno strumento molto agile ma molto completo ed offre informazioni sulle peculiarità del settore ad una grande varietà di destinatari


Assicurazione della qualit5

Assicurazione della qualità

Il documento AEC propone un set di domande ed indica i materiali utili a fornire le risposte in coerenza con gli “Standard e linee guida europei per l'assicurazione della qualità nelle istituzioni di istruzione superiore” richiamati nelle indicazioni date dal MIUR ai Nuclei di Valutazione del sistema AFAM


Assicurazione della qualit6

Assicurazione della qualità

Tipologia dei documenti da analizzare

  • Documenti sulla strategia dell'istituzione, descrizione degli obiettivi e dei mezzi per raggiungerli

  • dati statistici (numero di studenti, di docenti, informazioni finanziarie etc.)

  • documentazione relativa a programmi di studio, attività artistiche, strutture etc.


Assicurazione della qualit7

Assicurazione della qualità

Funzioni da valutare

  • mission

  • processo educativo

  • qualificazioni degli studenti

  • corpo docente

  • ambiente, risorse e supporto

  • interazione pubblica


Mobilit internazionale

Mobilità internazionale

Il documento dell’AEC “Dieci passi per la realizzazione di un programma di scambio Erasmus in ambito musicale” è un manuale d’uso per l’implementazione e la gestione del programma di mobilità internazionale.


Mobilit internazionale1

Mobilità internazionale

Fase preparatoria

Definizione di una chiara politica internazionale

Sviluppo di contatti internazionali

Sviluppo del supporto interno

Definizione delle procedure interne

Sviluppo delle procedure esterne


Mobilit internazionale2

Mobilità internazionale

Fase di realizzazione

Pubbliche relazioni

Assistenza ai candidati interni

Assistenza ai candidati esterni

Svolgimento degli scambi e delle visite

Fase di valutazione

10. Accertamento e valutazione


Mobilit internazionale3

Mobilità internazionale

I dieci passi AEC offrono al sistema AFAM un contributo di chiarezza operativa e formale nelle tre fasi dell’organizzazione della mobilità internazionale.

Un esempio di concreta applicazione dei dieci passi è il regolamento per le attività internazionali del Conservatorio di Parma, disponibile sul sito:

www.processodibologna.it


  • Login