Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 45

Diocesi Suburbicaria di Albano S ervizio diocesano per la P astorale G iovanile PowerPoint PPT Presentation


  • 49 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

2 a Catechesi – 20 Gennaio 2013. Accoglienza. Diocesi Suburbicaria di Albano S ervizio diocesano per la P astorale G iovanile. 2 a Catechesi – 20 Gennaio 2013. INTRODUZIONE. Diocesi Suburbicaria di Albano S ervizio diocesano per la P astorale G iovanile.

Download Presentation

Diocesi Suburbicaria di Albano S ervizio diocesano per la P astorale G iovanile

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

2a Catechesi – 20 Gennaio 2013

Accoglienza

Diocesi Suburbicaria di Albano

Servizio diocesano per la

Pastorale Giovanile


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

2a Catechesi – 20 Gennaio 2013

INTRODUZIONE

Diocesi Suburbicaria di Albano

Servizio diocesano per la

Pastorale Giovanile


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

Diocesi Suburbicaria di Albano

Servizio diocesano per la

Pastorale Giovanile

SLOGAN

Andate e

fate discepoli

tutti i popoli

della terra

(Mt 28, 19)

seconda catechesi

20 Gennaio 2013


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

Diocesi Suburbicaria di Albano

Servizio diocesano per la

Pastorale Giovanile

TEMA

SPERANZA

AMBITO

cittadinanza

seconda catechesi

20 Gennaio 2013


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

2a Catechesi – 20 Gennaio 2013

TITOLO

"La speranza

abita

il mondo"

… la speranza cristiana

è sempre speranza per gli altri …


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

2a Catechesi – 20 Gennaio 2013

catechesi

Diocesi Suburbicaria di Albano

Servizio diocesano per la

Pastorale Giovanile


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

2a Catechesi – 20 Gennaio 2013

LETTURA:

La pesca miracolosa

“1Mentre la folla gli faceva ressa attorno per ascoltare la parola di Dio, Gesù, stando presso il lago di Gennèsaret, 2vide due barche accostate alla sponda. I pescatori erano scesi e lavavano le reti. 3Salì in una barca, che era di Simone, e lo pregò di scostarsi un poco da terra. Sedette e insegnava alle folle dalla barca. 4Quando ebbe finito di parlare, disse a Simone: "Prendi il largo e gettate le vostre reti per la pesca". 5Simone rispose: «Maestro, abbiamo faticato tutta la notte e non abbiamo preso nulla; ma sulla tua parola getterò le reti».”

(Lc 5, 1-5)


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

2a Catechesi – 20 Gennaio 2013

"La speranza

abita

il mondo"

… la speranza cristiana

è sempre speranza per gli altri …


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

La Speranza

abita il mondo

Condurre i giovani a scoprire che la speranza cristiana è sempre speranza per gli altri;

è speranza attiva, che interviene nel mondo

per renderlo più luminoso

e umano.

Questa certezza si basa sul mistero dell’Incarnazione: scegliendo “la compagnia con ogni uomo”

Gesù ci rende possibile una speranza aperta, inesauribile e ce l’affida come compito.


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

La Speranza

abita il mondo

Noi viviamo in società “glocali” (globali+locale), cioè sempre più plurali

ed eterogenee,

in cui coabitano

diverse identità.

È ad una cittadinanza “glocale”

che dobbiamo educare, perché ad essa siamo chiamati.


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

La Speranza

abita il mondo

Eppure oggi prende piede quanto Woody Allen chiede scherzosamente: «Cosa hanno fatto i posteri per noi per cui noi dovremmo aiutarli?».

È il principio utilitaristico che avanza e che scalza il principio della speranza. Oggi cresce la paura di moderare i desideri per far crescere la generosità sociale; per questo, nella nostra società frammentata, c’è bisogno di chi indichi

la strada della condivisione

più che della autosufficienza.


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

La Speranza

abita il mondo

Invece avanzano una mentalità e una politica

che tendono a rivolgersi direttamente ai singoli, assegnando loro capacità determinativa

e auto decisionale:

è il cosiddetto populismo

che è la degradazione

del popolo a gente.


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

La Speranza

abita il mondo

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

Così l’individuo si illude

di essere di fronte ad una scelta autonoma,

ma in realtà si trova solo,

o di fronte ad una proposta più forte,

o portato a decidere

sulla base del proprio particolare interesse.

Se la speranza decade a desideri di singoli

o a somma di desideri slegati, ciò, inevitabilmente, genera conflitto sociale:


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

La Speranza

abita il mondo

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

la vittoria

della speranza dell’uno coincide con la perdita

della speranza dell’altro.

Nella nostra società si insinua la conflittualità perenne,

dove il vincitore prende tutto e il perdente, che perde tutto, cova la rivincita vendicativa. A questa cultura occorre opporre quella della “compagnia”.


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

La Speranza

abita il mondo

Occorre mettersi al servizio della speranza di ogni uomo.

Un servizio che vuole rendere viva e visibile l’intima unione della Chiesa con il genere umano e con la sua storia (GS 1)*.

Un servizio che vuole educarci alla speranza per vivere il presente non solo come tempo del soddisfacimento dei bisogni, ma anche come luogo dell’attesa, del manifestarsi dei desideri che ci precedono e ci conducono oltre,

*Costituzione conciliare pastorale

«Gaudiumetspes» (1965)


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

La Speranza

abita il mondo

legandoci agli altri uomini e rendendoci tutti compagni nel meraviglioso e misterioso viaggio che è la vita (CVMC 2)*. La speranza, infatti, ha per oggetto le cose eterne,

le quali sono al di sopra di ogni bene transitorio.

Infatti si chiama speranza,

in latino spes,

perché è il piede, pes,

per camminare

verso il Signore!

*«Comunicare il Vangelo in un mondo che cambia»,

documento della Conferenza Episcopale Italiana che traccia gli orientamenti pastorali decennali per gli anni 2000-2010 (29 giugno 2001, CEI, card. Camillo Ruini)


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

"Il sapore della

Vittoria –

Remember the Titans"

di BoazYakin


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

Buona

visione!!!

Diocesi Suburbicaria di Albano

Servizio diocesano per la

Pastorale Giovanile


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

La Speranza

abita il mondo

Viviamo in società “glocali” (globale+locale), cioè sempre più plurali ed eterogenee,

in cui coabitano diverse identità.

La diversità culturale è ricchezza, ma anche sfida educativa,

sociale, politica e religiosa.

Essere cittadini “glocali”

ci chiede un supplemento

di profezia e di speranza:

poiché non esiste una tale cittadinanza,

essa è piuttosto un’esigenza

e una prospettiva.


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

La Speranza

abita il mondo

Ritieni che il cristiano

– che fin dagli inizi veniva descritto nella Lettera a Diogneto* come cosmopolita –

dovrebbe impegnarsi

affinché la nuova cittadinanza

non sia più legata

solo al sangue o al territorio,

ma alla persona in quanto tale

e a i suoi diritti inalienabili?

* un testo cristiano in greco antico di autore anonimo, risalente probabilmente alla seconda metà del II secolo. Diogneto è un pagano, al quale la Lettera è diretta. Essa si apre con alcune domande relative ai cristiani, che questi pone all'autore.


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

La Speranza

abita il mondo

Nell’odierna società della mobilità umana

il simbolo rappresenta

un importante vestito antropologico

che fa sentire a casa chi si trova a vivere da migrante in terra straniera.

Tuttavia il simbolo è una

presenza scomoda

che non lascia indifferenti i cittadini

e sollecita reazioni di disagio e inquietudine. Appartengono alla sfera simbolica

non soltanto i simboli delle religioni,

ma anche quelli laici dell’alimentazione, dell’abbigliamento, del calendario,

delle usanze familiari …


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

La Speranza

abita il mondo

Se è essenziale riconoscere diritti sociali come il lavoro, la casa, la sanità …

ti sembra importante anche riconoscere

i simboli culturali e religiosi

garantendo a tutti i cittadini

la libertà di mangiare, vestire,

pregare, fare festa

secondo le proprie usanze e tradizioni …

come immagini il “volto” umano, spirituale, culturale del cittadino italiano del 2050?


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

2a Catechesi – 20 Gennaio 2013

TESTO

"E' un sogno?"

di Giorgio La Pira


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

La Speranza

abita il mondo

«Amate la vostra città come parte integrante, per così dire, della vostra personalità. Voi siete piantati in essa, in essa saranno piantate le generazioni future che avranno da voi radice: è un patrimonio prezioso che voi siete tenuti a tramandare intatto, anzi migliorato ed accresciuto, alle generazioni che verranno. Ogni città racchiude in sé una vocazione ed un mistero; voi lo sapete: ognuna di esse è da Dio custodita con un angelo custode, come avviene per ciascuna persona umana.


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

La Speranza

abita il mondo

Ognuna di esse è nel tempo un’immagine lontana ma vera della città eterna. Amatela come si ama la casa comune, destinata a noi ed ai nostri figli. Custoditene le piazze, i giardini, le strade, le scuole: fate che il volto di questa vostra città sia sempre sereno e pulito. Sentitevi, attraverso di essa, membri di una stessa famiglia. Non vi siano fra voi divisioni essenziali che turbino la pace e l'amicizia: ma la pace, l’amicizia, la cristiana fraternità, fioriscano in questa città vostra.


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

La Speranza

abita il mondo

Ogni vostra casa sia come un giardino che ha terreno buono e che produce fiori e frutti; sono i fiori e i frutti delle virtù familiari, religiose e civili. Un vivaio di grazia, di purezza, di affetto e di pace amorevole ove germogli nuovi – i bambini – saranno custoditi come la pupilla dei vostri occhi e come la ricchezza suprema della città intera! E dove gli anziani trovino conforto sereno e amoroso tramonto!


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

La Speranza

abita il mondo

Bisogna ritornare a respirare questi ideali e questa visione della vita, se vogliamo liberare i nostri giovani dalla deriva della droga e dal declino della sessualità svuotata di ogni riferimento al dono della vita e ridotta a linguaggio di egoismo tra persone drammaticamente sole (anche quando stanno insieme!). Dite, giovani, che è un sogno? Sia pure: ma la vera vita è quella di coloro che sanno sognare i più alti ideali e che sanno poi tradurre nella realtà del tempo le cose intraviste nello splendore dell’idea».


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

2a Catechesi – 20 Gennaio 2013

di Giorgio La Pira

Discorso inaugurale

del quartiere Isolotto - Firenze

6 novembre 1954


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

2a Catechesi – 20 Gennaio 2013

laboratorio

Diocesi Suburbicaria di Albano

Servizio diocesano per la

Pastorale Giovanile


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

2a Catechesi – 20 Gennaio 2013

"La speranza

abita

il mondo"

… la speranza cristiana

è sempre speranza per gli altri …


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

2a Catechesi – 20 Gennaio 2013

conclusioni

Diocesi Suburbicaria di Albano

Servizio diocesano per la

Pastorale Giovanile


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

GIOVANNI PAOLO II

Preghiera

a

Maria,

Madre della speranza

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

Affidamento a Maria, Fatima


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

Maria,

Madre della Speranza,

a Te con fiducia ci affidiamo.

Con Te intendiamo seguire Cristo,

Redentore dell’uomo:

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

la stanchezza

non ci appesantisca

né la fatica ci rallenti,

le difficoltà

non spengano il coraggio

né la tristezza la gioia del cuore.


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

Tu Maria,

Madre del Redentore

continua a mostrarti

Madre per tutti,

veglia sul nostro cammino

seconda catechesi – 20 Gennaio 2013

e aiuta i tuoi figli,

perché incontrino,

in Cristo,

la via di ritorno

al Padre comune!


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

PREGHIERA FINALE

Amen.


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

2a Catechesi – 20 Gennaio 2013

CANTO FINALE

"Vieni e seguimi"

Gen Rosso


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

CANTO FINALE

Lascia che il mondo vada per la sua strada,

lascia che l’uomo ritorni alla sua casa,


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

CANTO FINALE

lascia che la gente accumuli la sua fortuna.

Ma tu, tu,

vieni e seguimi. Tu …

vieni e seguimi!


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

CANTO FINALE

Lascia che la barca

in mare spieghi la vela,

lascia che trovi affetto

chi segue il cuore,


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

LABORATORIO

lascia che dall’albero

cadano i frutti maturi.

Ma tu, tu, vieni e seguimi.


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

CANTO FINALE

E sarai

luce per gli uomini

e sarai sale della terra

e nel mondo deserto

aprirai una strada nuova.


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

CANTO FINALE

E sarai

luce per gli uomini

e sarai sale della terra

e nel mondo deserto

aprirai una strada nuova.


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

CANTO FINALE

E per questa strada

va’ … va’

e non voltarti indietro,

va’ …

e non voltarti indietro …


Diocesi suburbicaria di albano s ervizio diocesano per la p astorale g iovanile

Alla

prossima!!!

Diocesi Suburbicaria di Albano

Servizio diocesano per la

Pastorale Giovanile


  • Login