Procurement Training Program
Download
1 / 13

Procurement Training Program Security for Procurement Area informatica - PowerPoint PPT Presentation


  • 156 Views
  • Uploaded on

Procurement Training Program Security for Procurement Area informatica. Perché formarsi sul Procurement?. I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni sia nelle grandi imprese che nella Pubblica Amministrazione.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' Procurement Training Program Security for Procurement Area informatica' - keegan


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

Procurement Training Program

Security for Procurement

Area informatica


Perché formarsi sul Procurement?

I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni sia nelle grandi imprese che nella Pubblica Amministrazione.

Il mercato italiano evidenzia una domanda consistente di professionalità adeguate nell’area del Procurement, con competenze sia nelle moderne strutture organizzative del business che nei sistemi tecnologici di supporto.

Il Master anche in questa nuova edizione ha affinato ulteriormente lo sviluppo dei curricula e delle competenze per venire incontro alle crescenti richieste di formazione strategica di carattere Interdisciplinare.


Perché formarsi a Tor Vergata?

L’Università di Roma “Tor Vergata” è stata vincitrice del premio “MEF Consip Master in e-Procurement”, bando di gara competitivo, indetto dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e da Consip nel 2004 e riservato agli Atenei italiani, per l’istituzione di un Master universitario in e-procurement.

La facoltà di Economia di Tor Vergata è riconosciuta a livello mondiale come Centro di Eccellenza sui temi del Procurement. Ha ospitato nel 2006 la II° International Public Procurement Conference a cui hanno aderito relatori da più di 75 paesi del mondo.

Gustavo Piga e Giancarlo Spagnolo, (Presidente Consip e Direttore Ufficio Studi Consip dal 2002 al 2005), docenti presso il Master, sono gli autori del volume “Handbook of Procurement” pubblicato dalla Cambridge University Press (insieme al Professor Nicola Dimitri dell’Università di Siena), citato dal Parlamento Europeo nel workshop organizzato a Bruxelles

il 6 marzo 2006.

http://www.economia.uniroma2.itpublic/files/eprocurement/link_articolo.pdf


Obiettivi della Formazione

I pacchetti formativi sui temi del Procurementrispondono alle esigenze di:

creare professionisti esperti in procurement management, in grado di operare sia nel settore pubblico che nel settore privato; arricchire i profili professionali esperti in acquisti acquisendo competenze interdisciplinari;

fornire opportunità di crescita professionale a giovani brillanti e motivati e sviluppare capacità manageriali moderne.

Il Master si propone di formare profili in grado di dare soluzione ai problemi che nascono in contesti fortemente dinamici sui piani della tecnologia e dei mercati, nei quali creatività e doti di leadership debbono essere coniugati con la capacità di affrontare problemi complessi di natura strategica, gestionale e organizzativa.

Una particolare enfasi verrà data all’area etica di

deontologia professionale.


L’Offerta Formativa

  • Sono presenti 10 AreeFormative nel corso di 12 mesi (ogni area formativa si sviluppa nell’arco di un mese; una settimana frontale e tre on-line).

  • L’impegno formativo comprende:

  • 300 ore in modalità frontale (30 ore al mese erogate nel corso di un’unica settimana con lezioni dal Lunedì al Venerdì);

  • 200 ore in modalità on-line

Sono previsti: seminari di approfondimento; casi di studio, allo scopo di presentare problemi reali e indicare le strategie più idonee alla loro soluzione; attività di laboratorio informatico ed esercitazioni; momenti di discussione comune.


Struttura, Obiettivi e Finalità

  • Privacy and ICT

  • Security and ICT

  • Case study adaci

  • Il sistema net-centrico della difesa

Obiettivi e Finalità:

L'obiettivo principale di questo corso è fornire una conoscenza accurata e critica del ruolo e del valore della privacy, della confidenzialità, e della sicurezza dei dati nell'età digitale. Poiché la privacy è un concetto complesso e disorganico, il corso mira a presentarne ed unirne le prospettive tecniche, economiche, legali, e di politica pubblica, con particolare attenzione alle problematiche nel settore di eProcurement.


07/06/2010 - 11/06/2010

Attività Didattica:

Lezioni

Materia

Docente

data

ora

07/06/2010

10.00 - 13.00

Security and ICT

Zanero

07/06/2010

14.00 - 17.00

Security and ICT

Zanero

08/06/2010

10.00 - 13.00

Case study

Giallonardo/ ADACI

14.00 - 17.00

Il sistema net-centrico della difesa

Giallatini, D’Argenio, Di Maulo

08/06/2010

09/06/2010

10.00 - 13.00

Privacy and ICT

Acquisti

09/06/2010

14.00 - 17.00

Privacy and ICT

Acquisti

10/06/2010

10.00 – 13.00

Privacy and ICT

Acquisti

10/06/2010

14.00 - 17.00

Privacy and ICT

Acquisti

11/06/2010

10.00 - 13.00

Privacy and ICT

Acquisti

14.00 - 17.00

Acquisti

11/06/2010

Calendario Lezioni

Modulo : Security for Procurement

Privacy and ICT

02/07/2010

ESAME MODULO IV


Privacy and ICT – Prof. Acquisti

  • Programma del corso:

  • Questo corso approfondisce gli aspetti tecnologici ed economici (con cenni agli aspetti legali e di politica pubblica) relativi alla sicurezza informatica.

  • La crescente mole di dati interscambiati tra enti di vario tipo (cittadini/consumatori, imprese, pubbliche amministrazioni) e la crescente dipendenza da sistemi informatici “critici” per la nostra vita di ogni giorno rendono la sicurezza delle informazioni un requisito imprescindibile. L'obiettivo di questo corso è di fornire una schematica ma integrata visione dei principi e metodi della sicurezza informatica, dei suoi risvolti legali e di politica pubblica, oltre a una visione del panorama variegato delle minacce

  • Gli argomenti:

  • Principi generali della sicurezza informatica

  • Le minacce alla sicurezza dei cittadini

  • Le tecnologie per l'implementazione della sicurezza

  • Sicurezza nei sistemi di procurement e nei sistemi critici in genere


Case study dott giallonardo
Case study - Dott. Giallonardo

Programma del corso:

In una realtà aziendale complessa e variegata come quella rappresentata da Alitalia, in cui standardizzazione e rapidità di comunicazione sono fondamentali, gli strumenti di e-procurement ed e-sourcing si sono imposti sin dal 2005. L’evoluzione delle esigenze e del mercato ha poi giocato un ruolo strategico ed innovativo inducendo ad un utilizzo più strategico degli strumenti.

Il corso ha come obiettivo la conoscenza della modalità di gestione del processo on-line in Alitalia e dei relativi risultati finora raggiunti.

Gli argomenti

  • Gli strumenti di e-Sourcing

  • Il processo di acquisto on-line

  • Alcuni casi reali in Alitalia

  • I vantaggi competitivi

  • Risultati raggiunti in Alitalia


Il sistema net-centrico della difesa – T.C. Giallatini, T.C.D’Argenio, Magg. Di Maulo

Programma del corso:

L’adozione di sistemi automatizzati di gestione in ambito difesa assume dimensioni tali da potersi parlare di un vero “sistema net-centrico della Difesa”, quale risultato dell’interazione di più Aree funzionali (sottosistemi): quello della logistica, della sanità, del personale, delle risorse economico-finanziarie. In tale ambito di riferimento, particolare rilevanza assumono i seguenti sistemi: il Sistema Informativo di Vertice della Difesa (SIV-1 e SIV-2), di cui verranno illustrati i principi ispiratori, le funzioni essenziali, l’architettura del sistema; il Sistema di Automazione della Contabilità Speciale (SACS), di cui verrà illustrato, sinteticamente, il funzionamento; il Sistema Informativo del Personale dell’A.M. (SIPAM), di cui verranno descritti le caratteristiche e le funzioni sia come strumento di gestione delle risorse umane sia come banca dati per la contabilità economico-analitica.

Gli argomenti:

Cenni sul sistema dei controlli interni e sulla contabilità economica

(T.Col. Giallatini/Magg. Di Maulo);

1. Il Sistema net-centrico della Difesa (T.Col. Giallatini);

2. Il Sistema Informativo di Vertice (SIV-1 e SIV-2), (T.Col. Giallatini);

3. Il Sistema Informativo del Personale dell’A.M. (SIPAM), (T.Col. D’Argenio);

4. Il Sistema Automatizzato della Contabilità Speciale (SACS), (Magg. Di Maulo);

Sviluppi futuri, (T.Col. Giallatini).


Security and ICT– Prof. S. Zanero

  • Programma del corso:

  • Questo corso approfondisce gli aspetti tecnologici ed economici (con cenni agli aspetti legali e di politica pubblica) relativi alla sicurezza informatica.

  • La crescente mole di dati interscambiati tra enti di vario tipo (cittadini/consumatori, imprese, pubbliche amministrazioni) e la crescente dipendenza da sistemi informatici “critici” per la nostra vita di ogni giorno rendono la sicurezza delle informazioni un requisito imprescindibile. L'obiettivo di questo corso è di fornire una schematica ma integrata visione dei principi e metodi della sicurezza informatica, dei suoi risvolti legali e di politica pubblica, oltre a una visione del panorama variegato delle minacce.

  • Gli argomenti:

  • Principi generali della sicurezza informatica

  • Le minacce alla sicurezza dei cittadini

  • Le tecnologie per l'implementazione della sicurezza

  • Sicurezza nei sistemi di procurement e nei sistemi critici in genere


Tariffe acquisto Moduli

Costo per discente:

750 euro

Il costo del modulo si intende per persona che frequenti il solo modulo Security for Procurement. E’ prevista la possibilità di sconti per discenti che frequentano ulteriori moduli nonché per istituzioni che inviino più discenti.


Come saperne di più

Informazioni

Direttore Prof. Gustavo Piga

Segreteria e sede didattica

Facoltà di Economia,

Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”,

Via Columbia 2, 00133 Roma;

tel. +39 06/72595430 - Sig. ra Roberta Marta

fax: 06/2020500

Segreteria dei Corsi di Perfezionamento

Tel 06/72592003-2005

e-mail: [email protected]

web site: www.economia.uniroma2.it/procurement

Come raggiungerci:

www.economia.uniroma2.it/nuovo/facoltà/dove.asp


ad