Corso di comunicazione d impresa
Sponsored Links
This presentation is the property of its rightful owner.
1 / 21

Corso di Comunicazione d’impresa PowerPoint PPT Presentation


  • 118 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Corso di Comunicazione d’impresa. Prof. Gian Paolo Bonani [email protected] Sessione 11 Comunicazione interna. Strumenti e metodi. Modelli di organizzazione come far fronte alla dis-organizzazione. Meccanico Organico. Burocrazia gerarchica - Divisione del lavoro spinta

Download Presentation

Corso di Comunicazione d’impresa

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Corso di Comunicazione d’impresa

Prof. Gian Paolo Bonani

[email protected]


Sessione 11Comunicazione interna

Strumenti e metodi


Modelli di organizzazionecome far fronte alla dis-organizzazione

Meccanico Organico

Burocrazia gerarchica

- Divisione del lavoro spinta

- Gli uomini: parti di ricambio

- Cultura della dipendenza e

dell’esecuzione

Network di sistemi autoregolati

- Ruoli professionali basati sulla

minima specificazione critica

- Risorse umane come componenti

del sistema

- Cultura dell’interazione e della

soluzione


Poter disporre di fonti di

informazioni è subordinato a

esistenza e disponibilità di sistemi di comunicazione

capacità dell’utente di raggiungerli

accesso alle fonti giuste e acquisizione

delle informazioni appropriate

Condizione fondamentale per acquisire

risorse d’informazione è la capacità di

usare i canali appropriati

  • Risorse di informazione


Le comunicazioni nell’organizzazione

Mgmt di

organizz.

affiliate

Clienti

Supporto funzionale:

ingegnerizzazione

Uff. acquisti

Marketing

Fabbricazione

Finanza

aziendale

Altro

Responsabile

di progetto

Assicurazione

prodotto

Personale

Configurazione

prodotto

Pianificazione

Temporizzazione

Valutazione di

progetto

Venditori

Committente

Consulenti


Da positioning a networking

conoscere/essere conosciuto

relazioni umane

dialogo professionale

associazioni

lavoro cooperativo

action learning

knowledge share

innovazione

identificazione professionale

Il nuovo lavoratore


La comunicazione sarebbe

uno scambio interattivo osservabile

fra due o più partecipanti,

dotato di un grado di consapevolezza

e di intenzionalità reciproca,

in grado di far condividere

un percorso di significati

sulla base di sistemi convenzionali

secondo la cultura di riferimento.

Luigi Anolli


Condizioni della nuova comunicazione

  • ACCENTUARE LE CAPACITA’ DI ORGANIZZARE IL PENSIERO

  • - multimedialità

  • - multispazialità

  • - multitemporalità

  • - capacità diagnostiche

  • - selettività delle fonti

  • LIBERARE LA COMUNICAZIONE DAL FATTORE COINCIDENZA

  • NEI TEMPI

  • ACQUISIRE GLI STRUMENTI INFORMATIVI

La carenza di mezzi per interconnettere i knowledge

workers e il loro sapere diluisce i benefici che possono

essere trasferiti all’organizzazione


SPORT

AFFISSIONE

MASS

MEDIA

STAMPA

CONCERTI

FIERE

TEATRO

MUSICA

REGISTR.

SPONSORIZZAZIONE

DISTRIBUZIONE

CINEMA

CONSUMER

PROMOTIONS

RADIO

TV

HOME

VIDEO

HI-FI STEREO

TRADE

PROMOTIONS

PAY -TV

PC

CD-A

INCENTIVE

PAY PER VIEW

VIDEO-GAMES

CD-I

PR

TELE

SHOPPING

V.O.D.

SERVIZI ON LINE

DIRECT

MARKETING

MY

MEDIA

TV DIGITALE

INTERATTIVA

Fonte: M&CS Lab

Mappa dei mezzi di comunicazione d’impresa


La funzione Comunicazione Interna

  • E’ una funzione direzionale

  • Serve a orientare, guidare, motivare, collaborare nel cambiamento

  • E’ un veicolo dell’immagine aziendale

  • Assume gli eventi esterni per generare il discorso aziendale vincente


Orientamento e guida

  • Mappa aziendale per neoassunti e per tutti

  • Canale di comunicazione formale (ordini, organigrammi, funzioni, ecc)

  • Cooptazione dell’informalità/discorsività

  • Assetto del personale

  • Progetti e risultati (bilanci,


Gli strumenti

Tradizionali – fissi e mobili

bacheche, stampa, InfoPoint, stand,unità mobili, etc

Nuovi

E-zine, messaging, anyPc, anyE-Device


La stampa aziendale

Un passato glorioso

Un museo ad Arese (vedi il sito Comunicare l’impresa)

Forme d’arte come futuro


Progettazione

Redazione

Complementi multimediali

Interfaccia utente

Programmazione

Gestione

Help Desk -Tutoring

Banda Dedicata

Risorse Hardware

Realizzare un e-zine


Co-Progettazione

Co-authoring

Discussione

Sistemi

di

Messaggistica

Sistemi

di

Conferenza

Real Time

Conferencing

Asincrono

TEMPO

Multi-Media

Conferencing

Meeting rooms

Sincrono

Presente

Remoto

LUOGO

Le situazioni di apprendimento cooperativo


IntranetCosa è

  • “Staff Only” Computer Network

  • Contiene risorse e info elettronica

  • Sistema integrato

    Componenti normali

  • Master File System

  • Database Web-accessible

  • Customer/Supply Information

  • Remote Work


IntranetA cosa serve

  • Consente

    • condivisione documenti

    • aggiornamento informativo

  • Integra dipartimenti/territori

  • È fonte di efficienza spazio-temporale

  • Aumenta la competitività

  • Supporto al customer

  • Aumenta la produttività


Cosa è un sistema aziendale dicomunicazione in rete?

Un sistema che valorizza

  • Accessibilità della documentazione aziendale

  • Comunicazionetra vertici, management e addetti

  • Collaborazionetra gruppi e filiere di interesse produttivo e di servizio

  • Condivisionedei materiali informativi,delle risorse, dei risultati

  • Esplorazionetramite l’utilizzo di quanto appreso dalle basi dati


L’esperienza della SSPAL

La Scuola del Segretari Comunali e la sua TV satellitare

(video e presentazione)


Esercitazione facoltativaDescrivete uno strumento di comunicazione interna aziendale

  • Utilizzando le slides elaborate la descrizione di uno strumento parte di un sistema di comunicazione interna di impresa (azienda, non profit o amministrazione). Potete riferirvi a strumenti a stampa oppure elettronici

  • Elencate obiettivi e modalità di informazione e contatto previsti dall’impresa

  • Definite quantità e tipologia delle risorse utilizzate (umane, tecniche, informative, ambientali)

  • Mettete in evidenza i tempi di preparazione e le modalità di controllo sui risultati raggiunti

  • L’elaborato deve essere contenuto in max 60 righe

  • Inviate al docente entro 15 giorni. Il testo potrà valere come contributo in sede di esame


  • Login