Provincia di cosenza
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 15

PROVINCIA DI COSENZA PowerPoint PPT Presentation


  • 110 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

PROVINCIA DI COSENZA. CORSO DI FORMAZIONE PER SELECONTROLLORI . Dott. Forestale Giuseppe TOLISANO. METODI DI CATTURA. CORRAL CHIUSINI TRAPPOLE. FUNZIONAMENTO APPLICABILITA’ DISLOCAZIONE DELLE STRUTTURE. CRITERI DI CATTURA. DEVONO RIDURRE LO STRESS PSICOFISICO DEGLI ANIMALI.

Download Presentation

PROVINCIA DI COSENZA

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Provincia di cosenza

PROVINCIA DI COSENZA

CORSO DI FORMAZIONE PER SELECONTROLLORI

Dott. Forestale Giuseppe TOLISANO


Metodi di cattura

METODI DI CATTURA

  • CORRAL

  • CHIUSINI

  • TRAPPOLE

  • FUNZIONAMENTO

  • APPLICABILITA’

  • DISLOCAZIONE DELLE STRUTTURE


Criteri di cattura

CRITERI DI CATTURA

DEVONO RIDURRE LO STRESS PSICOFISICO DEGLI ANIMALI

CONCORDARE CON LE ASL LE CARATTERISTICHE DELLE STRUTTURE

NUMERO DI ANIMALI DA CATTURARE


I risultati dipendono da

I RISULTATI DIPENDONO DA:

  • Densità delle strutture attive;

  • Modalità di gestione;

  • Densità degli animali;

  • Disponibilità alimentare;

  • Tipologia di ambiente;


L efficienza dipende da

L’EFFICIENZA DIPENDE DA:

INIZIO ESTATE (climi mediterranei)

LE STAGIONI

STAGIONE INVERNALE (climi continentali)


Efficacia ed efficienza delle strutture di cattura

Efficacia ed efficienza delle strutture di cattura


Le catture

LE CATTURE

L’esperienza maturata in diversi contesti locali ha ampiamente dimostrato che recinti e trappole risultano selettivi nell’ambito delle classi sociali che compongono una popolazione di Cinghiale; essi catturano in percentuale superiore soggetti giovani e piccoli, mentre tra gli adulti sono le femmine ad essere catturate più frequentemente.


Recinti mobili

RECINTI MOBILI


Vantaggi dei recinti mobili

VANTAGGI DEI RECINTI MOBILI

Facilità di spostamento

Posizionamento nelle aree maggiormente interessate dai danni

Maggiore possibilità di controllo


Svantaggi recinti mobili

SVANTAGGI RECINTI MOBILI

COSTI DI GESTIONE E MANUTENZIONE ELEVATI

DIFFICOLTA’ DI GESTIONE LOGISTICA IN PRESENZA DI UN COSPICUO NUMERO DI STRUTTURE CONTEMPORANEAMENTE OPERANTI SUL TERRITORIO

DESTINO DEI CINGHIALI CATTURATI

RIDOTTA ACCETTAZIONE SOCIALE DELL’ATTIVITA’

DI CATTURA DA PARTE DEI SOGGETTI CONTRARI


Metodo corral

METODO CORRAL


Corral

CORRAL

  • Le trappole di tipo corral, sono strutture in legno di notevoli dimensioni (6,5 m di larghezza, 10 m di lunghezza, 3 m di altezza), dotate di una porta a ghigliottina e feritoie sulle pareti, per facilitare la sedazione degli animali.

  • Possono essere equipaggiati con una telecamera a raggi infrarossi che consente di osservare i frequentatori del sito di cattura in qualsiasi condizione di luce e i monitor per l’osservazione possono essere posti in qualsiasi centro di controllo.


Svantaggi

SVANTAGGI

COSTI DICOSTRUZIONE , GESTIONE E MANUTENZIONE ELEVATI

DIFFICOLTA’ DI GESTIONE LOGISTICA IN PRESENZA DI UN COSPICUO NUMERO DI STRUTTURE CONTEMPORANEAMENTE OPERANTI SUL TERRITORIO

DESTINO DEI CINGHIALI CATTURATI


Vantaggi

VANTAGGI

Maggiore possibilità di controllo

Utilizzo per scopi scientifici o per marcatura capi

Realizzazione e utilizzo permanente


  • Login