slide1
Download
Skip this Video
Download Presentation
World Wide Web

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 16

World Wide Web - PowerPoint PPT Presentation


  • 84 Views
  • Uploaded on

World Wide Web. L’abbreviazione: WWW letteralmente: World = mondo Wide = esteso Web = rete Può essere tradotta come: “Rete estesa in tutto il mondo”. E’ un sistema multipiattaforma. Possiamo individuare almeno quattro diversi tipi di piattaforme di calcolo tra quelli maggiormente in uso:

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' World Wide Web' - jessenia-kianoush


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

World Wide Web

L’abbreviazione: WWW

letteralmente:

World = mondo Wide = esteso Web = rete

Può essere tradotta come:

“Rete estesa in tutto il mondo”

slide2

E’ un sistema multipiattaforma

Possiamo individuare almeno quattro diversi tipi di piattaforme di calcolo tra quelli maggiormente in uso:

piattaforma windows -> computer da scrivania e portatili e dispositivi mobili (windows mobile)

piattaforma macintosh -> computer da scrivania e portatili

Piattaforma Unix -> server di rete

Piattaforma Linux -> server di rete, computer da scrivania, portatili e dispositivi mobili (Symbian)

slide3

WWW

Le caratteristiche peculiari che hanno fatto di World Wide Web una vera e propria rivoluzione nel panorama degli strumenti di comunicazione possono essere riassunte nei seguenti punti:

- la sua diffusione planetaria

- la facilità di utilizzazione delle interfacce;

- la sua organizzazione ipertestuale;

- la possibilità di trasmettere/ricevere informazioni multimediali;

- la semplicità di gestione per i fornitori di informazione.

slide4

Ipertesto - (HyperText)

Possiamo definirlo come un “ testo arricchito”

Rispetto ad un testo letterario tradizionale l’ipertesto permette di inserire dei collegamenti (link).

Ogni parola può diventare un bottone (hotword);

Se viene cliccata con il mouse ci invia ad un’altra parte del testo oppure ad un altro documento.

il linguaggio che permette la realizzazione delle pagine web è l’HTML

(Hyper Text Markup Language)

slide5
sono quattro gli elementi principali su cui si basa il web:

URL - (Uniform Resource Locator) una denominazione uniforme per localizzare le risorse).

HTML (Hyper Text Mark-up Language) Linguaggio di formattazione per la realizzazione delle pagine Ipertestuali.

Il Browser, una interfaccia in grado di interpretare il linguaggio html

I Protocolli, un insieme di regole per permettere l’accesso e l’utilizzo delle risorse (ad es., HTTP).

WWW

slide6

URL

L’Uniform Resource Locator o URL è una sequenza di caratteri che identifica univocamente l\'indirizzo di una risorsa in Internet.

Ad esempio, l\'URL di dell’Università di Siena

http://www.unisi.it

url segue

URL segue…

Ogni Uniform Resource Locator è composto dalle seguenti parti principali:

protocollo://host, server o dominio/path (percorso) o nome del file

http://www.unisi.it/offerta.htm

Nelle pagine dinamiche gli URL possono contenere una query-string, (stringa di interrogazione del database) preceduta dal carattere \'?’

slide8

html

HTML (Hyper Text Mark-Up Language)

è il linguaggio usato per descrivere i documenti ipertestuali disponibili nel Web. Non è un linguaggio di programmazione, ma un linguaggio di markup, ossia di formattazione.

Descrive il contenuto di una pagina web.

slide9

I browser

to browse = “scan through a book or magazine superficially to gain an impression of the contents”

browser segue

Browser segue…

alcuni tra i più diffusi browser:

Amaya, Avant Browser

Camino, Cyberdog

Deepnet Explorer, Dillo

Galeon

Epiphany, ELinks

Firefox, Flock

K-Meleon, Konqueror, Kiwe (per bambini)

Links (testuale), Lynx (testuale)

Microsoft Internet Explorer, Maxthon, Minimo, Mosaic, Mozilla

Netscape

Omniweb

Opera

Safari, SeaMonkey, Slim Browser

W3m (testuale)

slide11

Cosa significa PROTOCOLLO:

Le regole e le convenzioni usate nella “conversazione” tra due macchine sono generalmente conosciute come “protocollo”.

In senso lato un protocollo è un accordo fra i partecipanti su come una comunicazione si deve svolgere

i protocolli in internet si trovano su pi livelli

7- Livello applicazioni

HTTP, HTTPS , SMTP, POP3, IMAP, FTP, DNS, IRC, Telnet

4 - Livello di trasporto

TCP, UDP, SCTP, RTSP, DCCP ...

3 - Livello di rete

IPv4, IPv6, DHCP,

2 - Livello di collegamento

Ethernet, WiFi, PPP, Token ring,

ATM, FDDI ...

1 - Livello fisico

Doppino, Fibra ottica, Cavo coassiale, WiFi…

….ma cosa sono i livelli?

I protocolli in Internet si trovano su più livelli:

slide13

L\'Open Systems Interconnection (OSI) è uno standard stabilito dall\'International Organization for Standardization, il principale ente di standardizzazione internazionale, (ISO) che nel 1979 stabilisce una pila di protocolli con 7 livelli.

slide15

7- Livello applicazioni

HTTP, HTTPS , SMTP, POP3, IMAP, FTP, DNS, IRC, Telnet

HTTP Hyper Text Transfer Protocol

HTTPS in combinazione con lo SSL (Secure Socket Layer);

protocolli in internet segue

7- Livello applicazioni

Protocolli in Internet segue…

Simple Mail Transfer Protocol (SMTP) è il protocollo standard per la trasmissione via internet di e-mail.

Post Office Protocol o POP è il protocollo che permettere, mediante autenticazione, l\'accesso ad un account di posta elettronica.

L\'IMAP (Internet Message Access Protocol o Interactive Mail Access Protocol) è un protocollo di comunicazione per la ricezione di e-mail

ad