slide1
Download
Skip this Video
Download Presentation
Rio Marin

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 18

Rio Marin - PowerPoint PPT Presentation


  • 221 Views
  • Uploaded on

Rio Marin. Il rio prende questo nome dal fatto che, ancora attorno all’anno 1000, fu fatto scavare da Marin Dandolo. In giallo il tratto relativo al Rio Marin. Dal Ponte del Cristo: sulla destra il Ponte de la Latte, dove inizia il Rio de san Zuane

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' Rio Marin' - jaron


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

Rio Marin

Il rio prende questo nome dal fatto che, ancora attorno all’anno 1000, fu fatto scavare da Marin Dandolo.

slide3

Dal Ponte del Cristo: sulla destra il Ponte de la Latte, dove inizia il Rio de san Zuane

Ponte de la Latte prende questo nome da Giovanni a Lacte, orefice originario da Reggio, che nel 1371, dopo aver contribuito con prestiti alla repubblica, ottenne la cittadinanza veneziana

slide4

Dal Ponte del Cristo:

  • a sinistra Fondamenta Gradenigo;
  • a destra Fondamenta di Rio Marin o dei garzotti(1).

Note:

1 – Garzotti= cardatori di lana

slide7

Palazzetto Malipiero, ora proprietà della famiglia de Angelini di Corteprabi e Vicomassone. in Fondamenta Gradenigo all’anagrafico 837

Poggiolo con figure antropomorfe

slide10

Palazzetti in

Fondamenta Gradenigo

slide11

Parte terminale di Fondamenta Gradenigo

In primo piano Palazzo Cappello

Sullo sfondo Palazzo Gradenigo

slide14

Palazzo Gradenigo:

arco e portone d’ingresso

slide16

Parte terminale della Fondamenta di Rio Marin o dei garzotti con il ponte della Bergama. In questa zona abitavano cittadini provenienti dalla zona del bergamasco, dediti alla lavorazione della lana

slide17

In fondamenta di Rio marin o dei garzotti si trova il “Sotoportego dei squelini”.

“Squelini”= artigiani che producevano scodelle

slide18

Alle fondamente di Rio Marin accedono due calli con nomi che, per i non veneziani, possono apparire strani:

  • Calle della Vissiga - “Vissiga”, in veneziano, significa vescica, ma il nome non ha questo significato bensì quello di una famiglia che, a fine del ‘400, aveva in questo luogo una casa.
  • Calle Venzato o del caustico - Anche in questo caso Venzato o Venzata è il cognome di un tale che abitava in questa calle. Per quanto riguarda invece “caustico”, questo era un medicamento, ma non esiste alcuna documentazione che provi che qui venisse preparato.
ad