Dove siamo
Sponsored Links
This presentation is the property of its rightful owner.
1 / 16

Dove siamo? PowerPoint PPT Presentation


  • 103 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Dove siamo?. Ideazione Pianificazione Esecuzione e controllo Conclusione e valutazione . CONCLUSIONE E VALUTAZIONE. La conclusione. Le modalità di conclusione sono diverse:

Download Presentation

Dove siamo?

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Dove siamo?

  • Ideazione

  • Pianificazione

  • Esecuzione e controllo

  • Conclusione e valutazione


CONCLUSIONE E VALUTAZIONE


La conclusione

Le modalità di conclusione sono diverse:

  • estinzione: il progetto termina perché ha raggiunto i suoi obiettivi, perché non ha avuto successo o perché viene assassinato.

  • inclusione: il progetto ha successo e diventa parte dell’organizzazione

  • integrazione: il progetto ha successo, i risultati ottenuti sono acquisiti dall’organizzazione e il personale viene ridistribuito assieme al materiale nei diversi servizi


Le ragioni che portano alla chiusura di un progetto possono essere:

  • accorgersi che non è necessario avere un’organizzazione per ottenere un determinato risultato

  • mancanza di appoggio da parte del top manager

  • incapacità del project manager

  • scarsa pianificazione.


La valutazione

La valutazione avviene su più livelli:

  • ambito degli obiettivi (viene valutata la coerenza dei risultati con quelli prefissati e accettati) (pg.99)

  • - attenzione a riconoscere la relazione causa-effetto

  • - l’assenza di indicatori impedisce ogni tipo di valutazione


La valutazione

La valutazione avviene su più livelli:

  • ambito degli obiettivi

    - attenzione a riconoscere la relazione causa-effetto

    - l’assenza di indicatori impedisce ogni tipo di valutazione

  • valutazione dell’impatto del progetto nell’organizzazione


  • valutare le cause che hanno determinato variazioni rispetto a quanto atteso e criteri di scelta delle azioni correttive

  • analisi dei punti di criticità nella gestione del progetto in quella specifica organizzazione (qualità delle risorse umane, contesto sociale, conflitti sindacali)


Problemi nella gestione di progetti

Al proverbio “sbagliando si impara” si può aggiungere che “è preferibile imparare dagli sbagli degli altri”


Le più frequenti cause di problemi nella gestione dei progetti(PHAO 1994):

  • il progetto è stato designato con la partecipazione minima dei livelli operativi

  • gli obiettivi sono scarsamente definiti e mancano indicatori

  • i criteri di valutazione non sono definiti in modo chiaro

  • i progetti non sono chiaramente correlati con la pianificazione aziendale


Le più frequenti cause di problemi nella gestione dei progetti(PHAO 1994):

  • le unità esecutive non sono chiaramente identificate (chi fa cosa)

  • il budget non è stato stimato correttamente

  • non è stata data dovuta considerazione alle soluzioni alternative

  • la capacità dei settori esterni e dei fornitori non è stata accuratamente valutata


Le più frequenti cause di problemi nella gestione dei progetti(PHAO 1994):

  • le politiche e le strategie dei committenti non sono ben definite

  • la programmazione e le procedure esecutive hanno una flessibilità troppo limitata

  • l’ambiente esterno al progetto non è stato preso in considerazione o non è stato sufficientemente compreso

  • i progetti tendono a perpetuarsi, non giungendo mai a conclusione.


“Potete comprare il tempo di un uomo: potere comprare la sua presenza in un determinato luogo; potete persino comperare un certo numero di prestazioni lavorative, da svolgersi a un ritmo prestabilito. Non potete però comprare l’entusiasmo. Non potete comperare l’iniziativa, né la fedeltà, e neppure la devozione del cuore, della mente e dell’anima dell’uomo. Perché sono le cose che vi dovete guadagnare.”

(Clarence Francis, Presidente della General Foods”


Il report del progetto

Il report di progetto è un documento scritto che illustra i risultati delle attività del progetto: il grado di raggiungimento degli obiettivi, le motivazioni del raggiungimento o del mancato raggiungimento degli obiettivi


La pubblicazione dei risultati

  • Nella fase conclusiva è necessario documentare i risultati raggiunti, sia perché il progetto possa essere correttamente valutato, sia perché dell’esperienza fatta si possano ricavare suggerimenti e informazioni utili per la pianificazione e lo svolgimento di progetti futuri.


FASI DI UN PROGETTO

  • Ideazione

  • Pianificazione

  • Esecuzione e controllo

  • Conclusione e valutazione


…vola solo chi…osa farlo

Louis Sepulveda Il gatto e la gabbianella


  • Login