Corso di formazione “Conoscenza delle risorse elettroniche” – 3° modulo - Siena, maggio 2005
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 41

Corso di formazione “Conoscenza delle risorse elettroniche” – 3° modulo - Siena, maggio 2005 PowerPoint PPT Presentation


  • 68 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Corso di formazione “Conoscenza delle risorse elettroniche” – 3° modulo - Siena, maggio 2005. Risorse Elettroniche in Area Biomedica. Bartolomeo Eustachi (San Severino Marche, 1500?-1574) “Tabulae anatomicae” Roma 1714. A cura di Maria Cristina Costantini, [email protected]

Download Presentation

Corso di formazione “Conoscenza delle risorse elettroniche” – 3° modulo - Siena, maggio 2005

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Corso di formazione “Conoscenza delle risorse elettroniche” – 3° modulo - Siena, maggio 2005

Risorse Elettroniche in Area Biomedica

Bartolomeo Eustachi (San Severino Marche, 1500?-1574) “Tabulae anatomicae” Roma 1714

A cura di Maria Cristina Costantini, [email protected]

Biblioteca Centrale di Medicina http://www.unisi.it/bcm


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Introduzione

Le Fonti dell’Informazione Biomedica*

  • Fonti orali

  • Il Collega esperto: lo specializzando più anziano, un docente dell’Università, uno specialista noto a livello nazionale o internazionale.

    • E-mail

    • Liste di discussione

    • Forum

  • Fonti scritte

    • Libri

      • Trattati

      • Atti di Congressi

      • Enciclopedie…

    • Riviste

      • Riviste scientifiche con revisori (“peer review”)

      • Riviste istituzionali (di enti, associazioni, ministeri)

      • Riviste a pubblicazione discrezionale

      • Riviste mediche divulgative (“usa e getta”)

    • Basi Dati

      • Bibliografiche

      • Fattuali

* “Semplice Introduzione alle Fonti di Informazione in Medicina”(AISMe: Approccio Interdisciplinare alle Scienze Mediche, II anno) a cura di Piersante Sestini e Ombretta Bugiani. <http://aisme.med.unisi.it/aisme2/fonti.htm>


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Introduzione

Tipologia dei documenti

  • Articoli originali

  • Rassegne narrative (o “non sistematiche” o “stato dell’arte”)

  • Rassegne sistematiche di articoli originali

  • Linee guida

  • Protocolli clinici

  • Case report

  • Editoriali

  • Lettere

La maggior parte dei documenti è in lingua inglese

Da: “Semplice Introduzione alle Fonti di Informazione in Medicina” (AISMe: Approccio Interdisciplinare alle Scienze Mediche, II anno) a cura di Piersante Sestini e Ombretta Bugiani. <http://aisme.med.unisi.it/aisme2/fonti.htm>


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Introduzione

La Domanda in Medicina

  • Domanda “di sfondo”

    • Richiesta di informazioni generali, struttura semplice (es: “cosa è l’ictus cerebrale?”) Pubblicazioni più generali (Libro, rassegna narrativa, linee guida)

  • Domanda “di primo piano”

    • Richiesta di informazioni specifiche, struttura complessa informazioni precise derivate da osservazioni originali (RCT, rassegne sistematiche…)

Chi domanda cosa

  • Medici

  • Studenti

  • Pazienti

  • Studiosi di altre discipline

Da: “Semplice Introduzione alle Fonti di Informazione in Medicina” (AISMe: Approccio Interdisciplinare alle Scienze Mediche, II anno) a cura di Piersante Sestini e Ombretta Bugiani. <http://aisme.med.unisi.it/aisme2/fonti.htm>


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Introduzione

La valutazione delle Risorse

- Chiunque può accedere all’informazione biomedica in rete

- Chiunque può pubblicare siti web

Codici di Autoregolamentazione:

I principi del codice HON

La Qualità deve essere garantita

Servizi di recensione/revisione dei siti biomedici:

OMNI

HEALTHWEB

…ecc.

http://www.hon.ch/home.html

Santoro, Eugenio. La qualità delle informazioni mediche su internet [Online] aprile 2001.

<http://www.marionegri.it/santoro/qualita.htm>


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

National Center for Biotechnology Information

National Library of Medicine – National Institutes of Health (USA)

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/

Nato nel 1988 come risorsa nazionale per la biologia molecolare, NCBI implementa e gestisce database ad accesso libero, conduce ricerche di biologia computazionale, sviluppa strumenti informatici per analizzare i dati del genoma e si occupa della disseminazione dell’informazione biomedica.

ENTREZè il sistema integrato per la ricerca e il recupero dell’informazione usato da NCBI per i principali database, tra cui PubMed, OMIM, Nucleotide and Protein Sequences, Protein Structures, Complete Genomes, PubChem, Taxonomy, ed altri.

Nel diagramma a fianco è schematizzata la struttura integrata dei database: nella versione in rete è possibile visualizzare le relazioni a partire dai singoli nodi…

http://www.ncbi.nih.gov/Database/datamodel/index.html


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Esempio: I collegamenti da PubMed


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Entrez Global Query Cross-Database Search System

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/gquery/gquery.fcgi

  • Attraverso questa pagina di ENTREZ è possibile lanciare una ricerca simultanea su un gruppo di 29 database (oppure accedere alla maschera di interrogazione di ognuno di essi, usando la pagina come una directory).

  • La stringa di ricerca può consistere in uno o più termini in liguaggio naturale; è possibile usare gli operatori booleani.

  • Accanto all’icona/nome di ogni database compare il numero di record trovati: selezionandolo, l’utente può visualizzare i record ed eventualmente proseguire la ricerca.

  • In caso di risposta totalmente negativa (nessun termine trovato) o parziale (uno o più termini non trovati) lo sfondo della casella di risultato è grigio, e in ogni database sarà possibile vedere il dettaglio degli esiti della ricerca.


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Entrez Global Query Cross-Database Search System: esempio di ricerca simultanea


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Tipologia: Base dati bibliografica.

Accesso: Libero e gratuito.

Lingua: Inglese.

Produttori: National Center for Biotechnology Information (NCBI), National Library of Medicine (NLM), National Institutes of Health (NIH)

Contenuto: Più di 15 milioni di citazioni di articoli biomedici, dal 1951 ad oggi in vari settori: medicina, odontoiatria, infermieristica, medicina veterinaria, sanità e scienze precliniche. La maggior parte degli articoli è in lingua inglese; i periodici indicizzati sono circa 4.800, pubblicati negli Stati Uniti e in altri 70 paesi. L’aggiornamento è quotidiano (ca 33.000 nuove citazioni al mese.

http://www.ncbi.nih.gov/entrez/query.fcgi

http://pubmed.org

  • La selezione dei documenti da indicizzare viene fatta da un comitato composto da medici, editori e bibliotecari

    • PubMed consente l’accesso agli articoli disponibili in full text sui siti web degli editori e ad altre risorse web collegate (libri, localizzazione delle riviste, ecc.).


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

  • Componenti di PubMed

  • MEDLINE: la principale base dati bibliografica per la biomedicina (circa 12 milioni di record dal 1966 ad oggi);

  • OLDMEDLINE: circa 1.760.000 citazioni dal 1950 al 1965

  • PREMEDLINE (Record “in progress”): citazioni in attesa di essere passate al vaglio per la definitiva indicizzazione su MEDLINE

  • Out-of scope citations: citazioni da riviste di scienze e chimica che contengono articoli indicizzati in MEDLINE (es. “Science”);

  • PubMed Central: citazioni degli articoli in full-text inviati a PMC da varie riviste (MEDLINE e non-MEDLINE);

  • Citazioni da altri database: HealthSTAR, AIDSLINE, HISTLINE, SPACELINE, BIOETHICSLINE, POPLINE;

  • “Ahead of print” or “epub” citations: citazioni di articoli elettronici, in attesa di essere pubblicati su riviste cartacee.


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

  • Ricerca libera: i termini inseriti vengono cercati in tutti i campi.

  • Ricerca per Campi: al termine si fa seguire il tag corrispondente ai campi di interesse ([au]=autore, [ti]=titolo, [so]= titolo della rivista.

  • Ricerca per frase: racchiudendo due o più termini tra virgolette (“ “) o facendoli seguire dal tag [tw] verranno cercati come frase.

  • Ricerca per Titolo di Rivista

    • Il “Journal database”: fornisce informazioni sui periodici indicizzati in PubMed (ISSN, abbreviazioni standard, link alla scheda catalografica della National Library of Medicine…).

  • Ricerca per Autore: cognome + iniziali (es.: Caniggia A.)

Troncamento = *

Operatori Booleani = AND, OR, NOT

Parentesiper stabilire un ordine di priorità per ricerche con più termini.

Limitiper campo, tipologia di pubblicazione (editoriale, lettera, metanalisi, linee guida, ecc.), età del gruppo di studio, data di pubblicazione, lingua, solo citazioni con abstract, uomo/animale, subset (AIDS, bioetica, tossicologia, ecc.) e sesso.


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

  • Single Citation Matcher: una maschera di ricerca con tutti i campi della citazione. Serve per trovare rapidamente una citazione di cui si conoscano almeno alcuni elementi.

  • Ricerca per descrittore: i MeSH - Medical Subject Headings (ca 19.000 descrittori principali, ca 800 subheadings, più di 100.000 voci supplementari)


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

  • Il Mesh Database

  • Ogni termine è corredato da una definizione, dalla struttura gerarchica (termini sovraordinati e sottordinati), dalle qualificazioni; una volta scelto il termine è possibile inserirlo direttamente in una maschera di ricerca con l’operatore adeguato e ripetere la ricerca e la selezione di tutti i termini necessari: a questo punto è possibile lanciare la ricerca attraverso il pulsante “search PubMed”.


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Funzioni avanzate:

  • Clinical Queries: sono un particolare gruppo di filtri di ricerca sviluppati per il reperimento di studi clinici di particolare rilievo per i medici che praticano la medicina basata sull’evidenza (EBM).


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Funzioni avanzate: Mappatura Automatica dei Termini

L’opzione Details permette di vedere come il programma ha interpretato la richiesta


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Funzioni avanzate:

Index – permette di costruire stringhe di ricerca attraverso la consultazione dei vari indici.

Preview – visualizza il numero di record risultanti da una ricerca prima di mostrare le citazioni, permettendo così di aggiustare la strategia.


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Funzioni avanzate:

History – memorizza fino a 100 ricerche e consente di incrociare i set.


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Funzioni avanzate:

Clipboard – cartella per l’archiviazione dei record provenienti da varie ricerche, fino ad un massimo di 500.

My NCBI – Per salvare in modo permanente strategie di ricerca; permette l’invio di alert in posta elettronica qualora vi siano degli aggiornamenti. Richiede un’ iscrizione gratuita e si accede tramite password.


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Funzioni avanzate:

Related articles – gli articoli sono correlati fra loro attraverso la comparazione delle parole del titolo, dell’abstract, e dei termini MeSH. Vengono visualizzati in ordine di rilevanza.

LinkOut – Visualizza i link esterni della citazione, dal full text alle biblioteche che possiedono il periodico.


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Guide all’uso di PubMed

In rete

PubMed in Pillole (come imparare ad usare PubMed in un’ora o poco più), a cura di Carlo Drago e Rita Strazzeri, Università di Roma “La Sapienza”: http://w3.uniroma1.it/vrd-medicina/Sommario.htm>

La ricerca nelle banche dati bibliografiche: l’esempio di PubMed (una piccola introduzione per i non addetti ai lavori), di Caterina Barazia: <http://www.aib.it/aib/contr/barazia1.htm>

PuMed Tutorial: Il tutorial ufficiale della National Library of Medicine, accessibile anche dal menù di PubMed: <http://www.nlm.nih.gov/bsd/pubmed_tutorial/m1001.html>

Using PubMed Effectively: a tutorial for using PubMed, By Mick Draper The University of Adelaide Library , Australia: http://www.library.adelaide.edu.au/guide/med/pubmed.html

A stampa

Ugolini, Donatella.MEDLINE/PubMed : guida all’uso. – Genova: Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro, 2004. – 36 p. : ill.


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Published International LiteratureOn Traumatic Stress PILOTS Databasehttp://www.ncptsd.va.gov//publications/pilots/

Tipologia: Base dati bibliografica.

Lingua: Inglese

Accesso: Libero e gratuito.

PILOTS è prodotto dal National Center for Post-Traumatic Stress Disorder, Department Of Veterans Affairs (USA).

Contenuto: più di 25.000 citazioni, quasi tutte con abstract, che costituiscono la quasi totalità della letteratura internazionale sulla sindrome da stress post-traumatico ed altri disturbi mentali dovuti all’esposizione ad eventi traumatici. I documenti indicizzati sono articoli di periodici, libri, capitoli di libri, opuscoli, rapporti tecnici e materiale vario in varie le lingue. L’aggiornamento è bimestrale.

N.B.:Per accedere alle maschere di ricerca, cliccare su “Search PILOTS”

  • Il sito fornisce:

    • Lista di “incidenti” e di “persone” usati come descrittori nel database

    • Informazioni su come ottenere i documenti citati.

  • Ricerca: Ricerca “semplice” e “avanzata”; ricerca per termini controllati (tesauro), autore, fonte, anno di pubblicazione, ecc. E’ possibile usare troncamenti e operatori booleani. E’ disponibile una guida per gli utenti, scaricabile in formato pdf.


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

SIBIL (Sistema Informativo per la Bioetica In Linea)

http://www.bioetica.iss.it/sebina/opac.exe/ase

Tipologia: Base dati bibliografica

Soggetto: Bioetica

Accesso:Libero e gratuito

Lingua: Italiano

Produttore: Servizio Documentazione dell’Istituto Superiore di Sanità.

Copertura temporale: Materiale documentario pubblicato in Italia a partire dal 1995.

Copertura materiale: “Monografie, e capitoli di monografie, articoli di periodici, leggi e documenti normativi in genere, pareri di comitati etici, codici etici e linee guida, letteratura grigia, siti internet e alcuni tra i principali documenti internazionali”.

Descrizione: SIBIL nasce nel 2001 da un progetto del Servizio di Documentazione dell’Istituto Superiore di Sanità; contiene circa 4.200 record strutturati in campi: autore, titolo, descrizione della pubblicazione da cui il documento è tratto, tipo di pubblicazione, descrittori. La ricerca può essere lanciata per ognuno dei campi attraverso modalità di “ricerca semplice” e “ricerca raffinata”, o per parola (modalità “ricerca libera”). Oltre al soggettario è disponibile il Thesaurus TIB (Thesaurus Italiano di Bioetica): 1.600 descrittori, relazioni gerarchiche (BT e NT), associative (RT), rinvii (UF).

Accesso al full-text dei documenti: il campo “Localizzazione” e il tasto “Altri cataloghi” indicano la collocazione fisica dei documenti nelle biblioteche italiane. Se disponibile, compare il link al full-text in rete.

NOTA: Per le ricerche bibliografiche è possibile inoltrare riciesta direttamente al Servizio di Documentazione


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Bioethics Information Retrieval Projecthttp://www.georgetown.edu/research/nrcbl/ir/

BIOETHICSLINE

1973-2000

Database prodotto dal Kennedy Institute of Ethics della Georgetown University per la National Library of Medicine. A partire dal 2001 è stato integrato nei due maggiori database bibliografici della NLM

ETHX on the Web

Più di 180.000 citazioni di articoli, libri, disegni di legge, sentenze, atti normativi, audiovisivi, relativi alla bioetica e all’etica professionale.

Genetics and Ethics

Più di 22.000 citazioni di varie tipologie di documenti relativi all’etica e alle politiche pubbliche in genetica

Presso il Kennedy Institute of Ethics della Georgetown University

MEDLINE/PubMed

2001-

Record di articoli di periodici e giornali, sentenze e leggi. Questo materiale fa parte di un “subset” di MEDLINE/PubMed, “Bioethics”, grazie a una complessa strategia di ricerca che cerca parole libere nel testo o termini MeSH relativi alla bioetica, messa a punto dal Bioethics Information Retrieval Project

National Library of Medicine

2001-

Record di monografie, capitoli di monografie, atti normativi e letteratura grigia

NLM Gateway

Il Gateway della National Library of Medicine permette la ricerca contemporanea su entrambi i database (insieme a molte altre risorse)


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Come si crea un “subset” in PubMed:

jsubsete OR ethical [ti] OR ethically [ti] OR ethico OR ethics [mh] OR ethics [ti] OR ethics [sh] OR ethicist OR ethicists OR bioethic OR bioethical OR bioethicist OR bioethicists OR bioethics OR abortion, criminal [majr] OR abortion, eugenic [majr] OR ((abortion, induced [majr:noexp] OR abortion, legal [majr]) NOT animals [mh:exp] AND (attitude [mh] OR public opinion OR coercion OR decision making [mh] OR prenatal diagnosis [majr] OR pregnancy trimester, third [mh] OR women's health services OR women's rights [mh])) OR (abortion, therapeutic [majr] AND (attitude [mh] OR public opinion OR coercion OR decision making [mh] OR women's rights [mh])) OR advance care planning [majr] OR advance directive adherence OR advance directives OR animal care committees OR animal rights OR animal experimentation [majr:noexp] OR (animal welfare [majr] AND laboratory animals) OR (animal experimentation [mh] AND animal welfare [mh:noexp]) OR vivisection [majr] OR anonymous testing [mh] OR beginning of human life [mh] OR ((biomedical enhancement [mh] OR clinical trials/lj [majr] OR embryo disposition [mh] OR embryo research [mh] OR euthanasia, active [mh:noexp] OR fetal research [mh] OR withholding treatment [majr] OR posthumous conception) AND humans [mh]) OR (euthanasia [ti] AND humans) OR (euthanasia [mh:noexp] AND (humans [mh] OR history [sh] OR political systems)) OR euthanasia, active, voluntary OR euthanasia, passive OR civil rights [majr] OR (commitment of mentally ill [majr] AND (attitude OR public opinion OR coercion OR jurisprudence [mh:noexp] OR lj [sh])) OR commodification OR confidentiality [mh] OR confidentiality [ti] OR dehumanization [mh] OR directed tissue donation OR (disabled persons [mh:noexp] AND disease transmission, horizontal) OR disclosure [majr:noexp] OR (drug industry [majr:noexp] AND (health personnel [majr:noexp] OR faculty, medical OR faculty, nursing OR medical staff [mh] OR nursing staff [mh] OR nurses [mh:noexp] OR nurse administrators [mh] OR physicians [mh] OR physician's role OR health occupations [mh:noexp])) OR duty to recontact OR eugenics OR fraud [majr] OR freedom [majr] OR genetic privacy OR (gene therapy [majr] AND government agencies) OR (gift giving AND (industry [majr] OR interprofessional relations [majr] OR professional-patient relations [majr])) OR health care rationing [majr] OR holocaust [mh] OR human experimentation [mh] OR human experimentation [ti] OR (human experimentation AND (attitude OR public opinion OR standards [sh])) OR human rights [majr:noexp] OR (human rights abuses AND (human rights abuses [ot] OR biological warfare OR biomedical research OR bioterrorism OR health facilities [mh] OR health occupations [mh] OR health personnel OR prisoners OR professional role OR public health [mh:noexp])) OR informed consent [mh] OR consent forms [ti] OR informed consent [ti] OR involuntary sterilization OR legal guardians [majr] OR (life support care [majr] AND (brain death OR decision making OR patient participation [mh] OR pregnancy [mh] OR pregnant women OR palliative care [mh] OR social values [mh] OR terminal care [majr] OR terminally ill [majr])) OR mandatory programs [majr:noexp] OR (mandatory reporting [majr] AND (AIDS serodiagnosis OR HIV infections OR communicable diseases OR (domestic violence [majr:noexp] AND professional role [majr]) OR medical errors [majr:noexp])) OR mandatory testing [majr] OR medical futility OR mental competency [majr] OR (national socialism AND victims) OR oocyte donation/px [majr] OR parental consent [ti] OR parental notification OR paternalism OR patient self determination act OR patient rights [mh:noexp] OR ((patient [ti] OR patients [ti]) AND rights [ti]) OR personhood [ti] OR (prejudice AND (diagnosis OR therapy) AND (age factors [majr] OR disabled persons [majr] OR ethnic groups [majr] OR minority groups [majr] OR sex factors [majr])) OR (prejudice [majr] … [continua]


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

“La più grande Biblioteca Medica del mondo”:

U.S. National Library of Medicine

http://www.nlm.nih.gov/

La National Library of Medicine posside più di 7 milioni di documenti in ambito biomedico e sanitario, di ogni tipologia e su ogni tipo di supporto.

Per 125 anni ha pubblicato l’Index Medicus, il repertorio bibliografico cartaceo da cui si è sviluppato MEDLINE.

Ad oggi ospita e gestisce numerosi database, di cui molti sono pensati anche per un pubblico di non addetti ai lavori: per un elenco vedi <http://www.nlm.nih.gov/databases/>

Dal sito è possibile accedere a “mostre online” (sulle figure della medicina greca, sulle donne nella storia della medicina ecc.), a progetti di rilevanza internazionale, come il Visible Human Project,e a risorse di genetica.

Mette a disposizione materiale didattico sull’uso delle risorse.

Attraverso il Gateway è possibile interrogare simultaneamente il catalogo e numerose altre risorse…


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

http://gateway.nlm.nih.gov/gw/Cmd

…Pensato per gli utenti inesperti e nuovi all’uso delle basi dati della NLM, il Gateway costituisce un punto di partenza unico per la ricerca.

L’interfaccia è amichevole e la ricerca molto semplice.

Tra le risorse interrogabili, molte sono quelle rivolte al “pubblico”

I risultati sono trasparenti e permettono la navigazione sulla risorsa nativa.


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Un esempio di ricerca con il Gateway della National Library of Medicine:


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Le Linee Guida:Stati Uniti

National Guideline Clearinghouse

http://www.guideline.gov/

Tipologia: Base dati di Linee guida cliniche basate sull’evidenza.

Accesso: Libero e gratuito.

Lingua: Inglese.

Produttori: Agency for Healthcare Research and Quality (AHRQ).

Contenuto: Linee guida destinate a medici, infermieri ed altri operatori sanitari, e ai gestori dei sistemi sanitari.

Per ogni linea-guida è disponibile: un abstract strutturato (scaricabile anche da palmare) e, quando sia possibile, il link al testo completo; il sito contiene inoltre: comparazioni e sintesi tra

diverse linee guida; un forum elettronico per lo scambio di informazioni tra i vari operatori; una bibliografia sulle linee guida, sulle metodologie per la loro compilazione, valutazione e implementazione.

Ricerca: per parola libera, per scorrimento di liste, ricerca avanzata attraverso la combinazione di più elementi derivati da uno specifico schema di classificazione.


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Le Linee Guida: Italia

PNLG – Programma Nazionale Linee Guida

http://www.pnlg.it/

Tipologia: Base dati di Linee guida cliniche basate sull’evidenza.

Accesso: Libero e gratuito.

Lingua: Italiano.

Produttori: Istituto Superiore di Sanità, Agenzia per i Servizi Sanitari Regionali… ed altri enti.

Contenuto: Linee guida cliniche e clinico-organizzative, predisposte per orientare gli organizzatori dei servizi sanitari e i medici nelle scelte relative ai servizi sanitari e alla diagnosi/trattamento/terapia delle principali patologie. Tra gli scopi dichiarati c’è anche quello di informare i cittadini e permettere loro una scelta consapevole tra alternative di provata efficacia.

La Banca Dati di Confronto di Linee Guida Internazionali valuta comparativamente l’affidabilità di diverse linee guida e la loro trasferibilità nel contesto nazionale.

Limiti: Per quanto si dichiari rivolto anche ai cittadini, tutto il sito è scritto con un linguaggio tecnico, complesso e di difficile comprensione per i non addetti ai lavori.


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

A database of Substance Abuse Information

http://www.projectcork.org/database_search/index.html

Tipologia: Base dati bibliografica.

Accesso: Libero e gratuito.

Contenuto: più di 61.000 citazioni sull’abuso di sostanze, di cui più di 53.500 articoli di riviste e 7.500 tra libri, capitoli di libri e letteratura grigia, la cui qualità viene vagliata da professionisti del settore. La copertura cronologica va dal 1978 ai nostri giorni, con un pregresso –limitato- che risale fino al 1800. Ogni citazione è provvista di abstract. L’aggiornamento è trimestrale (ca 1.500 citazioni per volta). Il materiale indicizzato èinterdisciplinare, dalle scienze sociali alle informazioni cliniche: la “mission” del database è di fornire informazioni ad un ampio spettro di operatori, dai clinici ai gestori/organizzatori dei servizi sanitari, a chi si occupa della prevenzione e degli aspetti sociali del problema.

  • Ricerca: il database usa un vocabolario controllato di 400 termini utilizzabile nella ricerca per soggetto; si possono ricercare parole anche negli altri campi.

  • Il sito produce un’interessante documentazione di settore (es. materiale didattico).


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

L’Open Access in area biomedica

PubMed Central

http://pubmedcentral.nih.gov/

Tipologia: Archivio di e-print

Accesso: Libero e gratuito.

Lingua: Inglese

Produttore: U.S. National Institutes of Health (NIH), National Center for Biotechnology Information (NCBI), presso la National Library of Medicine (NLM).

Contenuto: Deposito di articoli digitali a testo pieno, cui gli editori aderiscono su base volontaria pur dovendo rispettare alcune norme editoriali (per es. che tutto il materiale inviato sia peer-reviewed); uno stesso periodico può inviare tutti gli articoli o solo alcuni. Comunque, dal momento della pubblicazione al deposito su PMC non può trascorrere più di un anno

Sul sito è disponibile la lista delle riviste che

partecipano al progetto, con l’indicazione del primo ed ultimo fascicolo presenti nell’archivio. Gli articoli si aprono all’interno di PubMed Central, o direttamente sul sito dell’editore, a seconda delle politiche adottate.

PMC è integrato con PubMed e con altri database dell’NCBI: la ricerca per articolo sfrutta l’interfaccia Entrez


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

L’Open Access in area biomedica:

CogPrints http://www.cogprints.org/

Tipologia: Archivio di e-print

Accesso: Libero e gratuito.

Contenuto: Articoli a testo pieno in ogni ramo della Psicologia, delle Neuroscienze e della Linguistica; copre anche molte aree delle seguenti discipline: Informatica (intelligenza artificiale, robotica, visione, apprendimento, reti neurali…); Filosofia (mente, linguaggio, conoscenza, scienza, logica…); Biologia (etologia, sociobiologia, genetica comportamentale, teoria dell’evoluzione…); Medicina (psichiatria, neurologia, geneica umana, diagnostica per immagini…); Antropologia (primatologia, etnologia cognitiva, archeologia, paleontologia…).

  • Ricerca: scorrimento di liste per soggetto e anno di archiviazione; ricerca semplice e avanzata per parole/campo; lista dei documenti più recenti.

  • Questo archivio è compatibile con Open Archive Protocol for Metadata Harvesting OAI 2.0


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

L’Open Access in area biomedica:

Tipologia: Rivista elettronica.

Accesso: Libero e gratuito.

Lingua: Inglese.

Contenuto: Articoli a testo pieno e commenti in ogni ramo della Psicologia, delle Neuroscienze e della Linguistica; copre anche molte aree delle seguenti discipline: Informatica (intelligenza artificiale, robotica, visione, apprendimento, reti neurali…); Filosofia (mente, linguaggio, conoscenza, scienza, logica…); Biologia (etologia, sociobiologia, genetica comportamentale, teoria dell’evoluzione…); Medicina (psichiatria, neurologia, geneica umana, diagnostica per immagini…); Antropologia (primatologia, etnologia cognitiva, archeologia, paleontologia…).

http://psycprints.ecs.soton.ac.uk/

  • Ricerca: scorrimento di liste per soggetto e anno di archiviazione; ricerca semplice e avanzata per parole/campo; lista dei documenti più recenti.

  • Questo archivio è compatibile con Open Archive Protocol for Metadata Harvesting OAI 2.0


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Un esempio di Subject Gateway in Medicina:

OMNI

Tipologia: Portale tematico (Subject Gateway).

Accesso: Libero e gratuito.

Lingua: Inglese.

OMNI (Organising Medical Networked Information) è un repertorio strutturato di risorse internet nel campo della medicina e della sanità.

Le risorse sono valutate con criteri rigorosi e trasparenti di qualità da un gruppo di esperti della materia e di specialisti dell’informazione.

Si rivolge a medici, studenti, ricercatori e docenti.

Ricerca: semplice, avanzata, per scorrimento di liste di soggetto (classificazione della NLM, Termini MeSH)

http://omni.ac.uk/


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Siti di informazione orientati al paziente:

ORPHANET

  • Tipologia: Servizio di informazioni.

  • Accesso: Libero e gratuito.

  • Lingua: Italiano (e altre lingue europee)

  • Contenuto: Rete europea di informazioni sulle malattie rare e i farmaci orfani.

  • Descrizione di ca 1.200 malattie rare

  • Progetti di ricerca (Francia)

  • Laboratori diagnostici

  • Protocolli clinici

  • Farmaci

http://www.orpha.net/consor/cgi-bin/index.html

Il servizio è rivolto ai pazienti, ai medici e ricercatori, alle associazioni e all’industria. I testi sono scritti da esperti; i criteri di selezione delle notizie sono trasparenti. In Italia, i riferimenti per le malattie rare sono il Ministero della salute <http://www.ministerosalute.it> e l’ Istituto Superiore di Sanità <http://www.iss.it>.


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Siti di informazione orientati al paziente:

MedlinePlus

  • Ampio sito dedicato alla diffusione di un’informazione sanitaria di qualità al “pubblico” su più di 600 argomenti. Contiene:

  • Informazioni provenienti da fonti ufficiali e qualificate

  • Tutorial interattivi di educazione alla salute

  • Un’Enciclopedia medica in linea

  • Informazioni sui farmaci

http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/

MedlinePlus è integrato con PubMed attraverso l’opzione “LinkOut”


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Organizzazione Mondiale della Sanità

http://www.who.int/en/

  • Per cercare informazioni qualificate su:

  • Emergenze sanitarie

  • Emergenze sociali

  • Epidemie

  • Profilassi e vaccinazioni

  • Legislazioni sanitarie e statistiche

  • Patologie

  • Terapie

  • Problemi dei paesi in via di sviluppo

  • Progetti internazionali

  • . . .

e

e


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

Centers for Disease Control and Prevention

http://www.cdc.gov/

  • Un altro sito orientato alla prevenzione e al controllo delle malattie, utile

  • Per i viaggiatori

  • Per i medici che devono affrontare emergenze

  • Per gli organizzatori dei servizi sanitari

  • . . .


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

"Appoggiamo il progetto di stabilire una biblioteca pubblica online, che fornirà integralmente e in modo gratuito gli articoli di ricerca nei settori della medicina, della biologia e delle scienze della vita (...).La presenza di questa biblioteca accrescerà la disponibilità e l'utilità della letteratura scientifica, migliorerà la produttività, e catalizzerà l'integrazione di diversi punti di vista e idee nelle scienze biomediche.Riconosciamo che gli editori delle riviste scientifiche hanno il diritto a un ritorno economico per il loro ruolo nella comunicazione scientifica. Crediamo però che un archivio permanente delle pubblicazioni scientifiche e delle idee non dovrebbe essere posseduto né controllato dagli editori (...).Per spingere gli editori delle riviste a sostenere l'iniziativa, dichiariamo che a partire da settembre 2001 pubblicheremo, revisioneremo, faremo da referee e ci abboneremo soltanto a quelle riviste che hanno accettato di garantire accesso gratuito e senza restrizioni a qualsiasi articolo di ricerca originale, avvalendosi di PubMed Central e di risorse online similari, entro sei mesi dalla data di pubblicazione".

Harold Varmus et al.

Due parole su Harold Varmus:

Harold E. Varmus Premio Nobel per la medicina nel 1989 per i suoi studi sulle basi genetiche del cancro. Nel 1993 il Presidente Clinton lo aveva nominato Direttore del NIH.

Quasi 23.000 ricercatori sparsi in tutto il mondo hanno sottoscritto la lettera aperta (qui sopra), comparsa sul sito Public Library of Science. I primi firmatari sono Harold Varmus, ora presidente del Memorial Sloan-Kettering Cancer Center di New York, Pat Brown dell'Università di Stanford, e Richard Roberts dei New England BioLabs.

da Tempo Medico n. 709 (9 giugno 2001)

<http://www.tempomedico.it/cale01/cale709.htm>


Corso di formazione conoscenza delle risorse elettroniche 3 modulo siena maggio 2005

“Trovare senza ricercare è difficile e raro ma, se uno cerca, è frequente e facile.Tuttavia se uno non sa come cercare, la scoperta è impossibile.”

Archita di Taranto

(matematico e filosofo greco, Taranto ca. 428-ca. 347 a. C.)

<http://aisme.med.unisi.it/index.htm>


  • Login