CORSO DI FORMAZIONE
Sponsored Links
This presentation is the property of its rightful owner.
1 / 23

CORSO DI FORMAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE PowerPoint PPT Presentation


  • 127 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

CORSO DI FORMAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE. I PROBLEMI DELLA PROTEZIONE CIVILE. Una breve introduzione. La vita quotidiana di ciascuno di noi presenta situazioni di rischio continue e diversificate La storia dell'uomo e' segnata da un continuo confronto con l'ambiente circostante. … e spesso

Download Presentation

CORSO DI FORMAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


CORSO DI FORMAZIONE

DI PROTEZIONE CIVILE


I PROBLEMI DELLA PROTEZIONE CIVILE


Una breve introduzione


La vita quotidiana di ciascuno di noi presenta situazioni di rischio continue e diversificate

La storia dell'uomo e' segnata da un continuo confronto con l'ambiente circostante

… e spesso

qualcosa di improvviso,

di diverso …

… di catastrofico

ha segnato la storia


Aspettative, anche false


  • La Protezione Civile e’ caratterizzata da aspettative non sempre realistiche

  • RISCHIO ZERO

  • ATTESA DI UN SOCCORSO ESTERNO

  • UN ORGANISMO MONOLITICO


  • La Protezione Civile e’ caratterizzata da aspettative non sempre realistiche

  • RISCHIO ZERO

  • ATTESA DI UN SOCCORSO ESTERNO

  • UN ORGANISMO MONOLITICO

  • ... leggi chiare

  • ... sensibilita’ diffusa per la sicurezza


I molti aspetti della sicurezza


PROTEZIONE CIVILE

E’

ANCHE

CONOSCENZA DELLA STORIA


PROTEZIONE CIVILE

E’

ANCHE

PARTECIPAZIONE


PROTEZIONE CIVILE: TEORIA E NORME


  • Legge nazionale n. 225 del 1992 sul Servizio Nazionale di Protezione Civile;

  • Legge nazionale n. 401 del 9 novembre 2001,

  • Decreto Legislativo n, 267 del 18 agosto 2000, sull'ordinamento delle autonomie locali (Testo unico ex L. n. 142/1990);

  • Decreto legislativo n. 112 del 1998 sul conferimento di funzioni e compiti amministrativi a Regioni e Enti Locali.

  • Legge regionale n. 64 del 1986 Organizzazione delle strutture ed interventi di competenza regionale in materia di protezione civile


  • Legislazione generale (Bassanini, 267)

  • Difesa del Suolo (l.n.183/1989)

  • Incendi boschivi (L.353/2000)

  • Sismicita’

  • Dighe e invasi

  • Rischi industriali (d.p.r.175/1988 e 334/99),

  • Trasporti e traffico (Nuovo codice della Strada, D.Lgs.30.04.92)

  • Sicurezza Nucleare (d.lgs.230/95),

  • Radiazioni non ionizzanti (L36/2001)

  • Rischio marino

  • Legislazione in materia di volontariato (D.P.R. 194/2001)


QUADRO DI COMPETENZE IN BASE ALLA LEGISLAZIONE NAZIONALE

SCHEMA GENERICO


DEFINIZIONE DI PROTEZIONE CIVILE

Definiamo Protezione Civile tutto cio' che viene predisposto e configurato per prevedere, prevenire o affrontare eventi eccezionali che colpiscono il territorio e la comunita' sociale.

  • In altri termini la Protezione Civile viene considerata come:

  • l'insieme coordinato

  • delle attivita' volte a fronteggiare eventi straordinari

  • che non possono essere affrontati da singole forze ordinarie


LA PROTEZIONE CIVILE

NON E’ CARATTERIZZATA

DA UNO SCHEMA E DA UN METODO LOGICO

UNIVERSALMENTE CONDIVISI

CHE CONSENTANO

DI PARLARNE

CONDIVIDENDO A PRIORI

I SUOI CONTENUTI LOGICI

NASCE DA QUESTA CONSTATAZIONE

IL TENTATIVO DI OFFRIRE

UNO SCHEMA STIMOLANTE, DI FACILE COMPRENSIONE


Provincia di Trieste


IL METODO ARRPF

COME UN VIDEOGAME


  • Login