Religione
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 28

RELIGIONE PowerPoint PPT Presentation


  • 152 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

RELIGIONE. Contenuti della lezione: La religione. Principali concetti Marx, Durkheim, Weber: tre prospettive su religione e società Fenomeni emergenti nella società contemporanea. Parte I: la religione principali concetti. Che cosa non è la religione

Download Presentation

RELIGIONE

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Religione

RELIGIONE


Religione

  • Contenuti della lezione:

  • La religione. Principali concetti

  • Marx, Durkheim, Weber: tre prospettive su religione e società

  • Fenomeni emergenti nella società contemporanea


Parte i la religione principali concetti

Parte I: la religione principali concetti


Religione

  • Che cosa non è lareligione

  • non si può identificare con il monoteismo  fede in un solo Dio (la maggior parte delle religioni rientra nel politeismo  fede in una molteplicità di dèi);

  • non deve essere identificata con le prescrizioni morali (l’idea che gli dèi siano interessati a come ci comportiamo su questa terra è estranea a molte religioni);

  • non deve necessariamente spiegare le origini del mondo (molte religioni sono prive di un mito delle origini);

  • non può essere identificata con una dimensione soprannaturale (alcune religioni non prevedono un universo oltre la sfera dei sensi) es: Confucianesimo


Religione

  • Che cos’è lareligione

  • La religione ricorre a una serie di simboli per ispirare sentimenti di riverenza o di timore ed è collegata a riti o cerimonie praticati dalla comunità dei credenti.

Che cos’è lamagia

La magia è il tentativo di influenzare gli eventi con l’uso di pozioni, formule o pratiche rituali.

Religione  cerimonie regolari, svolte in luoghi particolari, a cui prende parte la comunità dei credenti.

Magia  praticata da individui e non da una comunità di credenti.


Religione

  • Si possono identificare diversi tipi di religione:

  • totemismo e animismo;

  • religioni monoteistiche Giudaismo, Cristianesimo e Islam;

  • religioni dell’Estremo Oriente Induismo, Buddismo, Confucianesimo e Taoismo.


Religione

  • Totemismo e animismo

  • (società di piccole dimensioni)

  • Il totemismo è la credenza nelle virtù taumaturgiche dei totem  termine usato per designare specie animali e vegetali ritenute in possesso di poteri soprannaturali.

  • L’animismo è la credenza negli spiriti o fantasmi (benigni o maligni) che popolerebbero lo stesso mondo degli uomini e che sarebbero in grado di influenzare il comportamento umano.


Religione

  • Religioni monoteistiche


Religione

  • Giudaismo (o ebraismo):

  • È la più antica: risale circa al 1000 a.C.;

  • Nomadismo in Egitto e dintorni;

  • Ispirazione alle religioni medio-orientali

  • Innovazioni:

  • fede in un unico Dio onnipotente;

  • Dio richiede obbedienza a rigidi codici morali;

  • certezza nel monopolio della verità.

  • Stato di Israele: 1948 Giudaismo religione ufficiale

  • 14 milioni di credenti nel mondo. Israele, Stati Uniti, Russia maggiore concentrazione


Religione

  • Cristianesimo:

  • risale a circa 2000 anni fa come filiazione del giudaismo;

  • Messia (ebraico) = l’unto = Cristo (greco)

  • 313 d.c. Editto di Milano, Costantino, Cristianesimo religione ufficiale dell’Impero Romano

  • 2 miliardi di credenti concentrati in Europa, nelle Americhe, Oceania ma anche Asia e Africa.


Religione

Islam:

  • risale al VI secolo d.C.;

  • il profeta Maometto ne è il fondatore;

  • Allah ha il dominio su tutta la vita umana e naturale.

    I pilastri dell’islam:

  • Ripetizione del Credo dell’Islam:

  • Credere in Allah

  • ·          Credere negli Angeli

  • ·          Credere nei Libri

  • ·          Credere negli Inviati

  • ·          Credere nella vita futura

  • ·          Credere che tanto il bene quanto il male abbiano come causa il decreto di Allah

  • Recitazione delle Preghiere prescritte 5 volte al giorno

  • Osservazione del Ramadan

  • Elargizione delle elemosine

  • Pellegrinaggio alla Mecca


Religione

  • Religioni dell’Estremo Oriente

  • Induismo: risale a circa 6000 anni fa; politeistica; dottrina della reincarnazione; sistema delle caste.

  • Religioni etiche:

  • Buddismo: risale al VI secolo a.C.; vita di autodisciplina e meditazione; raggiungimento del nirvana appagamento spirituale, interruzione del samsara.

  • Confucianesimo: risale al VI secolo a.C.; accorda la vita umana all’armonia interna della natura; venerazione degli antenati.Confucio

  • Taoismo: risale al VI secolo a.C.; meditazione e non violenza per attingere alla vita superiore. Lao-Tze


Parte ii marx durkheim weber tre prospettive su religione e societ

Parte II: Marx, Durkheim, Weber: tre prospettive su religione e società


Religione

  • Feuerbach e la religione

  • L’essenza del Cristianesimo 1841

  • La religione è un insieme di idee e valori prodotti dagli esseri umani nel corso del loro sviluppo culturale, ma erroneamente proiettati su forze o personificazioni divine.

  • Siccome gli uomini non comprendono al prorpia storia attribuiscono valori e norme di origine sociale agli dèi.

  • Alienazione: nascita di forze o personificazioni divine distinte dagli esseri umani.

  • Finchè non si comprenderà che I simboli religiosi sono creazioni umane saremo prigionieri di forze storiche incontrollabili.


Religione

  • Marx e la religione

  • Condivide il concetto di autoalienazione di Feuerbach.

  • La religione nella sua forma tradizionale è destinata a scomparire

  • Oppio dei popoli.


Religione

  • Èmile Durkheim e la religione

  • “Una religioneè un sistema coerente di credenze e di pratiche relative a cose sacre, cioè separate e proibite, che riuniscono in una stessa comunità morale, chiamata chiesa, tutti coloro che vi aderiscono” (Les formes élémentaires de la vie religieuse)

  • La religione è definita in base alla distinzione tra sacro e profano.

  • Totem:è il simbolo del gruppo, incarna i valori della comunità.

  • Nella religione l’oggetto del culto è in realtà la società stessa


Religione

Èmile Durkheim e la religione

  • .

  • Rituali:attività regolari, rafforzare il senso di solidarietà del gruppo, rinsaldare il legame tra i membri,

  • riti in fasi di transizione della vita (nascite, matrimoni, funerali)

  • Cerimonie collettive: riaffermano la solidarietà del gruppo e sanciscono l’esistenza del gruppo stesso oltre l’individuo.

  • Es: il lutto è un dovere imposto al gruppo.

  • Religione civile: scomparsa della dimensione religiosa e ultraterrena. Venerazione dei valori umani (libertà, uguaglianza)


Religione

  • Max Weber e la religione

  • Studio delle religioni mondiali  accolgono vaste masse di credenti e influenzano il corso della storia universale.

  • La religione non è necessariamente una forza conservatrice ma provoca anche grandi trasformazioni sociali.

  • Etica protestante e spirito del capitalismo (1920)  studio dell’impatto del protestantesimo sullo sviluppo dell’Occidente.

  • - Analisi del rapporto tra religione e mutamento sociale.

Puritanesimo - Capitalismo – Predestinazione

.


Religione

  • Ascetismo ultramondano: Induismo

  • Uno spirito religioso che privilegia la fuga dal travaglio terreno per giungere ad un più alto livello spirituale

  • Ascetismo intramondano: Cristianesimo

  • Gli essere umani possono essere salvati purché in terra seguano i precetti morali di Dio (religione di salvezza)


Religione

  • Una chiesa è un organismo di grandi dimensioni ben organizzato (es. chiesa cattolica e anglicana).

  • Le chiese:

  • hanno una struttura formale e burocratica;

  • incentrata su una gerarchia di funzionari religiosi;

  • tendono a impersonare l’aspetto conservatore della religione  sono integrate nell’ordine istituzionale esistente.

  • La maggior parte dei fedeli di una chiesa vi appartiene fin dalla nascita  trasmissione familiare.


Religione

  • Una setta è un raggruppamento di credenti più piccolo e meno organizzato, che sorge solitamente in polemica con una chiesa (es. calvinisti e metodisti).

  • Le sette tendono a:

  • scoprire e seguire la ‘vera via’;

  • ritirarsi dalla società esterna;

  • chiudersi in comunità autonome;

  • essere prive di gerarchia.

  • La maggior parte dei membri di una setta vi aderisce attivamente  scelta personale. Mormoni


Religione

  • Le confessioni sono sette “raffreddate” e hanno cessato di essere gruppo di protesta attiva per diventare organismi istituzionalizzati. (Calvinismo)

Le sette che sopravvivono oltre un certo limite di tempo si trasformano in confessioni.

I culti sono le organizzazioni religiose meno strutturate e più transitorie, essendo composti da individui orientati a respingere i valori della società esterna.

I singoli individui non aderiscono formalmente a un culto e possono conservare altri legami religiosi. Movimento New Age.


Parte iii fenomeni emergenti nella societ contemporanea

Parte III: fenomeni emergenti nella società contemporanea


Religione

  • La secolarizzazione è il processo attraverso cui la religione perde la sua influenza nelle diverse sfere della vita sociale.

  • Per analizzare la secolarizzazione delle organizzazioni religiose si usano tre parametri:

  • il seguito: numero dei membri e di quanti partecipano attivamente alle funzioni e alle cerimonie;

  • l’influenza sociale: influenza delle organizzazioni religiose sulle istituzioni politiche e sulla comunità;

  • la religiosità: fede e condizionamento dei valori.


Religione

  • Nuovi movimenti religiosi gruppi religiosi e spirituali, culti e sette che si sono diffusi nei paesi occidentali accanto alle religioni consolidate.

  • Perché i nuovi movimenti religiosi si stanno espandendo?

Risposta all’esigenza di ‘ritrovare il contatto’ con i propri valori e convinzioni di fronte all’instabilità e all’incertezza (B. Wilson).

Risposta al processo di liberalizzazione e secolarizzazione.

In essi si ritrova conforto e senso di appartenenza.

Risposta al bisogno di sostegno da parte di chi si sente estraneo ai valori sociali dominanti.


Religione

  • I nuovi movimenti religiosi possono essere classificati in:

  • movimenti di affermazione del mondo: privi di riti e teologie formali, si concentrano sul benessere spirituale(es. gruppi terapeutici e di auto-aiuto, New Age);

  • movimenti di negazione del mondo: critici verso il mondo esterno, rigidi codici etici, cambiamento dello stile di vita, subordinazione dell’identità individuale a quella del gruppo e astensione da attività mondane;

  • movimenti di adattamento al mondo: enfasi sulla vita religiosa interiore. Minimo cambiamento nello stile di vita


Religione

  • Movimento millenaristico  immediata salvezza collettiva dei propri membri, in virtù di qualche cambiamento catastrofico o del ritorno a un’età dell’oro presumibilmente esistita in passato.

  • Esempi:

  • gioachimismo: sorto in Europa nel XXIII secolo in polemica con le degenerazioni mondane della chiesa cattolica ufficiale;

  • culto della danza dello Spirito: sorto tra gli indiani del Nord America nel tardo XIX secolo  nuova era di prosperità e pace, grazie a una catastrofe universale, che avrebbe ucciso tutti gli invasori bianchi.


Religione

  • Il fondamentalismo religioso è un atteggiamento mirante a imporre un’interpretazione letterale dei testi fondamentali di una religione e una loro applicazione a ogni aspetto della vita sociale, economica e politica.

Risposta alla globalizzazione

In un mondo sempre più globalizzato che esige motivazioni razionali, il fondamentalismo fa appello a risposte basate sulla fede e sulla tradizione.


  • Login