La poetica di gianna nannini
Download
1 / 16

LA POETICA DI GIANNA NANNINI - PowerPoint PPT Presentation


  • 139 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Corso di laurea Interfacoltà in C omunicazione I nterculturale e M ultimediale. LA POETICA DI GIANNA NANNINI. Tesi di Silvia Pinto Relatore: Dott. Paolo Jachia Correlatore: Dott.ssa Cristina Mariotti.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha

Download Presentation

LA POETICA DI GIANNA NANNINI

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Corso di laurea Interfacoltà in Comunicazione Interculturale e Multimediale

LA POETICA DIGIANNA NANNINI

Tesi di Silvia Pinto

Relatore: Dott. Paolo Jachia

Correlatore: Dott.ssa Cristina Mariotti


Lo scopo del mio lavoro è stato quello di definire la poetica della cantautrice Gianna Nannini


Concetto di poetica: “Il programma operativo che di volta in volta l’artista si propone…esplicitamente o implicitamente……una analisi della struttura dell’opera in modo che, dal modo in cui l’opera è fatta, si possa dedurre come voleva essere fatta“[1].[1] U. Eco 1962-1976, p. 18 Opera aperta


L’ analisi critica del testosi basa sul concetto di testo sincretico, un testo/oggetto formato da diversi tipi di codice:

testo

musica

interpretazione


A livello contenutistico il tratto distintivo è l’autenticità con cui la Nannini parla di

  • Corpo e anima

  • Amore

  • Politica

  • Vita privata e sociale


Corpo

  • - In Gianna Nannini passa tutto per il corpo e dal corpo derivano tutte le emozioni che si trasformano in sentimenti

  • Si sente nei suoi testi il suo essere

  • “né uomo né donna come corpo”

  • - Duplicità della sua personalità

  • - Importanza del corpo come mezzo di percezione ed espressione


E’ stato possibile tracciare un percorso del corpoche attraversa la sua produzione:“America” - 1979“Profumo” - 1986“Peccato originale” - 1998“Sei nell’anima” - 2006


L’amore

  • Gianna Nannini è una donna che crede fortemente all’amore

  • - Tema molto presente nei suoi testi

  • Si riscontrano diverse sfumature dell’amore:

  • Amore fisicità-passione

  • Amore della giovinezza-impacciato


Riflessione politica e vita privata e sociale

  • L’animo sensibile le permette di scrivere canzoni “impegnate”

  • Prende coraggiosamente più volte posizione su fatti che riguardano l’ambiente, l’immigrazione, le guerre e l’antimilitarismo pur non sposando mai un’ideologia precisa

“Ehi bionda!” – “Radio Baccano”


L’autenticità come costante

  • Rincorre sempre la sincerità nei suoi testi. Si stacca dalle convenzioni e cerca in tutti i modi di parlare di sé.

  • - Canta di sé, della sua vita, dei suoi pensieri ed emozioni, di quello che vede e che vive attorno a lei.


Il suo strumento principale: la voce

  • Molta della forza della Nannini deriva dalla sua voce:

  • Il grido: l’interiorità e la rabbia che emergono

  • La voce rotta/roca: trasporto emotivo

  • Bel canto: grandi successi/ sensibilità


Sul piano stilistico espressivo la poetica di Gianna Nannini può essere sintetizzata come un mix di anima rock e tradizione melodica


Il linguaggio del rock

  • Per lei l’unico linguaggio possibile è il rock, in grado di unificare le culture di tutto il mondo

  • Il suo modo di esprimersi è autentico

  • Il suo vocabolario le permette di essere diretta, esplicita e chiara


Il legame con la tradizione melodrammatica

- Il suo modo di fraseggiare fa parte della tradizione popolare, eredita la tradizione canora popolare e melodrammatica - il suo rock ha dunque un legame genetico con il folk della sua terra d’origine ma trova respiro in tutta Europa con uno spirito frizzante, moderno, internazionale


I grandi successi della cantautrice senese arrivano infatti quando riesce a mettere in equilibrio due elementi:

l’anima rock e il canto melodico

“Fotoromanza”, “I maschi”,

“Bello e impossibile”, “Sei nell’anima”


Grazie per l’attenzione…


ad
  • Login