Bari in et romana
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 6

Bari in età romana PowerPoint PPT Presentation


  • 44 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Bari in età romana. d i Gianfranco Semeraro.

Download Presentation

Bari in età romana

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Bari in et romana

Bari in età romana

di Gianfranco Semeraro


Bari in et romana

La fondazione della città di Bari non è collegabile aduna precisa data storica e inoltre per gli storici ci sono varie ipotesi su chi sia il fondatore.Le ipotesi sono:-che sia stato il figlio di Dedalo, Japige;- i catanei o i cerretei;-o gli illirici;-o che siano state delle popolazione già insediate.


Bari in et romana

Secondo dei ritrovamenti effettuati nel IV secolo a.C.,Bari sarebbe stata un’ appendice di una città dell’entroterra: CeglieMessapica.

Comunque sia, il nucleo della città era situato nel nord di Bari(in “Bari Vecchia”), e questa città entra nella storia di Roma nel 181 a.C. .

Bari era situata al confine delle difese costiere contro le incursioni dei pirati.

Il suo porto si crede che fosse situato a occidente in un tratto di mare più protetto.


Bari in et romana

Dopo la conquista dei romani (grazie al suo porto) diviene una importante sede amministrativa, un importante mercato e nodo stradale grazie al passaggio della via Traiana.Bari in età romana venne nominata municipium cum suffagio , cioè gli viene concessa la possibilità di emanare proprie leggi. Bari possedeva una Zecca e ottenne un Pantheon che venne dedicato alle divinità pagane.


Bari in et romana

Però con la caduta dell’Impero Romano d’Occidente nel 476 d.C. Bari fu invasa dai barbari e passo’agli Ostrogoti e venne contesa dai bizantini, ma alla fine divenne territorio dei Longobardi che la nominarono gastaldo, una circoscrizione amministrativa governata da un funzionario.


  • Login