Www polovalboite it didattica htm l.jpg
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 27

Poeti contemporanei PowerPoint PPT Presentation


  • 192 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

www.polovalboite.it/didattica.htm. Poeti contemporanei. A cura del prof. Marco Migliardi . Tardo Ermetismo. Recupero della tradizione. Lirismo espressionismo. Linea sperimentale. La poesia contemporanea. Roberto Mussapi. M.Luisa Spaziani. Alda Merini. Andrea Zanzotto. 1. 2. 3. 4.

Download Presentation

Poeti contemporanei

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Www polovalboite it didattica htm l.jpg

www.polovalboite.it/didattica.htm

Poeticontemporanei

A cura del prof. Marco Migliardi


La poesia contemporanea l.jpg

Tardo Ermetismo

Recupero della tradizione

Lirismo espressionismo

Linea sperimentale

www.polovalboite.it

La poesia contemporanea

Roberto Mussapi

M.Luisa Spaziani

Alda Merini

Andrea Zanzotto


Contents l.jpg

1

2

3

4

Andrea Zanzotto

Alda Merini

www.polovalboite.it

Contents


Andrea zanzotto l.jpg

www.polovalboite.it

Andrea Zanzotto

Fiume all'alba

acqua infeconda tenebrosa e lieve

non rapirmi la vista

non le cose che temo

e per cui vivo


Biografia l.jpg

www.polovalboite.it

Biografia

  • 1921: nasce a Pieve di Soligo, insegna, lavora all’estero e in vecchiaia torna al paese natio

  • Ha partecipato alla Resistenza

  • Poeta isolato, alieno alle mode e alla Storia

  • Scrive dagli anni 30 ma solo dagli anni 70 ebbe una certa notorietà


Slide6 l.jpg

www.polovalboite.it

Temi

  • Il mondo della campagna veneta è presente fin dagli anni 50 ma non in senso neorealista, ma ermetico e angosciante

  • Il suo tardo ermetismo, in pieno neorealismo, venne accusato di astrattismo

  • Scontro con Calvino: la Storia in Z. è sempre assente

  • Tema dell’orrore, della depressione e delle inquietudini del mondo che lo seguirà sempre


Il linguaggio l.jpg

www.polovalboite.it

Il linguaggio

  • Negli anni 60 sperimenterà una sorta di polinguismo un mix di linguaggi tecnico, gergale, letterari, retorici

  • Una scrittura “impazzita” con onomatopee, balbettii, del tutto irrazionale

  • Nel 76 scriverà anche in dialetto veneto (Filò) poesie utilizzate da Fellini nel suo Casanova

  • Negli anni 80 lo sperimentalismo linguistico tende a sparire ma resta sempre la volontà innovativa


Slide8 l.jpg

www.polovalboite.it

«Per quanto mi riguarda ho il sospetto che la poesia

non sia affatto scrivere;

il poeta non è scrittore nel senso corrente della parola;

direi anzi che arriva ad odiare lo scrivere forse perché

si sente in qualche modo costretto al suo gesto [...]

si tratta di scalfire, scalpellare, graffiare la lingua

o di sprofondarvi più che di usarla”


Interviste l.jpg

www.polovalboite.it

Interviste

  • Rapporto con la Storia

  • La poesia del paesaggio

  • L’isolamento

  • La sofferenza psicologica

  • L’emigrazione


Sitografia l.jpg

www.polovalboite.it

Sitografia

  • http://www.italialibri.net/autori/zanzottoa.html

  • http://it.wikipedia.org/wiki/Andrea_Zanzotto

  • http://www.scrittoriperunanno.rai.it/scrittori.asp?currentId=19

  • http://it.wikipedia.org/wiki/Poetica_di_Andrea_Zanzotto

  • http://www.ilportoritrovato.net/html/zanzotto1.html


Alda merini l.jpg

www.polovalboite.it

Alda Merini

Sono nata il ventuno a primaverama non sapevo che nascere folle,aprire le zollepotesse scatenar tempesta.Così Proserpina lieve vede piovere sulle erbesui grossi frumenti gentilie piange sempre la sera.Forse è la sua preghiera.


Biografia 1931 2009 l.jpg

www.polovalboite.it

Biografia (1931-2009)

  • Milanese, famiglia modesta, fin da giovane combatte contro gravi disturbi psichici

  • Ricoverata + volte in manicomi

  • Scrive dagli anni 50

  • Ebbe 4 figlie e 2 mariti

  • Molti problemi a trovare editori nonostante le amicizie con poeti comeQuasimodo, Montale e Manganelli 

  • Muore di tumore


La poetessa l.jpg

www.polovalboite.it

La poetessa

  • Donna gentile, generosa, sensibile

  • Lacerata da una religiosità fervida e dai richiami dell’eros

  • Linguaggio a volte lineare, musicale, con versificazione classica

  • Alte volte volutamente disarmonico e dissonanteIntervista alla Merini sulla religiosità


Temi principali l.jpg

Temi principali

III tema

Legame follia-poesia forse affetta da sindrome bipolare, come Baudelaire, V.Woolf, Hemingway

II tema

L’amore complemento essenziale della vita, cui la poesia può dare ancora + completezza

I tema

La malattia psichica da cui deriva una denuncia forte della violenza dei manicomi

www.polovalboite.it


Slide15 l.jpg

www.polovalboite.it

Se la mia poesia mi abbandonassecome polvere o vento,se io non potessi più cantare,come polvere o vento,io cadrei a terra sconfittatrafitta forse come la farfallae in cerca della polvere d’oromorirei sopra una lampadina accesa,se la mia poesia non fosse come una grucciache tiene su uno scheletro tremante,cadrei a terra come un cadavereche l’amore ha sconfitto.

Altra poesia: I poeti lavorano di notte


Il manicomio l.jpg

www.polovalboite.it

Il manicomio

Il manicomio è il Monte Sinai,maledetto, su cui tu ricevile tavole di una leggeagli uomini sconosciuta


Superba la notte l.jpg

www.polovalboite.it

Superba è la notte

  • Raccolta del 2000 forse la più celebre

  • Tema conduttore è l’amore che conferisce pienezza alla vita:

La cosa più superba è la notte

quando cadono gli ultimi spaventi

e l’anima si getta all’avventura.

Lui tace nel tuo grembo

come riassorbito dal sangue

che finalmente si colora di Dio

e tu preghi che taccia per sempre

per non sentirlo come rigoglio fisso

fin dentro le pareti.


Spiegazione l.jpg

www.polovalboite.it

Spiegazione

  • Tema della divinità dell’amore fisico, dell’eros (grembo, sangue) che si sublima in Dio (si colora di Dio)

  • Si chiede il silenzio perché lascia spazio alla presenza di Dio nel momento del concepimento.

  • Se l’uomo parlasse resterebbe in primo piano solo l’eros

  • Altre poesie d’amore


La guarigione l.jpg

www.polovalboite.it

La guarigione

  • “Per me guarire è stato un modo di liberarmi del passato. Tutto è accaduto in fretta. L'ultima volta che sono stata all'Istituto che mi aveva in cura per depressione mi è accaduta una cosa che non avevo mai provato. Una mattina mi sono svegliata e ho detto: che ci faccio io qui? “ … continua qui


Io sono folle l.jpg

www.polovalboite.it

Io sono folle

Io sono folle, folle, folle d'amore per te . io gemo di tenerezza perchè sono folle, folle, folle perchè ti ho perduto .Stamane il mattino era cosi caldo che a me dettava quasi confusione ma io era malata di tormento ero malata di tua perdizione.


Alda e i media l.jpg

www.polovalboite.it

Alda e i media

  • Negli ultimi anni della sua vita si è accorta di lei anche la televisione

  • Numerosi sono i suo interventi in TV anche accanto ad artisti come Dalla, Fabio Volo, Vecchioni che la stimavano molto

  • Scriverà anche testi di canzoni

  • Alcuni video: 12


Canzone per alda merini roberto vecchioni l.jpg

Canzone per Alda MeriniRoberto Vecchioni

Noi qui dentro si vive in un lungo letargosi vive afferrandosi a qualunque sguardocontandosi i pezzi lasciati là fuoriche sono i suoi lividi che sono i miei fioriIo non scrivo più niente mi legano i polsi ora l'unico tempo è nel tempo che colsi qui dentro il dolore è un ospite usuale ma l'amore che manca è  l'amore che fa maleOgni uomo della vita miaera il verso di una poesiaperduto straziato raccolto  abbracciato Ogni amore della vita miaogni amore della vita miaè cielo e voragine è terra che mangioper vivere ancora Dalla casa dei pazzi  da una nebbia lontanacom'è dolce il ricordo di Dino Campana perché basta anche un niente per esser felicibasta vivere come le cose che dicie dividerti in tutti gli amori che haiper non perderti   perderti  perderti mai

Cosa non si fa per viverecosa non si dà per vivereguarda! Io sto vivendo Cosa mi è costato vivere  ? Cosa l'ho pagato vivere  ? Figli colpi di vento...La mia bocca vuole vivere  ! La mia mano vuole vivere  ! Ora in questo momento  ! Il mio corpo vuole vivere  ! La mia vita vuole vivere  ! Amo    ti amo   ti sento  ! Ogni uomo della vita miaera il verso di una poesiabuttata  stracciata raccolta  abbracciata Questo amore della vita miaogni amore della vita mia è cielo e voragineè terra che mangioper vivere ancora

2004 - giornata mondiale della poesia Unesco dedicata ad Alda Merini 

www.polovalboite.it


Intervista al alda merini 2006 l.jpg

Intervista al Alda Merini (2006)

Nel mondo di oggi, così frenetico e caotico, che ruolo ha la poesia?

La poesia non ha più un ruolo, non è considerata nemmeno più un lavoro ma un ozio, non ci ascoltano più…peccato..

Come vede il futuro del mondo?

Alla mia età cosa vuole che le dica..sono alla fine. Il mondo sta precipitando, credo sia in mano a forze demoniache, denaro, vizi, droga, consumo dell’amore come fosse carta straccia, l’amore vero fa gelare il sangue e invece oggi viene consumato in fretta senza sentirne il sapore. Ai miei tempi c’era la guerra, la povertà, ma non siamo morti, eravamo in un certo senso felici, si ubbidiva al padre, alla madre..oggi i genitori sembrano assatanati, vogliono i loro figli al potere, alla gloria e alla fine li rovinano.

www.polovalboite.it


Slide24 l.jpg

Ha paura della morte?

No..non la conosco per ora..conosco una morte morale, un abbandono, ma credo di averla addomesticata, l’ho domata per 75 anni.

Crede in un’altra vita?

No, altrimenti non sarei felice in questa..

Qual è il suo desiderio più grande?

Vincere il Nobel ..e avere una laurea, così potrei avere una scrivania..anche se i miei versi più belli mi son venuti mentre lavavo i piatti o scopavo il pavimento..

Si sente amata?

Sì, molto, dai giovani…

www.polovalboite.it


Slide25 l.jpg

www.polovalboite.it

A tutti i giovani raccomando:aprite i libri con religione,non guardateli superficialmente,perché in essi è racchiusoil coraggio dei nostri padri.E richiudeteli con dignitàquando dovete occuparvi di altre cose.Ma soprattutto amate i poeti.Essi hanno vangato per voi la terraper tanti anni, non per costruivi tombe,o simulacri, ma altari.Pensate che potete camminare su di noicome su dei grandi tappetie volare oltre questa triste realtàquotidiana.


Sitografia26 l.jpg

www.polovalboite.it

Sitografia

  • http://www.aldamerini.it/

  • http://it.wikipedia.org/wiki/Alda_Merini

  • http://it.wikipedia.org/wiki/Superba_%C3%A8_la_notte


Slide27 l.jpg

Grazie dell'attenzione


  • Login