MATHESIS
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 23

Tavola rotonda PowerPoint PPT Presentation


  • 101 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

MATHESIS Società Italiana di Scienze Matematiche e Fisiche. Tavola rotonda Che cosa dovrebbe aver imparato lo studente che conclude gli studi secondari di secondo grado? Maurizio Vichi Società Italiana di Statistica. I dati sull’istruzione in Italia.

Download Presentation

Tavola rotonda

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Tavola rotonda

MATHESIS

Società Italiana di Scienze Matematiche e Fisiche

  • Tavola rotonda

    Che cosa dovrebbe aver imparato lo studente che conclude gli studi secondari di secondo grado?

    Maurizio Vichi

    Società Italiana di Statistica


I dati sull istruzione in italia

I dati sull’istruzione in Italia

  • Italia è prima tra i paesi Ocse con 8300 ore tra elementari e medie passate in classe ( 6800 media OCSE)

  • 4,8% è il PIL investito in Italia in istruzione (6,8 media OCSE)

  • Stipendio Prof scuola superiore in Italia da 24.669 a 38.745 annui lordi.

  • Spagna (35.764 a 49.349 euro), Germania (45.412 a 63.985 euro), Francia (25.228 a 47.477 euro).

  • Risultati di apprendimento OCSE PISA

    • Comprensione scritta 486 punti (OCSE 493, UK 494, FR 496, GE 497, CINA 556), 29esima

    • Matematica 483punti (OCSE 496, UK 492, FR 497, GE 513, CINA 600), 34esima

    • Scienze punti (OCSE 501, UK 514, FR 498, GE 520, CINA 575), 35esima

    • Maggior tasso di variabilità tra le diverse città. Grande distanza tra nord e sud


Perch necessario insegnare statistica a scuola

Perché è necessario insegnare statistica a scuola

è a fondamento della crescita democratica di un nazione moderna

è essenziale per monitorare il nostro habitat , misura i cambiamenti di clima, è ad esempio usata tutti i giorni per le previsioni meteo

è utile nelle scienze sperimentali (fisica, chimica, biologia …) perché si basa sul principi galileiani

è essenziale nelle aziende per la qualità della produzione, marketing

è utile nella medicina per valutare l’efficacia dei trattamenti e prevenire malattie, per lo studio del genoma

In definitiva

è fondamentale per saper leggere e interpretare e sintetizzare la realtà che ci circonda nella società dell’informazione

Quali sono le domande di statistica a cui gli studenti dovrebbero saper rispondere? Vediamone alcune fatte ai test OCSE PISA 2006 e 2009.


I test ocse pisa 2006 scienze

I test OCSE Pisa 2006 Scienze

Si devono conoscere i concetti di distribuzione doppia, correlazione e regressione


I test ocse pisa 2006 scienze1

I test OCSE Pisa 2006 Scienze

Conclusione che si trae dalla lettura del grafico a colonne


I test ocse pisa 2006 scienze2

I test OCSE Pisa 2006 Scienze

Conclusione che si trae dalla lettura del grafico a colonne


I test ocse pisa 2006 scienze3

I test OCSE Pisa 2006 Scienze

Conclusione che si trae dalla lettura del grafico di una serie storica


I test ocse pisa 2009 lettura

I test OCSE Pisa 2009 LETTURA

Conclusione che si trae dalla lettura della stratificazione della popolazione


I test ocse pisa 2009 matematica

I test OCSE Pisa 2009 Matematica

Conclusione che si trae dal confronto di due serie storiche


I test ocse pisa 2009 matematica1

I test OCSE Pisa 2009 Matematica

Calcolo delle probabilità e i dati si ricavano da un grafico statistico


I test ocse pisa 2009 matematica2

I test OCSE Pisa 2009 Matematica

Motivazione del perché un diagramma a colonne non è valido per questi dati


I test ocse pisa 2009 matematica3

I test OCSE Pisa 2009 Matematica

Lettura complessa di un grafico e conclusioni


I test ocse pisa 2009 matematica4

I test OCSE Pisa 2009 Matematica

Elementi di inferenza statistica, campione casuale e non


Che cosa si insegna al liceo

Che cosa si insegna al liceo

  • PRIMO BIENNIO

  • Caratteri qualitativi, quantitativi discreti e quantitativi continui,

  • Rappresentazioni grafiche più idonee per tipo di carattere

  • Distribuzioni di frequenze e rappresentazioni grafiche

  • Proprietà dei valori medi e delle misure di variabilità con calcolatrice, foglio di calcolo

  • Le serie statistiche.

  • SECONDO BIENNIO

  • Distribuzioni doppie condizionate e marginali, deviazione standard,

  • Dipendenza, correlazione e regressione,

  • Campione.

  • Saranno studiate la probabilità condizionata e composta, la formula di Bayes e le sue applicazioni.

  • QUINTO ANNO

  • Distribuzione binomiale, distribuzione normale, distribuzione di Poisson.


Che cosa si insegna agli istituti tecnici

Che cosa si insegna agli istituti tecnici

  • PRIMO BIENNIO

  • Caratteri qualitativi, quantitativi discreti e quantitativi continui,

  • Rappresentazioni grafiche più idonee per tipo di carattere

  • Distribuzioni di frequenze e rappresentazioni grafiche

  • Proprietà dei valori medi e delle misure di variabilità con calcolatrice, foglio di calcolo

  • SECONDO BIENNIO

  • Distribuzioni doppie di frequenze e Rappresentazioni grafiche

  • Costruire indicatori di efficacia, di efficienza e di qualità di prodotti o servizi.

  • Calcolare misure di correlazione e parametri di regressione e saperli interpretare.

  • Costruire modelli, continui e discontinui, di crescita lineare, esponenziale o ad andamento periodico a partire dai dati statistici reali.


La matematica nelle scuole migliori secondo ocse pisa 2006 2009

La matematica nelle scuole “migliori” secondo OCSE Pisa 2006 - 2009

CANADA

3th OCSE-Pisa 2006

In Canada oltre agli argomenti classici (numeri algebra e geometria) gli apprendimenti riguardano

“l’analisi dei dati e la probabilità”. Le abilità richieste sono quelle di saper risolvere problemi che riguardano la rilevazione, la rappresentazione e l’analisi di dati ; ma anche problemi che includono l’incertezza.


La moderna matematica

La moderna matematica

2008 revision to the National Curriculum programmes

La statistica è già da molti anni presente nei programmi di matematica della scuola del Regno Unito di ogni ordine e grado.

Recentemente c’è stato un ulteriore potenziamento e il programma di matematica include un modulo di statistica, nel quale si richiede di saper organizzare e collezionare dati, elaborarli e rappresentarli graficamente ed infine si richiede di sapere interpretare e discutere i risultati.

E’ anche introdotta la probabilità

UK


I percorsi formativi di matematica negli usa

I percorsi formativi di matematica negli USA

USA

michigan

Nello stato del Michigan in ogni ordine e grado

Sono inseriti moduli di Statistica , di

Analisi dei dati, di

Probabilità


Tavola rotonda

Terza parte, inferenza statistica e predizione

USA

michigan


Progetto core plus mathematics 1 integrazione dei principali concetti di matematica nei corsi usa

Progetto Core-plusmathematics 1integrazione dei principali concetti di matematica nei corsi USA

Programma comune alla maggior parte degli Stati americani .

Tre corsi che includono statistica

USA

Programmi base


Progetto core plus mathematics 2 integrazione dei principali concetti di matematica nei corsi usa

Progetto Core-plusmathematics 2integrazione dei principali concetti di matematica nei corsi USA

USA

Programmi base


Progetto core plus mathematics 3 integrazione dei principali concetti di matematica nei corsi usa

Progetto Core-plusmathematics 3integrazione dei principali concetti di matematica nei corsi USA

USA

Programmi base


  • Login