Economia & Finanza Pubblica
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 1

Economia & Finanza Pubblica PowerPoint PPT Presentation


  • 91 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Economia & Finanza Pubblica. Il monopolio di Cournot (1838). Nel grafico a sinistra i ricavi totali RT e i costi totali CT sono sulle ordinate, la quantità totale prodotta e venduta Q è sulle ascisse. In A e B il profitto è zero ( RT = CT ).

Download Presentation

Economia & Finanza Pubblica

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Economia finanza pubblica

Economia & Finanza Pubblica

Il monopolio di Cournot (1838)

Nel grafico a sinistra i ricavi totali RT e i costi totali CT sono sulle ordinate,

la quantità totaleprodotta e venduta Q è sulle ascisse

In A e B il profitto è zero (RT = CT)

Il profitto totale è uguale alla differenza verticale tra RT e CT

Massimizza il profitto

Il monopolista controlla o la quantità o il prezzo e

Si ha un profitto positivo tra QA e QB

Perciò, graficamente, deve trovare la massima distanza verticale tra RT e CT

L’inclinazione della RT nel punto C è il ricavo marginale,

uguale al costo marginale (inclinazione della CT, parallela)

Si prende una retta parallela alla CT, tangente

alla RT nel punto C (punto di Cournot) a sinistra

del punto di massimo ricavo totale M (per QM)

Nelgrafico a destra si riportano sulle ordinate

prezzo (= ricavo medio) p, ricavo marginale rma,

costo medio cme, costo marginalecmasulle

ordinate, la quantità unitariaq sulle ascisse

p(=rme)

rma

cme

cma

RT

CT

M

C

L’equilibrio del monopolista è in c,

con rma = cma

Il profitto unitario è ab (rme – cme)

a

pC

B

CT

Il profitto totale è abdpC

Se i costi medi sono continuamente

decrescenti si ha un

monopolio naturale

b

d

cme

RT

A

c

cma

rme

rma

0

0

q

QA

QC

QM

QB

Q

qC


  • Login