MOSTRA DELLE PIANTE E DEI FIORI SCUOLA PRIMARIA DI SAN VITO CLASSE QUINTA     6 APRILE 2008

MOSTRA DELLE PIANTE E DEI FIORI SCUOLA PRIMARIA DI SAN VITO CLASSE QUINTA 6 APRILE 2008 PowerPoint PPT Presentation


  • 153 Views
  • Uploaded on 03-09-2012
  • Presentation posted in: General

IMPORTANZA DELLA FRUTTA. A scuola abbiamo imparato come alimentarci in modo sano per crescere bene e in buona salute.Con . BATTI CINQUE !!!Give me five !!!Frutta verdura = 5 porzioni al giorno di saluteAbbiamo capito l\'importanza della frutta nella nostra al - PowerPoint PPT Presentation

Download Presentation

MOSTRA DELLE PIANTE E DEI FIORI SCUOLA PRIMARIA DI SAN VITO CLASSE QUINTA 6 APRILE 2008

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


1. MOSTRA DELLE PIANTE E DEI FIORI SCUOLA PRIMARIA DI SAN VITO CLASSE QUINTA 6 APRILE 2008 UN FRUTTO AL GIORNO

2. IMPORTANZA DELLA FRUTTA A scuola abbiamo imparato come alimentarci in modo sano per crescere bene e in buona salute. Con

3. FRUTTA SI MA QUALE? Ci hanno detto: Meglio frutta di stagione Meglio frutta coltivata nelle nostre zone Meglio frutta raccolta nei nostri orti e giardini Andiamo allora a scoprire quali alberi da frutta si coltivano nel territorio del nostro Comune.

4. Intervista ai genitori, nonni, zii e persone di nostra conoscenza A casa tua hai un orto o un giardino? E grande o di modeste dimensioni? Coltivi alberi da frutta ? Che tipi di alberi da frutta? Di quali cure hanno bisogno durante lanno questi alberi? Producono tanta frutta? Come viene utilizzata la frutta raccolta? Se viene consumata in casa buona? E pi o meno buona di quella acquistata in negozio? Se s come mai? Cosa pensi della nostra frutta in genere?

5. I RISULTATI DELLA NOSTRA INDAGINE INTERVISTA A 41 PERSONE CHE ABITANO A SAN VITO. ORTO O GIARDINO? ORTO E GIARDINO 35 PERSONE SOLO GIARDINO 6 PERSONE

6. 35 delle persone intervistate coltivano, nei pressi delle loro abitazioni, sia un orto che un giardino. 6 persone coltivano solo un giardino.

7. GIARDINI E ORTI DI QUALI DIMENSIONI ?

8. COLTIVAZIONE DI ALBERI DA FRUTTA

9. GLI ALBERI CHE SI COLTIVANO

10. GLI ALBERI DA FRUTTA PREFERITI Quasi tutte le persone che abbiamo intervistato hanno sia un orto che un giardino, tutti coltivano alberi da frutta. Anche chi ha solo un piccolo giardino ha piantato un ciliegio o un pesco o un melograno un albero insomma che regala fiori, frutti, ombra, profumo, colore, gioia Gli alberi preferiti per, quelli che troviamo in ogni orto o giardino sono in ordine: i peri, i meli, i susini, i ciliegi, gli albicocchi, i peschi. In estate soprattutto, si gustano i loro deliziosi frutti zuccherini che dissetano e ci rallegrano. Abbiamo capito che queste nostre piante sono preziose, fanno parte della nostra vita, ci danno tanto e allora anche noi ricordiamoci di rispettarle, curarle e conservarle il pi a lungo possibile.

11. LE CURE NECESSARIE SUGGERITE DAGLI INTERVISTATI Alcune piante non vengono proprio trattate, si arrangiano da sole. Altre vengono potate in primavera facendo attenzione alle fasi lunari, concimate con concimi naturali, irrigate e anche irrorate. Per certe piante, durante linverno , opportuno proteggere il tronco dal freddo, in estate invece bisogna proteggerle dalla grandine. PRODUZIONE La produzione di frutta quasi sempre abbondante, alcune piante abbondano ad anni alterni. UTILIZZO La frutta raccolta si consuma quasi tutta in famiglia, durante i pasti, cotta o cruda, come merenda . Quella troppo matura o avariata viene data agli animali. Quella in eccesso viene lavorata per: marmellate, conserve, dolci, macedonie, gelati, congelata, venduta a cooperative.

12. LE OPINIONI DEGLI INTERVISTATI SULLA BONTA DELLA FRUTTA DI PROPRIA PRODUZIONE La frutta di produzione propria Pi buona di quella acquistata. Pi succosa e pi profumata. Pi naturale e genuina, non contiene conservanti. Pi fresca perch rimane sullalbero fino alla maturazione . Pi sana perch non trattata con prodotti chimici per lunga conservazione e senza veleni. E LA FRUTTA ITALIANA? Anche la frutta italiana buona. Il nostro Paese ricco di frutta di diversa qualit, ogni stagione offre la sua specialit ed meglio approfittare perch, come abbiamo imparato, mangiare frutta vuol dire salvaguardare la nostra salute.

13. E IMPORTANTE CIO CHE ABBIAMO IMPARATO SULLALIMENTAZIONE E DOBBIAMO FARE IN MODO CHE DIVENTI IL NOSTRO STILE DI VITA . MI DEVO RICORDARE SEMPRE CHE LA FRUTTA contiene vitamine e antiossidanti che prevengono i danni delle cellule. LA FRUTTA contiene le fibre che regolarizzano il mio intestino. LA FRUTTA spremuta e non spremuta, mi disseta gratificandomi. LA FRUTTA mi sazia con un apporto ridotto di zuccheri e calorie, cos mi mantengo in forma.

14. LA FRUTTA HA SEMPRE UN POSTO SPECIALE NEI NOSTRI PENSIERI E DESIDERI, ECCO LE POESIE CHE ABBIAMO TROVATO E INVENTATO DA BATTI CINQUE UNA FRAGOLA ROSSA PER IL MIGNOLINO CHE E IL PIU PICCINO E UNA PERA DORATA DA GUSTARE PER L ANULARE POI UNA CAROTA AL DITO MEDIO DA SGRANOCCHIARE ED IL POLLICE E L INDICE? ECCOLI LI GIA A PROTESTARE! UNA MACEDONIA DI FRUTTA COLORATA E SAPORITA PER ACCONTENTARE TUTTE E CINQUE LE DITA COME VEDI MANGIARE FRUTTA E VERDURA NON COSTA FATICA BATTI CINQUE E LA SALUTE TI SARA SEMPRE AMICA.

15. UNA MELA AL GIORNO TOGLIE . Il mio albero di mele piantato in mezzo al sole mi regala in ogni tempo meraviglie che mi fanno contento. Fiori davorio a primavera petali bianchi, una miniera Frutti succosi in piena estate, mele rosse, verdi, dorate. Di una tavolozza di mille colori in autunno ti innamori E anche nel gelido inverno ti d un panorama di qualit con i suoi rami spogli e neri ti fa sognare e ti ricama i pensieri. A Z.

16. E PROPRIO VERO CHE UNA CILIEGIA TIRA LALTRA Nei nostri orti, nei nostri giardini anche a confine con i campi vicini, qualcuno ha piantato con tanto amore lalbero che tutti hanno nel cuore. E un ciliegio dai rossi frutti, noi raccogliamo anche quelli caduti. La pancia piena , la bocca rossa Saliamo fino alla cima per cogliere la pi grossa. A. Z.

17. INVENTATE DA NOI FRUTTA PER TUTTI DI GIORGIA MERLO SOTTO LALBERO SEDUTI ASPETTIAMO CHE UNA MELA CI CADA IN MANO, CON LA BOCCA DIAMO UN MORSO GETTIAMO NEL CAMPO SOLO IL TORSO. PRUGNE ROSSE, PRUGNE GIALLE IN ESTATE RACCOLTE NELLA VALLE ALLA NONNA SONO PORTATE DOPO MANGIAMO LE MARMELLATE.

18. NOCE NOCINA SEI MOLTO CROCCANTINA SEI OTTIMA SOTTO I DENTI TI OFFRO A TUTTI I PARENTI. Giorgia Merlo IL PESCO DI CRISTIANO SILVELLO Salve a tutti mi presento sono un pesco fresco fresco. Ogni anno mi risveglio, poi germoglio; e ancor di pi mi invoglio a fiorire con ardore; a maturare con amore; per accontentare i bambini che sotto a me birichini raccolgono i miei frutti con la gioia di tutti!

19. DI FRUTTA SONO GOLOSA DI MARIANA RUSU Mangio tanta frutta fresca Grazie, datemi una pesca! Lacquolina ho gi in bocca: per favore, unalbicocca! Sono ghiotto, e te lo dico di assaggiare luva e il fico. Amo cogliere la frutta E mangiarla tutta, tutta !!!

20. FILASTROCCA SPIRITOSA DI GIULIA CANIL Le foglie delle piante sono verdi, ma in inverno tutte le perdi. Sugli alberi le mele sono rosse stanno tutte insieme grandi e grosse. In primavera tutto bello: piante, fiori ,il mondo, il cielo. Se la mela per vuoi mangiare, lalbero con il suo frutto devi piantare.

21. LALBICOCCA DI ALEX DE ZEN Arancione e vellutata dai bambini tanto amata, maturo al sole in estate con pomodori e patate. Mi presento, son lalbicocca dolcissima in bocca, ho un ossetto nel pancino grande quanto un sassolino.

22. CILIEGIE CILIEGIE DI ALEX DE ZEN Tante volte scendo in coppia, faccio una porzione doppia; ciliegina bella, bella scendo insieme a mia sorella. Ho il colore del fuoco, con me si pu fare un gioco: sullorecchio mi puoi appoggiare come un gioiello per adornare.

23. NEL FARE QUESTO LAVORO CI SIAMO VERAMENTE DIVERTITI, PRIMA CON LA DOTTORESSA ESTER SUSIN DURANTE LE SUE LEZIONI SULLALIMENTAZIONE , POI NEL FARE LE INTERVISTE AI NOSTRI PARENTI E VICINI, INFINE AL COMPUTER PER RIORDINARE E STENDERE TUTTO IL NOSTRO LAVORO. E STATO BELLO E ABBIAMO IMPARATO MOLTISSIME COSE CHE CI SERVIRANNO PER LA NOSTRA VITA. GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE CI HANNO AIUTATO. AMBRA MATTIA ANGELA LUCA DENIS GIACOMO GIULIA MANUEL ASYA LEONARDO ALEX SIMONA LINDA GIORGIA LARA SEBASTIAN MARIANA CRISTIANO FRANCESCO MASSIMILIANO LUDOVIC

  • Login