parit salariale adesso
Download
Skip this Video
Download Presentation
Parità salariale adesso!

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 9

Parità salariale adesso! - PowerPoint PPT Presentation


  • 131 Views
  • Uploaded on

Parità salariale adesso!. Aumento dei salari femminili! Unitevi a noi il 14 giugno 2011!. Unia, aprile 2011. Salari minimi per una vita dignitosa. Una persona su dieci non riesce a vivere dignitosamente del proprio salario pur lavorando a tempo pieno .

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' Parità salariale adesso!' - brielle-schmidt


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
parit salariale adesso

Parità salariale adesso!

Aumento dei salari femminili!Unitevi a noi il 14 giugno 2011!

Unia, aprile 2011

salari minimi per una vita dignitosa
Unia – il sindacato per tuttiSalari minimi per una vita dignitosa
  • Una persona su diecinon riesce a vivere dignitosamente del proprio salario pur lavorando a tempo pieno.
  • 400’000lavoratori, tra cui 280’000 donne,guadagnano meno di 22 franchi l’ora.
  • Le donne lavorano con maggior frequenza nei cosiddetti rami a basso salario (pulizie, ramo alberghiero e della ristorazione, commercio al dettaglio, industria alimentare e orologeria),in cui in genere i salari versati sono più bassi della media.
  • I rami professionali a forte presenza femminile sono caratterizzati da salari bassi perché “il lavoro tipicamente femminile” gode generalmente di minor riconoscimento e viene pagato meno.
i salari bassi sono una realt in numerosi rami
Unia – il sindacato per tuttiI salari bassi sono una realtà in numerosi rami

Media svizzera

Settore alberghiero

Orticoltura / giardinaggio

Servizi personali

Industria tessile

Commercio al dettaglio

Servizi per le aziende, incl. Pulizie

Industria alimentare

Svago, cultura, sport

Orologeria, strumenti di precisione

Industria meccanica

Salari orari inferiori a 22 franchi, conformemente alla rilevazione della struttura dei salari 2008, salari stimati per il 2011

Uomini

Donne

slide4
Unia – il sindacato per tuttiI miglioramenti sono possibili: successi ottenuti dal 1998 dalla prima campagna sui salari minimi lanciata dai sindacati
parit salariale adesso1
Unia – il sindacato per tuttiParità salariale adesso!
  • Le donne e gli uomini devono percepire gli stessi salari.
  • Benché la legge lo vieti, in Svizzera le donne guadagnano in media il 20% in meno rispetto agli uomini.
  • È uno scandalo che il lavoro delle donne valga meno di quello degli uomini!
  • Le aziende risparmiano milioni di franchi sulle spalle delle donne.
  • Dato che i loro salari sono inferiori, nell’arco della vita lavorativa le donne perdono migliaia di franchi di reddito.
  • Di regola la responsabilità dei figli e delle famiglie grava sulle donne, che pertanto possono lavorare solo a tempo parziale.
slide6
Unia – il sindacato per tutti
    • Le aziende devono verificare i loro salari
    • Grazie all’intervento di Unia, dal 2009 tre aziende verificano i loro salari:
      • Tornos (industria MEM)
      • Audemars Piguet (orologeria)
      • Mc Donalds (ristorazione)
  • Dobbiamo tuttavia aumentare le pressioni – unite ce la faremo!
14 giugno giornata d azione e di sciopero nazionale
Unia – il sindacato per tutti14 giugno: giornata d’azione e di sciopero nazionale
  • Il 14 giugno 1981 il diritto ad «un salario uguale per un lavoro di ugual valore» è stato ancorato nella Costituzione federale.
  • 20 anni or sono con lo sciopero delle donne abbiamo ottenuto la Legge sulla parità dei sessi.
  • Ciononostante a tutt’oggi in media le donne guadagnano ancora il 20% in meno rispetto agli uomini.
  • L’obiettivodella giornata d’azione e di sciopero è migliorare le condizioni di lavoro delle donne e realizzare progressi nella parità.

=> Il nostro obiettivo: la parità per tutte!

4 rivendicazioni comuni in tutta la svizzera
Unia – il sindacato per tutti 4 rivendicazioni comuni in tutta la Svizzera
  • Le donne guadagnano il 20% in meno rispetto agli uomini: parità salariale e salari minimi adesso!
  • Mancano 50′000 posti negli asili nido: asili nido per tutti i bambini adesso!
  • Le donne svolgono quasi il doppio del lavoro non retribuito rispetto agli uomini: migliore ripartizione del lavoro retribuito e non retribuito adesso!
  • Sosteniamo i padri impegnati: congedo di paternità e congedo parentale adesso!

=> Il nostro obiettivo: la parità per tutte!

aderire alla giornata del 14 giugno conviene
Unia – il sindacato per tuttiAderire alla giornata del 14 giugno conviene!
  • Il 14 giugno Unia si batte per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro.
  • Unia attribuisce un’importanza centrale all’aumento dei salari minimi e alla parità salariale.
  • Unia si batte attivamente contro le disuguaglianze e rivendica:

1. un aumento dei salari femminili

2. finalmente l’attuazione della parità salariale

3. un miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro delle donne.

ad