Il masso erratico
Download
1 / 6

Il masso erratico - PowerPoint PPT Presentation


  • 154 Views
  • Uploaded on

Il masso erratico. A fianco della chiesa di S. Antonio di Ranverso è presente un masso erratico , trascinato fin qui durante le glaciazioni.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' Il masso erratico' - bianca-levine


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

Il masso erratico

A fianco della chiesa di S. Antonio di Ranverso è presente un masso erratico, trascinato fin qui durante le glaciazioni.

La sua particolarità consiste nell’essere sormontato da un pilastro di pietra alto circa un metro e mezzo, culminante con il simbolo “Tau”, scolpito sulla superficie.

Claudia Sponton – Piano di diffusione delle Lavagne Interattive Multimediali- 2009/2010 – Scuola Secondaria di I grado Giacomo Jaquerio – Buttigliera Alta - TO


Secondo la tradizione medievale, questo pilastro rappresenta un simbolo, che attesta la vittoria della fede cristiana contro le forze magiche delle credenze pagane.

Claudia Sponton – Piano di diffusione delle Lavagne Interattive Multimediali- 2009/2010 – Scuola Secondaria di I grado Giacomo Jaquerio – Buttigliera Alta - TO


L’isolamento e l’imponenza dei massi erratici favorirono sin da tempi remoti la diffusione di forme di culto “litico”, fondate sul presupposto che certe pietre siano provviste del potere di esercitare effetti benefici o

taumaturgici, generati dal contatto fisico con la loro superficie.

Claudia Sponton – Piano di diffusione delle Lavagne Interattive Multimediali- 2009/2010 – Scuola Secondaria di I grado Giacomo Jaquerio – Buttigliera Alta - TO


Questa proprietà implicava anche che esse fossero considerate come

il tramite attraverso il quale energie soprannaturali, promananti da qualche divinità, agissero sull’uomo suscitando guarigioni

o stimolando la fecondità femminile.

Claudia Sponton – Piano di diffusione delle Lavagne Interattive Multimediali- 2009/2010 – Scuola Secondaria di I grado Giacomo Jaquerio – Buttigliera Alta - TO


La colonna con la croce a forma di considerate comeTau (T), sostituiva i simboli della taumaturgia cristiana a quelli delle antiche credenze, era un richiamo per i pellegrini in cerca di

riposo e ristoro, e annunciava in particolare di un luogo per meditare e pregare.

Claudia Sponton – Piano di diffusione delle Lavagne Interattive Multimediali- 2009/2010 – Scuola Secondaria di I grado Giacomo Jaquerio – Buttigliera Alta - TO


Claudia Sponton – Piano di diffusione delle Lavagne Interattive Multimediali- 2009/2010 – Scuola Secondaria di I grado Giacomo Jaquerio – Buttigliera Alta - TO