fisiologia della secrezione insulinica
Download
Skip this Video
Download Presentation
Fisiologia della secrezione insulinica

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 9

Fisiologia della secrezione insulinica - PowerPoint PPT Presentation


  • 310 Views
  • Uploaded on

Fisiologia della secrezione insulinica. Glucosio Amino acidi Ac. grassi. K + ATP -channel. -. glucosio. ATP. Ca 2+. Ca 2+. insulina. Chiusura del K + ATP -canale= depolarizzazione cellula = apertura Ca 2+ -canale= Ingresso Ca 2+ = liberazione di insulina .

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Fisiologia della secrezione insulinica' - avonaco


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
fisiologia della secrezione insulinica
Fisiologia della secrezione insulinica
  • Glucosio
  • Amino acidi
  • Ac. grassi

K+ATP-channel

-

glucosio

ATP

Ca 2+

Ca2+

insulina

Chiusura del K+ATP-canale= depolarizzazione cellula = apertura Ca2+-canale=

Ingresso Ca 2+ = liberazione di insulina

fasi del rilascio insulinico
Fasi del rilascio insulinico
  • I° Fase: immediata (secondi) insulina già presente nella cellula
  • II° Fase: tardiva dopo “de novo” sintesi dell’ormone
effetti fisiologici insulina
Fegato

Muscoli

T. adiposo

Aumento sintesi glicogeno, diminuzione catabolismo proteico, aumento sintesi proteica

Aumento “uptake” glucosio e amino acidi, aumento sintesi proteica e sintesi glicogeno

Diminuzione lipolisi, aumento sintesi e immagazzinamento trigliceridi

Effetti fisiologici insulina
farmaci e diabete
Farmaci e diabete

Diabete tipo I (insulino-dipendente)

Diabete tipo II(non-insulino-dipendente)

alcune complicanze e conseguenze del diabete
Nefropatia

Retinopatia

Neuropatia periferica

Neuropatia s.n.autonomo

Malattie cardiovascolari e cerebrovascolari

Insufficienza renale

Cecità

Dolore,ulcere,perdita della sensibilità dolorosa

Impotenza, ipotensione ortostatica, d. gastroent.

Ipertensione, infarto, coronaropatie, ictus

Alcune complicanze e conseguenze del diabete
diabete tipo i insulino dipentente
Diabete tipo I (insulino-dipentente)
  • Insulina (porcina, bovina, DNA-ricombinante)
  • Solo somministrazione parenterale, (sottocutanea), in studio anche altre vie di somministrazione (intranasale).
  • Insulina pronta
  • Complessi dell’insulina con:

Protamina (preparazioni a media durata)

Zinco (preparazioni a lunga durata)

Spesso in combinazione per ottenere preparazioni con rapido onset e lunga durata

diabete tipo i insulino dipentente1
Diabete tipo I (insulino-dipentente)
  • Effetti collaterali della somministrazione insulinica:

Ipoglicemia (fino al coma)

Iperglicemia compensatoria per aumento della secrezione di ormoni iperglicemizzanti (adrenalina, cortisolo)

diabete tipo ii non insulino dipentente
Diabete tipo II (non-insulino-dipentente)
  • Aumento rilascio di insulina per blocco del canale K+ATP :Sulfoniluree (glibenclamide, tolbutamide)
  • Aumento utilizzo del glucosio periferico per attivazione recettore PPAR-γ: tiazolidindioni (rosiglitazone)
  • Riduzione gluconeogenesi epatica e riduzione assorbimento glucosio: biguanidi (metformina)
alcuni effetti collaterali dei farmaci usati nella cura del diabete tipo ii non insulino dipendente
Sulfoniluree

Tiazolidindioni

Biguanidi

Ipoglicemia, aumento del peso corporeo, disturbi gastrointestinali

Ritenzione idrica con possibili edemi, aumento del peso corporeo

Anoressia, nausea, alterazioni del metabolismo piruvico con conseguente acidosi

Alcuni effetti collaterali dei farmaci usati nella cura del diabete tipo II (non-insulino-dipendente)
ad