RAPPRESENTAZIONE DI UN CANCELLO IN FERRO BATTUTO
Download
1 / 7

RAPPRESENTAZIONE DI UN CANCELLO IN FERRO BATTUTO CON L’UTILIZZO IL SOFTWARE WOLFRAM MATHEMATICA - PowerPoint PPT Presentation


  • 97 Views
  • Uploaded on

RAPPRESENTAZIONE DI UN CANCELLO IN FERRO BATTUTO CON L’UTILIZZO IL SOFTWARE WOLFRAM MATHEMATICA. Prpf. C. Falcolini – Stud.:De Tulio Francesco, Tartasi Tommaso. INSERIMANTO DEL SISTEMA DI RIFERIMENTO E COMANDI DI BASE. STRUMENTO MANIPULATE.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' RAPPRESENTAZIONE DI UN CANCELLO IN FERRO BATTUTO CON L’UTILIZZO IL SOFTWARE WOLFRAM MATHEMATICA' - ashtyn


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

RAPPRESENTAZIONE DI UN CANCELLO IN FERRO BATTUTO

CON L’UTILIZZO IL SOFTWARE WOLFRAM MATHEMATICA

Prpf. C. Falcolini – Stud.:De Tulio Francesco, Tartasi Tommaso



STRUMENTO MANIPULATE

Lo strumento manipulate è stato urilizzato per localizzare i centri e i raggi delle porzioni do circonferenza che compongono le spirali del cancello.

I valori cosi ricavati sono strati inseriti all’interno della funzione cerchio.


Funzione Spirale

In precedenza abbiamo tentato di realizzare le spirali del cancello con la funzione della spirale logaritmica, ma questa funziona solamente con il centro nell’origine.

Abbiamo però studiato il passo di crescita delle nostre spirali, notando che il raggio raddoppia ogni 180°.


Funzione Cerchio

Abbiamo scomposto le spirali in porzioni di circonfere riuscendo cosi a riproporre l’andamento curvilineo del cancello.

Utilizzando la funzione cerchio e di volta in volta la porzione da visualizzare della circonferenza e i valori relativi alla dimensione e collocazione spaziale.



Una volta terminate le parti curve del cancello abbiamo utilizzato lo strumento linea per completare il disegno delle parti mancanti

lin001 = ParametricPlot[{-8.5, u}, {u, 8.8, .05},

PlotRange -> {{-14, 14}, {-14*437/448, 14*437/448}},

Axes -> True, PlotStyle -> Directive[Purple, Thick]]


ad