Giovanni boccaccio
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 8

GIOVANNI BOCCACCIO PowerPoint PPT Presentation


  • 196 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

GIOVANNI BOCCACCIO. Sommario. Biografia Pubblico Contesto - Storico -Ideologico - Letterario Canale Codice Messaggio. Biografia. Infanzia Fiorentina (1313-1327) La giovinezza napoletana (1327-1340) Primo decennio Fiorentino Secondo decennio Fiorentino

Download Presentation

GIOVANNI BOCCACCIO

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Giovanni boccaccio

GIOVANNI BOCCACCIO


Sommario

Sommario

  • Biografia

  • Pubblico

  • Contesto

    - Storico

    -Ideologico

    - Letterario

  • Canale

  • Codice

  • Messaggio


Biografia

Biografia

  • Infanzia Fiorentina (1313-1327)

  • La giovinezza napoletana (1327-1340)

  • Primo decennio Fiorentino

  • Secondo decennio Fiorentino

  • Ultimo decennio Fiorentino


Infanzia fiorentina 1313 1327

Infanzia Fiorentina (1313-1327)

  • Nasce a Firenze.

  • Figlio illegittimo di un ricco mercante.

  • È apprendista presso un mercante per imparare l’arte della mercatura.


La giovinezza napoletana 1327 1340

La giovinezza napoletana (1327-1340)

  • Va con il padre a Napoli.

  • Segue all’università le lezioni di Cino da Pistoia.

  • Scrive il Filocolo, il Teseida e il Filostrato.

  • Studia da autodidatta frequentando la biblioteca reale.


Primo decennio fiorentino 1341 1350

Primo decennio Fiorentino (1341-1350)

  • Nell’inverno ritorna a Firenze.

  • Compone il Decameron la Commedia delle Ninfe,l’Amorosa visione, l’Elegia di Madonna Fiammetta e il Ninfale fiesolano.

  • Nel 1350 conosce Petrarca, ha inizio un’amicizia decisiva per il preumanesimo italiano.


Secondo decennio fiorentino 1351 1360

Secondo decennio Fiorentino(1351-1360)

  • Si reca a Milano per visitare Petrarca.

  • Arriva fino a Napoli per essere nominato segretario regio.

  • Visita la Biblioteca di Montecassino per cercare e trascrivere codici antichi.


Ultimo decennio fiorentino certaldese 1365 1375

Ultimo decennio Fiorentino-Certaldese (1365-1375)

  • Lavora sulla definitiva sistemazione delle 16 egloghe di Buccolium carmen.

  • Si reca di nuovo a Napoli, dove copia il Decameron.

  • Iniziò le pubbliche letture della Commedia nella chiesa di Santo Stefano in Badia.

  • Muore a Certaldo il 21 dicembre 1375.


  • Login