Slide1 l.jpg
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 16

L’integrazione del migrante nel sistema sanitario PowerPoint PPT Presentation


  • 130 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

L’integrazione del migrante nel sistema sanitario. Thomas Schael La mediazione linguistico-culturale ed i processi inclusivi dei cittadini stranieri nella Provincia di Crotone Crotone, 22 settembre 2006. Interculturalità.

Download Presentation

L’integrazione del migrante nel sistema sanitario

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Slide1 l.jpg

L’integrazione del migrante nel sistema sanitario

Thomas Schael

La mediazione linguistico-culturale ed i processi inclusivi dei cittadini stranieri nella Provincia di Crotone

Crotone, 22 settembre 2006


Interculturalit l.jpg

Interculturalità

  • Processo sociale di confronto, scambio e cambiamento reciproco in uno scenario globale e locale complesso

  • Non solo atteggiamento civile e solidale, ma saper progettare pratiche di relazione

  • Costruire un codice di comunicazione per un rapporto pacifico e civile con le diversità sociali

  • Accettazione e rispetto del diverso, ma anche riconoscimento della sua identità culturale

  • Non solo sentimento generoso, ma reciproco arricchimento valorizzando le diverse culture di appartenenza


Immigrazione in italia l.jpg

Immigrazione in Italia

  • 3 milioni di immigrati nel 2005

  • Provenienza:

    Europa dell’Est: 51,9%

    Africa: 23,8%

    Asia: 13,2%

  • Età: 55% al di sotto dei 40 anni (30% in Italia)

  • Religione:

    Cristiani: 49,5% Musulmani: 33%

    Africane: 1,2% Orientrali: 4,3%


Salute del migrante l.jpg

Salute del migrante

  • Sistema sanitario per includere e non per escludere:

    • Accogliere

    • Curare

    • Crescere insieme


Promozione della salute per il migrante l.jpg

Promozione della salute per il migrante

  • Centralità del cittadino migrante (paziente)

  • Corretta informazione sulla malattia, rischi e precauzioni, prevenzione, norme, ecc.

  • Ricerca della condivisione del trattamento sanitario

  • Coinvolgimento nella preparazione delle procedure mediche

  • Spazi di accoglienza (intellettuali e morali)


Assistenza sanitaria agli stranieri legge 40 1998 l.jpg

Assistenza sanitaria agli stranieri (Legge 40/1998)

  • Garantisce ai cittadini stranieri regolari totale equiparazione ai cittadini italiani

  • Stranieri senza permesso di soggiorno: prestazioni ospedaliere e ambulatoriali urgenti, essenziali e continuative per malattia e infortunio; prestazioni di medicina preventiva a salvaguardia della salute individuale e collettiva; le vaccinazioni; profilassi e cura delle malattie infettive

  • Tessera STP (Straniero Temporaneamente Presente) dell’ASL per regolarizzare le prestazioni (valida 6 mesi)


Servizi sanitari per stranieri a crotone l.jpg

Servizi sanitari per stranieri a Crotone

  • 350 ricoveri all’anno all’ospedale di Crotone

  • Provenienza:

    Europa dell’Est: 69%

    Africa: 23%

    Asia: 8%

  • Paesi maggiori:

    Romania: 39%

    Marocco: 12%

    Ucraina: 10%


Le difficolt l.jpg

Le difficoltà

  • Organizzazione delle strutture (ospedale)

  • Differenze linguistiche e culturali

  • Incomprensione operatore-paziente straniero


Conoscere per conoscersi l.jpg

Conoscere per conoscersi

  • Entrare nel vissuto e nella cultura del migrante:

    • Fedi religiosi

    • Stili di vita

    • Tradizioni

    • Percezione della propria identità

    • Credenze

    • Superstizioni

  • Rispettare i diritti del migrante (trascrivere in modo giusto il cognome)


Alcuni temi sanitari l.jpg

Alcuni temi sanitari

Narrazione per esprimere e pensare la vita e la malattia: visioni del mondo, modelli antropologici, ideali di salute, modelli di cura:

  • Nascere e prendersi cura tra diverse culture

  • Sessualità e identità di genere nell’incontro fra culture

  • Le società multiculturali di fronte al morire


La mediazione linguistico culturale l.jpg

La mediazione linguistico culturale

  • Nasce come concetto negli anno ’70 in Francia come traduzione linguistica

  • Difesa dei diritti della persona e della sua cultura a tutti i livelli di partecipazione alla vita sociale

  • La mediazione in sanità:

    • Mediazione linguistica (attività di interpretariato)

    • Mediazione culturale (atteggiamenti, abitudini, comportamenti)

    • Orientamento ai servizi (utilizzo corretto e appropriato in ospedale, consultorio, SERT, ecc.)


Riorientare i servizi per il migrante l.jpg

Riorientare i servizi per il migrante

  • Iniziative mirate a realtà etniche e culturali

  • Potenziamento delle attività dedicate alla popolazione straniera

  • Valorizzazione del medico di famiglia e del pediatra di libera scelta per la tutela della salute del migrante


Possibile azioni dell asl magna grecia l.jpg

Possibile azioni dell’ASL Magna Grecia

  • Attivazione dello sportello stranieri nelle principali strutture dell’ASL (ospedali e distretti)

  • Attivazione numero dedicato per emergenze (traduzione linguistica e consulenza)

  • Istituzione di un team interculturale ospedaliero

  • Pubblicazione materiale informativo (scritto in maniera chiara e semplice)

  • Incontri periodici tra il personale sanitario e i mediatori culturali

  • Formazione del personale sull’immigrazione


Risultati attesi l.jpg

Risultati attesi

  • Meno disorientamento (sia per il migrante che per il personale sanitario)

  • Meno stress comunicativo (a beneficio della relazione)

  • Maggiore compliance tra paziente e operatore(a favore di risultati migliori)


Riflessione finale l.jpg

Riflessione finale


Slide16 l.jpg

Thomas Schael

Direttore Generale ASL n° 5 di Crotone “Magna Grecia”

+39 0962 924110

Katarzyna Edyta Belbot

Mediatrice Linguistico Culturale ASL n° 5 di Crotone “Magna Grecia”

+39 0962 924197


  • Login