In memoria di
Download
1 / 8

In memoria di Giovanni Paolo II - PowerPoint PPT Presentation


  • 127 Views
  • Uploaded on

In memoria di Giovanni Paolo II. Messaggi per il Santo Padre. All'umanità, che talora sembra smarrita e dominata dal potere del male, dell'egoismo e della paura, il Signore risorto offre in dono il suo amore che perdona, riconcilia e riapre l'animo alla speranza.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'In memoria di Giovanni Paolo II' - aric


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

In memoria di

Giovanni Paolo II

Messaggi per il Santo Padre


All'umanità, che talora sembra smarritae dominata dal potere del male, dell'egoismo

e della paura, il Signore risorto offre in donoil suo amore che perdona, riconciliae riapre l'animo alla speranza.

È amore che converte i cuori e dona la pace.Quanto bisogno ha il mondo di comprenderee di accogliere la Divina Misericordia!

(Giovanni Paolo II)


Ad un anno da quella data

ognuno di noi ha dentro di se un pensiero

per il grande Pontefice Giovanni Paolo II :

…queste sensazioni sono ancora vive

nella mente di tutti noi e nei nostri cuori,

ma già un anno è trascorso da quei giorni in cui

il mondo intero è stato con il fiato sospeso a seguire

gli ultimi istanti di vita di un grande uomo,

un grande Papa… un grande Santo!

Lasciamo che il nostro cuore

parli al suo cuore…

2 Aprile: una data passata alla storia!

E’ difficile pensare a questa data

senza che in ognuno di noi si riaccenda

un senso di solitudine, di sofferenza, di vuoto!

Forte anche il ricordo di quella piazza

gremita di gente e di giovani raccolti in religioso

silenzio, gli occhi fissi e gelidi su quella finestra…


Il dolore della tua vita, l'hai trasformato in gioia.

Il dolore, la fatica, le rinunce, hanno un loro

valore e tu ci hai insegnato con il tuo fulgido

esempio a capire, a valorizzare, e a trasformare

le fatiche e il peso di vivere in gioia e gaudio.

Ero piccola e non capivo...e mi chiedevo

dov'era andato quel mio papa buono e giovane,

poi ho capito che eri solo "invecchiato",

e ne sono stata felice! Adesso non ho pace per la

tua assenza, ma ti porterò sempre nel mio cuore.

Ti voglio un mondo di bene.(Antonella)

E' tutt'altro che facile

visto come sono preso dai pensieri quotidiani,

lavoro, denaro, carriera. Si, esiste tutto questo,

ma non é prioritario. L'unico vera strada è

l'amore per il nostro prossimo. In maniera totale.(Pino de Luca)

Grazie per la tua vita,

grazie per il tuo esempio e grazie

di avere offerto i tuoi dolori a Dio per tutti noi.(Anna)

Non esiste altro che l'amore. Come disse un santo

"ama, e fai tutto ciò che vuoi". Questo Tu sei stato:

Amore assoluto. Non so se mai saprò fare un po' mio

tutto questo, ma sento che é l'unica via.

Quanto coraggio bisogna avere per essere pieni d'amore!


Santo Padre, quando mi assalivano e mi assalgono

ancora dubbi, penso a te alla tua grande fede,

alla tua stupefacente sacra intelligenza

e tutte le incertezze scemano fino a svanire

del tutto e credo perché tu hai creduto.

Andandotene hai lasciato un vuoto incolmabile

a molte persone ma sopratutto a me...

Non ti dimenticherò mai. Grazie di essermi stato

accanto nei miei momenti più bui. 

Tu mi hai insegnato

a non aver paura,

ti voglio bene! (Francy)

Sei riuscito a cambiare il mondo rimanendo

sempre te stesso umile e fedele a tutto ciò

che credevi.... La cosa più grande che hai però

è quella di aver portato la fede nel cuore

di noi giovani... e io ti ringrazio per questo...

Sei la mia stella polare e ti prego

guida verso Gesù i miei figli.(Maria Adelaide)

Sarai sempre nel mio cuore...

Sei unico....(Lilly)


E ci ha aiutato in questo il tuo esempio.

Nei tuoi occhi l'espressione gioiosa di chi,

rivestito dell'amore di Dio, ha continuato a dirci…

“Non abbiate paura perché

il Signore risorto ci tiene per mano".

"Non abbiate paura!"

Parole ricche di senso, di coraggio, di speranza

per il futuro. Parole che racchiudono tutta la

fiducia che tu, grande uomo di Dio, hai sempre

avuto nel Padre…e le hai messe nelle nostre mani,

le hai scolpite nei nostri cuori.

Caro Papa, quando ti vidi tanto tempo fa non

riuscivo a capire, né a gioire, ho incrociato il tuo

sguardo e probabilmente tu hai letto dentro il mio

cuore scettico!!! Quando ti ho conosciuto meglio,

ho portato dentro di me il pentimento

per non averti sorriso, per non aver gioito...

Dopo ho capito che chi ho incontrato

era un degno rappresentante di Gesu' .

Scusa caro Papa, scusa.

Oggi ti dico:

Dolce sorriso di coraggio, Dolce sorriso di speranza,

Dolce sorriso di pace, Dolce sorriso di Dio.

Sì, Dio rideva attraverso le tue labbra, viveva nei battiti del tuo cuore

e illuminava la tua mente...

"Grazie, continua a sostenerci dal Paradiso,

abbiamo bisogno di incontrare Cristo".

Un abbraccio eterno. (Rita )

Sei con Dio, che ti stringe

in un suo caldo abbraccio..(Giuseppina)

Dal cielo continua ad avere uno sguardo

particolare su quanti hai incontrato

e abbracciato con il cuore. (Suor Concetta)

Abbiamo bisogno di credere a queste parole

con la tenacia di una fede che sa di essere amata

e rendenta da Colui che per sempre ha sconfitto

la morte e ha ridato dignità alla vita.

Ora sei il riflesso di Dio, la sua luce attraversa

tutto il tuo corpo, ora anche il cielo sorride,

sono aumentate le sue stelle, ci sei anche tu lì…


Hai conquistato

i nostri cuori.

Ti vogliamo bene Karol!

E’ il dialogo di un amore mai venuto meno.

Hai amato e hai fatto amare il Signore a tutti.

Hai custodito bene il gregge che lui ti ha

consegnato e lo hai amato fino

a consumarti per esso.

E hai seguito il Maestro fin dal giorno

del primo incontro sulla riva del lago.

Lo hai portato in giro ai quattro angoli

della terra quel Cristo che dovevi annunciare.

Fierezza dell’apostolo e coraggio da vendere.

Come Cristo ti sei chinato sulla sofferenza

dei poveri e hai donato dolcezza nella carezza

agli uomini e alle donne che incontravi:

abbraccio di un fratello e sicurezza del testimone.


Egli, confidando totalmente nella tua infinita

misericordia e nella materna intercessione

di Maria, ci ha dato un’immagine viva di

Gesù Buon Pastore e ci ha indicato la santità

come misura alta della vita cristiana ordinaria

quale strada per raggiungere la comunione

eterna con te.

Concedici, per sua intercessione,

secondo la tua volontà, la grazia che imploriamo, nella speranza che egli sia presto annoverato nel numero dei tuoi santi. Amen.

O Trinità Santa, ti ringraziamo per aver donato

alla Chiesa il Papa Giovanni Paolo II e per aver

fatto risplendere in lui la tenerezza della tua

paternità, la gloria della Croce di Cristo e lo splendore dello Spirito d’amore.

Grazie Karol..


ad