slide1
Download
Skip this Video
Download Presentation
Il procione è detto anche orsetto lavatore per la sua abitudine di lavare i cibi e strofinarli poi nell’erba prima di mangiarli

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 15

Il procione (orsetto lavatore) mini-documentario - PowerPoint PPT Presentation


  • 161 Views
  • Uploaded on

Il procione è detto anche orsetto lavatore per la sua abitudine di lavare i cibi e strofinarli poi nell’erba prima di mangiarli. E’ un mammifero, onnivoro e plantigrado e vive negli Stati Uniti, nell’America centro-meridionale e nel Canada meridionale.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Il procione (orsetto lavatore) mini-documentario' - anatole


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide2

Il procione è detto anche orsetto lavatore per la sua abitudine di lavare i cibi e strofinarli poi nell’erba prima di mangiarli

slide3

E’ un mammifero, onnivoro e plantigrado e vive negli Stati Uniti, nell’America centro-meridionale e nel Canada meridionale.

slide4

Non ama il freddo rigido ma si avventura anche tra i ghiacci

per andare a pescare: è un ottimo nuotatore.

slide5

Vive generalmente nei boschi, nelle foreste, nei pressi di stagni o corsi d’acqua e vicino ai centri popolati dall’uomo.

slide7

Ma negli inverni particolarmente freddi

si rintana in caverne riparate, in aggregazioni anche numerose di diverse famiglie,

senza andare veramente in letargo

slide8

Questo è un cucciolo di pochi mesi.

I procioni fanno famiglia e

ad ogni primavera la femmina dà alla luce da due a otto cuccioli che continua ad accudire per un anno.

slide9

E’ onnivoro e goloso, soprattutto dei nostri cibi, gli piacciono proprio tutti e sa benissimo come farseli offrire, se osservato;

se inosservato si serve da sé furbescamente e poi scappa via velocemente.

slide10

Finchè vedrà gente nei paraggi si presenterà ospite a tavola

guardando supplichevole, un po’ come fanno i gatti: è davvero difficile resistere a una richiesta così tenera e garbata!

slide11

Ma è anche un abile cacciatore e la notte esce a caccia per procurarsi il cibo anche da sé. Fanno parte della sua dieta anche insetti, rane, pesci, uova, pollame, topi, noci e frutti selvatici.

slide12

Il procione misura fra i 60 cm. e il metro, inclusa la bellissima e folta coda ad anelli. Pesa in media 15 chili e vive generalmente attorno a 12 anni.

slide13

Non ha nemici naturali, ma la sua bellissima pelliccia è molto apprezzata e nei Paesi in cui vive non è vietata

la caccia a questo tranquillo mammifero.

slide15

VISITA WWW.FILEPPS.COM

ED ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RICEVERAI FILE PPS FANTASTICI GRATIS!

ad