Occhio alle parole la forza del linguaggio
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 59

OCCHIO ALLE PAROLE! La forza del linguaggio PowerPoint PPT Presentation


  • 64 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

OCCHIO ALLE PAROLE! La forza del linguaggio. PERCORSO “MASS MEDIA”. “Sono in arrivo ondate di clandestini”. “Saremo invasi da maree di profughi”. “Bisogna chiudere il rubinetto!”. “Dobbiamo svuotare la vasca!”. IL LINGUAGGIO IDRAULICO. Maree Ondate Vasca Rubinetto.

Download Presentation

OCCHIO ALLE PAROLE! La forza del linguaggio

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Occhio alle parole la forza del linguaggio

OCCHIO ALLE PAROLE!La forza del linguaggio

PERCORSO

“MASS MEDIA”


Sono in arrivo ondate di clandestini

“Sono in arrivo ondate di clandestini”


Saremo invasi da maree di profughi

“Saremo invasi da maree di profughi”


Bisogna chiudere il rubinetto

“Bisogna chiudere il rubinetto!”


Dobbiamo svuotare la vasca

“Dobbiamo svuotare la vasca!”


Il linguaggio idraulico

IL LINGUAGGIO IDRAULICO

  • Maree

  • Ondate

  • Vasca

  • Rubinetto


Il linguaggio bellico

IL LINGUAGGIO BELLICO

  • Invasione

  • Allerta

  • Guardia alta

  • Bomba

  • Ostaggio

  • Salviamo


Occhio alle parole la forza del linguaggio

  • EMERGENZA NOMADI

  • INVASIONE DI CLANDESTINI

  • L’ORDA DI IMMIGRATI

  • ALLARME CRIMINALITA’

  • GUERRA AL TERRORISMO


Occhio alle parole la forza del linguaggio

Molti tra coloro che arrivano sulle nostre coste avrebberodiritto a ricevere protezioneperché fuggono da guerre, persecuzioni o altri pericoli per la loro vita.


Occhio alle parole la forza del linguaggio

In Italia il diritto di asilo è garantito da:

Costituzione italiana Art. 10 co. 3:lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l’effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d’asilo nel territorio della Repubblica, secondo le condizioni stabilite dalla legge

Dichiarazione universale dei diritti dell'Uomo

Art. 14 co. 1:ogni individuo ha il diritto di cercare e di godere in altri paesi asilo dalle persecuzioni.


Occhio alle parole la forza del linguaggio

Uno dei più importanti strumenti in materia è la Convenzione di Ginevra sullo status dei rifugiati del 1951, la quale definisce che:

Il termine “rifugiato” si applicherà a colui […] che temendo a ragione di essere perseguitato per motivi di razza, religione, nazionalità, appartenenza ad un determinato gruppo sociale o per le sue opinioni politiche, si trova fuori del Paese, di cui è cittadino e non può o non vuole, a causa di questo timore, avvalersi della protezione di questo Paese: oppure che, non avendo la cittadinanza e trovandosi fuori del Paese in cui aveva residenza abituale a seguito di tali

avvenimenti, non può o non vuole tornarvi per il timore di cui sopra.

(Art. 1 co. A.2)


Siamo invasi da clandestini e extracomunitari

“Siamo invasi da clandestini e extracomunitari!”

E' proprio così?


Occhio alle parole la forza del linguaggio

  • Percentuale di immigrati nei Paesi UE (2010)

  • Unione Europea 6,5 %

  • 1. Svizzera 22 %

  • 2. Lettonia 17,4 %

  • 3. Cipro e Estonia 15,9 %

  • 5. Spagna 12,3 %

  • 6. Germania 8,7 %

  • 7. Irlanda 8,6 %

  • 8. Grecia 8,4 %

  • 9. Italia 7 % (4,2 milioni*)

  • *senza cittadinanza italiana

  • Fonte:Eurostat (Ufficio Statistico dell’Unione Europea)


Forse non sappiamo che

Forse non sappiamo che...


Occhio alle parole la forza del linguaggio

  • Dal 1988 almeno 16.265 giovani sono morti tentando di “espugnare la fortezza” Europa.

  • Fonte: Fortress Europe


Nel canale di sicilia sono morte almeno 5000 persone fonte fortress europe

Nel Canale di Sicilia sono morte almeno 5000 persone Fonte: Fortress Europe


Cosa accade vicino a noi al porto di venezia

Cosa accade vicino a noi...al Porto di Venezia

  • Tra il 2010 e il 2011 ci sono stati più di 600 migranti respinti direttamente dalla polizia di frontiera italiana verso la Grecia senza aver incontrato nessun operatore, mediatore, interprete o avvocato


Le parole sporche a caccia di significati clandestino extracomunitario nomade zingaro vu cumpra

LE “PAROLE SPORCHE”a caccia di significatiCLANDESTINOEXTRACOMUNITARIONOMADE, ZINGAROVU CUMPRA'


Clandestino

CLANDESTINO

  • Che ha carattere di segretezza in quanto difforme dalla legge o dalle norme sociali e quindi perseguibile giudizialmente o condannabile moralmente

  • Sinonimi: nascosto, segreto

  • Fonte: Dizionario della lingua italiana, Sabatini Coletti.


Siamo invasi dai clandestini

“Siamo invasi dai clandestini!”

  • numerosi immigrati iniziano da regolari la loro storia migratoria e finiscono nell’irregolarità, per la complessità e la contraddittorietà di alcuni aspetti della normativa.

  • Alcuni esempi...


Occhio alle parole la forza del linguaggio

Un lavoratore con permesso di soggiorno regolare, ha un incidente che non gli permette più di lavorare e perde la sua occupazione.


Occhio alle parole la forza del linguaggio

Un minore non accompagnato, arrivato in Italia senza genitori, che al compimento dei 18 anni non prosegue gli studi, ma non trova lavoro.


Occhio alle parole la forza del linguaggio

  • Vengono chiamati “clandestini” persone che per motivi burocratici non riescono ad avere o rinnovare il permesso di soggiorno.

  • Vengono chiamati “clandestini” persone che hanno lavorato per anni in Italia sottopagate e sfruttate e, dopo essere state licenziate, sono diventate “irregolari”.

  • Vengono chiamati “clandestini” persone richiedenti asilo che chiedono protezione, come abbiamo visto, perché fuggono da Paesi in guerra o perché perseguitate in base alle loro idee e alla loro etnia.


Extracomunitario

EXTRACOMUNITARIO

  • Chi proviene da paesi non facenti parte dell’Unione Europea

  • Esteso a chi proviene da fuori Europa; in particolare, in modo improprio, ma diffuso, straniero proveniente da paesi poveri che emigra e vive in paesi occidentali.

  • Fonte: Dizionario della lingua italiana, Sabatini Coletti.


Zingaro nomade

ZINGARO - NOMADE

  • Di popolazione che non ha dimora stabile ma cambia continuamente sede

  • Di individuo appartenente a tale popolazione

  • Fonte: Dizionario della lingua italiana, Sabatini Coletti.


Occhio alle parole la forza del linguaggio

  • I Sinti che vivono oggi in Italia risiedono in questo Paese da decine di anni e hanno cittadinanza italiana.

  • La maggior parte dei ROM E SINTI non è nomade ma vive (e vuole vivere) stabilmente nelle case.

  • I cosiddetti “campi nomadi” esistono solo in Italia.

    Sono posti dove i Rom vengono segregati e isolati dal resto dei cittadini e dove spesso manca la luce, il gas e l’acqua potabile.

    Non è quindi una loro scelta.

  • Un esempio virtuoso riguarda lo smantellamento dei campi di Zelarino e San Giuliano negli anni 1999-2000


Vu cumpra

VU CUMPRA’


Occhio alle parole la forza del linguaggio

DATI STATISTICI RACCOLTI

  • PERIODO DI OSSERVAZIONE:

  • 1 OTTOBRE 2011 –

  • 29 FEBBRAIO 2012


Occhio alle parole la forza del linguaggio

LE PAROLE “SPORCHE”


Associazione di parole cosa ci dicono

ASSOCIAZIONE DI…PAROLECosa ci dicono?


Occhio alle parole la forza del linguaggio

Blitz nell'hotel dei disperati

Sempre tunisini, sempre giovani, sempre clandestini.

  • 1 ottobre


Occhio alle parole la forza del linguaggio

Rifugio di sbandati nell’ex Capannine

Edifici abbandonati usati come rifugio da cittadini extracomunitari.

27 ottobre


Occhio alle parole la forza del linguaggio

Spinea, l’ex fornace ritrovo di senzatetto.

Sgombrata e murata

Sgomberata e poi murata l’ex

fornace Cavasin. Era diventata

un rifugio per sbandati edextracomunitari

senza fissa dimora.

24 gennaio


Occhio alle parole la forza del linguaggio

Sette aziende derubate di notte. Zona industriale in allarme

C'è un problema di sicurezza, senza dimenticare le invasioni dei nomadi, la sporcizia che rimane in giro, e le dovute

attenzioni per il rischio della salute pubblica.

26 febbraio


Occhio alle parole la forza del linguaggio

Assicurazioni auto scadute fenomeno in aumento

Quello che stupisce è che non sono extracomunitari i trasgressori trovati e sanzionati. Nella stragrande maggioranza, eccetto un paio di casi, uno di Gorizia e un extracomunitario, ma sposato con una del posto, sono italiani, anzi sandonatesi.

16 febbraio


Occhio alle parole la forza del linguaggio

Pianiga, arnesi da scasso denunciata una nomade

Una quarantacinquenne nomade, ma residente nel padovano è stata fermata dopo diverse segnalazioni dei residenti.

8 settembre


Occhio alle parole la forza del linguaggio

Giù il covo dei pusher

È una delle circostanze che contribuiscono a spiegare il massiccio sbarco di clandestini in città.

Che spesso finiscono a rimpolpare la schiera dei venditori di droga per strada.

17 ottobre


Occhio alle parole la forza del linguaggio

Venezia. Minacce e ricatti al supermarket

La tensione sale nelle ore pasto, verso le 12, ma soprattutto alle 19.30: «quando gli extracomunitari sono tanti e il pericolo è tangibile». (...) Sono stati individuatie denunciati per ubriacatura molesta, si tratta di un tedesco e un uomo di Marghera.

16 novembre


Riflettiamo sul linguaggio dei mass media

RIFLETTIAMO SUL LINGUAGGIO DEI MASS MEDIA

  • “NOI” CONTRO “LORO”

  • “EXTRACOMUNITARI” SENZA NAZIONE

  • “CLANDESTINI” SENZA SPIEGAZIONE

  • GLI IMMIGRATI NON HANNO NOME

  • GLI IMMIGRATI NON HANNO VOCE


  • Login