Accesso allo stoccaggio nel mercato del gas regolamentazione e concorrenza
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 16

Accesso allo Stoccaggio nel Mercato del Gas: regolamentazione e concorrenza PowerPoint PPT Presentation


  • 74 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Accesso allo Stoccaggio nel Mercato del Gas: regolamentazione e concorrenza. Alberto Cavaliere (Università di Pavia). Outline. La liberalizzazione del mercato del gas Separazione e regolamentazione dello stoccaggio La dottrina delle Essential Facilities (EF) Domanda e servizi di stoccaggio

Download Presentation

Accesso allo Stoccaggio nel Mercato del Gas: regolamentazione e concorrenza

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Accesso allo stoccaggio nel mercato del gas regolamentazione e concorrenza

Accesso allo Stoccaggio nel Mercato del Gas: regolamentazione e concorrenza

Alberto Cavaliere

(Università di Pavia)


Outline

Outline

  • La liberalizzazione del mercato del gas

  • Separazione e regolamentazione dello stoccaggio

  • La dottrina delle Essential Facilities (EF)

  • Domanda e servizi di stoccaggio

  • EF test

  • Applicazione del test alle EF

  • Conclusioni per il caso italiano.


La liberalizzazione del mercato del gas in europa

La liberalizzazione del mercato del gas in Europa

  • Requisiti minimi Direttiva UE 2003: separazione societaria tra reti e attività potenzialmente competitive

  • Upstream: Produzione e Importazione Vendita all’ingrosso/Trasmissione

  • Downstream: Distribuzione/Vendita al dettaglio

  • Acesso regolato (TPA)alle reti di trasmissione e distribuzione

  • Stoccaggio: accesso separato dalla rete/separazione contabile/opzione tra tariffe regolate e negoziate.


Storage main issues

Storage:main issues

  • Stoccaggio: opportunità di far fronte alle fluttuazioni della domanda dati i profili del’offerta

  • Nei sistemi verticalmente integrati: funzione ancillare dello stoccaggio (ottimizzazione congiunta con trasporto e dei flussi)

  • Dopo liberalizzazione: accesso allo stoccaggio potenziale barriera all’entrata nella vendita problemi di reputazione

  • Lo stoccaggio non é un monopolio naturale

  • E’ una Essential Facility? Come regolare l’accesso?


Essential facilities doctrine

Essential facilities doctrine

  • Prassi antitrust USARefuse to deal: monopolizzazione o esercizio diritto di proprietà?

  • UE: abuso di posizione dominante?

  • Origine:Terminal railroad combination case rimedio Corte suprema: obbligo di concedere ammissione al consorzio

  • Casi di relazioni verticali: Impresa con monopolio n. a monte e in competizione a valle

  • Caso Otter Tail: proprietà rete di trasmissione e operante su mercato ingrosso di energia elettricarifiuto accesso aziende municipali violazione Sherman Act: rete è essential facility


Essential facility doctrine ii

Essential facility doctrine II

  • MCI Comm v.AT&Tcorte d’appello impone accesso a rete locale AT&T per consentire terminazione telefonate inter.

  • Estensione al di fuori dei SPUautorità antitrust deve anche disciplinare l’accesso esulando da regolamentazione ex-post

  • Soprattutto trade-off fra tutela della concorrenza e incentivi all’investimento (caso proprietà intellettuale protetta da diritti esclusivi di cui però il titolare potrebbe abusare per limitare concorrenza)

  • Utilities: finanziamenti pubblici e barriere entrata


Essential facility doctrine e problemi di regolamentazione

Essential Facility Doctrine e problemi di regolamentazione

  • Essential facility doctrine: approccio ex-post (antitrust) ma il trade-off in gioco riguarda anche la regolamentazione ex-ante--> Incentivi concorrenza/Incentivi agli investimenti

  • Attualmente: esenzione TPA per nuovi investimenti (rigassificatori, stoccaggi…)

  • Testiamo il caso dello stoccaggio in base a EFD

  • Se é una EF -> Regolare il prezzo di accesso-> Come?


La domanda di stoccaggio una domanda di flessibilit per la vendita

La Domanda di stoccaggio é una domanda di flessibilità per la vendita

  • Flessibilità per modulazione stagionale (iniettare in estate e ritirare in inverno)

  • Flessibilità per punte di freddo (“peak shaving”)

  • Obblighi di stoccaggio strategico (rischi geopolitici, tecnici, climatici: freddo eccezionale)

  • Anche funzioni speculative (differenziale prezzi estate/inverno)

  • Bilanciamento flussi di gas in rete (fisico-commerciale)


I sostituti dello stoccaggio

I sostituti dello stoccaggio

  • Lo stoccaggio è sostituibile nel mercato della flessibilità (mercato rilevante)

  • Modulazione stagionale: stoccaggio sostituibile da modulazione produzione (supply swing) e modulazione importazioni (fessibilità contratti TOP) + ricorso mercato spot se liquido

  • Copertura punta: stoccaggio sostituibile da contratti interrompibili (industriali) e fuel switch nella produzione termoelettrica

  • TUTTAVIA entro certi limiti: Ex. modulazione stagionale in Europa: 50% sostituti e 50% stoccaggio /copertura punta, % anche maggiore di stoccaggio


Essential facility test

Essential Facility Test

  • Monopolisation: infrastruttura a monte controllata da un monopolista o da un’impresa dominante

  • Duplication: Competitori a valle non possono duplicare l’infrastruttura (tecnicamente e/o economicamente)

  • Essentiality: Accesso essenziale per competere a valle nel mercato rilevante

  • Sharing: Condivisione tecnicamente o economicamente realizzabile


Lo stoccaggio supera il test monopolisation and duplication

Lo stoccaggio supera il test? Monopolisation and Duplication

  • Monopolisation: dopo la liberalizzazione il precedente monopolista verticalmente integrato compete come impresa dominante nella vendita all’ingrosso e possiede le infrastrutture di stoccaggio (SI)

  • Duplication: tecnicamente realizzabile (ma i siti possono essere scarsi); economicamente: non é un monopolio naturale ma potenziali barriere all’entrata-> The Bronner criterion: duopolio realizzabile a monte/valle? (vedi singoli Paesi)


Does storage pass the test essentiality and sharing

Does storage pass the test? Essentiality and Sharing

  • Essenzialità-> implica impossibilità di sostituzione MA lo stoccaggio ha sostituti: flessibilità della produzione e dei contratti di importazione a fini di modulazione stagionale / contratti interrompibili e fuel switching per la punta. Distribuzione asimmetrica dei sostituti e requisiti minimi di stoccaggio (SI)

  • Sharing: tecnicamente realizzabile ed economicamente conveniente MA occorre separazione proprietaria per evitare “conflitto di interesse” dell’impresa dominante a valle che controlla infrastrutture a monte (SI)


Stoccaggio in italia

Stoccaggio in Italia

  • In Italia:

  • 1)monopolio stoccaggio da parte di un’impresa (Stogit)controllata da ENI, impresa dominante nel mercato a valle della vendita all’ingrosso

  • 2) Attualmente nessuna duplicazione: tempi lunghissimi per rilascio nuove concessioni.

  • 3) Essentialità per i nuovi entranti poichè incumbent dispone di maggiori sostituti

  • 4) Condivisione realizzabile: ma esiste congestione e razionamento.


Disponibilit di stoccaggio in italia 2004

Disponibilità di stoccaggio in Italia (2004)


Accesso regolato in italia

Accesso regolato in Italia

  • Sembrano rispettate le condizioni per l’esistenza di una Essential Facility

  • Tariffa regolata cost reflective per stoccaggio minerario, di modulazione, strategico --> prezzo più basso in Europa

  • Prezzo libero per altri usi dello stoccaggio (“servizi speciali”): Profitti di Monopolio/In cambio: Innovazione

  • Prezzo libero per nuovi impianti: MAI avviata Concess.

  • Domanda > Offerta disponibile---> Razionamento (capacità quasi costante, nessun nuovo investimento)

  • Ingenti riserve immobilizzate: Riserva strategica e psWG

  • II periodo regolatorio: sussidi ai nuovi investimenti (Inv.+Pot. In tariffa + tasso rend. Elevato+…) esenzione nuovi investimenti da third party access


Prezzi costi e valore dello stoccaggio

Prezzi, costi e valore dello stoccaggio

  • Tariffa regolata controlla il potere di mercato

  • Razionamento genera inefficienza nell’allocazione delle risorse ---> Riallocazione sul mercato secondario (1/7,5).

  • Appropriazione delle rendite da parte delle imprese che dispongono di sostituti

  • Proposta: Ricorso ad ASTE per allocare lo stoccaggio in base al valore (eterogeneità del valore)

  • Problemi: peso dell’operatore dominate (ENI) e di altri operatori (ENEL) ---> comportamenti distorsivi con fine escludente dal mercato della vendita


  • Login